Palette occhi direttamente da New York!

Buongiorno ragazze, ho deciso di dedicare questo nuovo post alle palette occhi che ho acquistato nel mio recente viaggio a New York.

Come potete già vedere dalla foto si tratta di tre palette in tutto, due delle ultime novità di Natasha Denona e una di Pat McGrath, brand che non si trovano in store fisici in Italia, ma che possiamo comunque acquistare su siti che effettuano spedizioni internazionali che vi segnalerò in fondo al post.

Natasha Denona – Camel Palette e Mini Lila Palette

Sono le due ultime uscite del brand e sono partita già con il preciso intento di acquistarle! Entrambe si compongono di 5 colori, ma la quantità di prodotto è diversa, come si vede dalle diverse dimensioni delle palette.

La Camel Palette è una palette composta da toni marroni neutri o neutro-caldi, perfetta per essere utilizzata nel make-up di tutti i giorni.

I colori sono questi:

  • Arrosto, marrone scuro con sottotono giallo e finish matte;
  • Dune, pesca dorato dal finish metallico;
  • Safari, ocra medio dal finish matte;
  • Copper Stone, rame con riflessi dorati e finish metallico;
  • Zand, ocra medio caldo dal finish matte.

Ecco gli swatches.

Sicuramente nulla di mai visto, ma sono comunque contenta del mio acquisto, trattandosi di una palette che sicuramente riuscirò a sfruttare bene. Al momento l’ho utilizzata solo un paio di volte e resa e durata sugli occhi mi hanno soddisfatta, ma per un’opinione più approfondita ci aggiorneremo sul mio profilo Instagram prossimamente!

Ogni ombretto contiene 2,5 grammi di prodotto, è made in Italy e il PAO è di 24 mesi.

La Mini Lila Palette prende ispirazione dalla sorella maggiore, la Lila Palette, di cui vi avevo parlato qui e contiene appunto toni di viola abbinati a toni neutri.

I colori della palette, inediti e quindi non presenti nella Lila Palette, sono:

  • Poison Berry, fuchsia dal sottotono blu con finish matte;
  • Blue Dahlia, duochrome porpora con riflessi blu;
  • Raisin, burgundy dal sottotono freddo e finish matte;
  • Linen, nude champagne dal finish metallico;
  • Flint, nude neutro dal finish matte.

Anche in questo caso aspetto prima di pronunciarmi su opinioni approfondite, ma nella prova che ho fatto sono rimasta soddisfatta e per me Blue Dahlia è davvero bellissimo.

In questo caso ogni ombretto contiene 0,8 grammi di prodotto, anche questa palette è made in Italy e ha un PAO di 24 mesi.

Pat McGrath Lab – MTHRSHP Sublime Bronze Ambition

Questa è l’ultima palette che ho deciso di aquistare ed è la seconda del brand che possiedo dopo la Subversive Vie En Rose, di cui vi ho parlato qui.

Fa parte della collezione di palette da 6 ombretti, in questo caso tutti declinati nei toni del bronzo.

PatMcGrath_MTHRSHP Sublime 2.jpg

Trovate qui di seguito gli swatches, dal quale vedrete che la palette contiene un unico ombretto completamente opaco, ovvero Bronze Struck, mentre Copperized ha una base opaca ma contiene microglitter che lo rendono molto particolare.

PatMcGrath_MTHRSHP Sublime swatches.jpg

La texture di queste polveri è davvero ottima, i colori sono scriventi, pigmentati e sfumabili. I matte sono burrosi e i metallici vibranti e luminosi.

La palette contiene in totale 12 grammi di prodotto, il PAO è di 12 mesi ed è made in USA.

Dove acquistare le palette e prezzi

Come avete visto dal titolo del post io ho acquistato queste palette a New York e precisamente tutte e tre da Sephora.

Parlando però degli acquisti dall’Italia, il brand Natasha Denona è acquistabile su BeautyLish, sito americano che spedisce in Italia esplicitando al momento del checkout costi di trasporto e dogana, su Selfridges, sito inglese che permette di sottoscrivere un abbonamento alle spedizioni gratuite al prezzo di 18 euro all’anno oppure sul sito ufficiale del brand dal quale ho acquistato una sola volta pagando la spedizione 25 dollari (circa 22 euro).

