Lime Crime Venus XL e Venus XL 2

Buongiorno e ben trovati sul blog!

Oggi parliamo di due palette occhi del brand Lime Crime, la Venus XL e la nuova uscita Venus XL 2. Per me in realtà sono entrambe novità, infatti non avevo mai acquistato nulla del brand fino a che, complici gli sconti dell’ultimo Black Friday, non ho deciso di acquistare la Venus XL, trovandomici molto bene. Quando ho visto le prime immagini della Venus XL 2 ho subito deciso di acquistarla perché la gamma cromatica mi è sembrata interessante. In questo post ve le mostrerò entrambe, con tutti gli swatches.

Come si vede dalle foto la Venus XL è caratterizzata da toni più caldi e accesi, mentre la Venus XL 2 da colori più neutri e delicati, secondo me perfetti per la primavera.

Entrambe contengono 18 ombretti, quelli della Venus XL sono da 1,67 grammi ciascuno, quelli della Venus XL 2 da 1,46 grammi ciascuno. Il PAO della Venus XL è di 24 mesi mentre quello della Venus XL 2 è di 12 mesi ed entrambe sono made in USA.

Venus XL

Iniziamo a vedere la prima uscita, la Venus XL, con la descrizione dei colori e gli swatches.

Questi sono i colori della prima fila:

  • EDEN: rosa ruggine (metallic)
  • LOVE: bronzo pescato (metallic)
  • PASSION: lampone acceso (matte)
  • FRESCA: taupe con micro sparkles rosati (sparkle matte)
  • INSPIRE: berry metallico (metallic)
  • IDOLIZED: caramel tostato (glow)

Questi i colori della seconda fila:

  • APHRODITE: marrone caldo (glow)
  • NU CLASSIC: marrone bronzato (metallic)
  • BURNT GOLD: terracotta scuro (glow)
  • FLORA: corallo intenso (matte)
  • SCALLOP: rosa caldo delicato (matte)
  • CELESTIAL: mattone con sparkles dorati (sparkle matte)

E infine i colori della terza fila:

  • ETHEREAL: pesca polvere (metallic)
  • TRIUMPH: mirtillo (matte)
  • SUPREME: malva profondo (glow)
  • BLANK CANVAS: beige freddo (matte)
  • BOTICELLI: vinaccia scuro (glow)
  • GODDESS: rosa polvere (glow)

La qualità degli ombretti in generale mi piace, trovo che performino bene in termini di scrivenza, sfumabilità e durata. Il payoff non è uguale per tutti i colori, in particolare i matte scuri sono un po’ meno saturi degli altri, ma per me questo non è un problema in quanto in questo modo si riescono a costruire le sfumature senza rischiare di fare macchie.

Venus XL 2

Ho acquistato questa palette veramente di recente, quindi ho avuto modo di provarla poche volte e non tutti i colori, pertanto vi darò giusto le mie primissime impressioni.

Rispetto alla precedente palette scompare la texture glow (simile al matte ma leggermente satinato) e vengono introdotte le texture foil, ultra riflettente e sheer iridescent, texture iridescente che può essere utilizzata come top coat su altri ombretti.

Vediamo ora tutti i colori, anche qui partendo dalla prima fila:

  • IN BLOOM: rosa desaturato (matte)
  • CROWN: champagne (foil)
  • SAGE: verde salvia (matte)
  • THORN: cacao con blu sparkles (metallic)
  • RIPE: terracotta (matte)
  • FORBIDDEN: rame pescato (metallic)

Questi sono invece i colori della seconda fila:

  • STELLA: champagne rosato (metallic)
  • MYTH: verde argentato (foil)
  • EVE: Mauve rosa malva con sparkles multicolor (foil)
  • LAUREL: verde oliva dorato (metallic)
  • RADIANT: pesca perlato (sheer iridescent)
  • IVY: verde satinati con sparkles rosa (metallic)

E infine i colori della terza fila:

  • WEST: marrone caldo (metallic)
  • OBSCURE: verde neon delicato (sheer iridescent)
  • MYSTIC: rosa delicato (metallic)
  • PHOENIX: ruggine (metallic)
  • LOCUST: marrone con riflessi verdi (metallic)
  • CLASSICAL: marrone plum (matte)

Come dicevo ho utilizzato questa palette solo poche volte, e la mia prima impressione è buona. I colori mi piacciono tanto, è stata proprio la scelta cromatica a colpirmi e a spingermi quindi all’acquisto. Li trovo delicati e particolarmente adatti alla stagione primaverile.

Dove acquistare le palette e prezzo

Il brand Lime Crime si può acquistare su diversi siti online, tra i quali vi consiglio Lookfantastic, dove le due palette sono in vendita al prezzo di 51,95 euro.

Bene, anche per questo post è tutto. Spero come sempre di esservi stata utile e di avervi fatto compagnia. Grazie a tutti per la lettura e see you soon al prossimo post!