Il prezzo della Camel Palette su BeautyLish e sul sito del brand è di 48 dollari (circa 42 euro) mentre su Selfridges è di 46,50 euro.

Se non erro invece la Mini Lila Palette è un’esclusiva Sephora, quindi si può trovare solo sul sito ufficiale del brand e ha un costo di 25 dollari (circa 22 euro).

Per quanto riguarda invece il brand PatMcGrath, il sito ufficiale ha da poco rivisto le politiche di spedizione, quindi è possibile acquistare i prodotti direttamente in euro e pagare tutte le spese, quindi anche quelle doganali, direttamente al checkout. La palette MTHRSHP Sublime Bronze Ambition così come le altre dello stesso formato sono in vendita al prezzo di 49,00 euro, le spese di spedizione sono di 9,00 euro e le tasse di 12,76 euro, quindi la palette in totale verrebbe a costare 70,76 euro.

Bene ragazze, anche per questo post è tutto! Spero come sempre di esservi stata utile e di avervi fatto compagnia. Se vi va seguitemi sul mio profilo Instagram @mybeautyswatches per avere aggiornamenti su queste palette e su altre novità!

 

Pat McGrath Lab – MTHRSHP SUBVERSIVE La Vie En Rose palette

Buongiorno ragazze, oggi vi parlo del mio primo acquisto del brand Pat McGrath Lab. Si tratta di una delle palette della collezione estiva, la MTHRSHIP Subversive La Vie En Rose.

Ne approfitto anche per parlarvi un poco di Pat McGrath, che io fino a poco tempo fa non conoscevo. Pat è una mua britannica definita da Vogue come la più influente al mondo. Nata nel 1966, deve la sua passione per la moda e per il make-up alla madre Jean, che l’ha cresciuta da sola. Negli anni 90 collabora con gli stilisti Jil Sander e John Galliano, con cui raggiunge il successo internazionale. Da lì la sua fama è cresciuta ed è conosciuta soprattutto per le sue tecniche uniche e la sua audacia sperimentale.

Dopo il lancio di pigmenti colorati nel 2015, più adatti ai trucchi da passerella che alla vita quotidiana, negli ultimi mesi del 2017 Path lancia la sua linea permanente di make-up, composta da palette occhi e prodotti labbra, che diventano subito dei cult. I prezzi sono quelli dell’alta prifumeria, per cu troviamo palette da 10 colori al prezzo di 125 dollari, rossetti al prezzo di 38 dollari e matite labbra al prezzo di 25 dollari.

Ma veniamo ora al mio acquisto, ovvero la MTHRSHIP Subversive La Vie En Rose.

Come potete vedere si tratta di una palette con 6 ombreti nei toni del viola, rosa e oro.

Il packaging è elegantissimo, costituito da un astuccio in cartone robusto che si piega e si chiude come un prezioso diario. All’interno è contenuto un comodo e ampio specchio.

I colori contenuti nella palette sono:

  • Pale Fire, pesca metallico;
  • Purple Reign, viola satinato;
  • Gold Nectar, oro metallico shimmer;
  • Paranormal, borgogna matte;
  • Rose Risqué, fuchsia matte;
  • Euphoria, malva caldo metallico.

La palette contiene in totale 12 grammi di prodotto, il PAO è di 12 mesi ed è made in USA.

Cosa ne penso

Ho provato tutti gli ombretti e la resa sulla palpebra mi piace molto. La tenuta è ottima (io applico sempre un primer) e la sfumabilità è eccellente. Ho creato trucchi (semplici) in due minuti senza difficoltà.

Per quanto riguarda la scrivenza, facendo gli swatches ho notato una grande differenza tra i colori satinati/metallici e i due matte. I primi infatti hanno un ottimo pay-off e una texture burrosa e la resa sugli occhi è ottima sia applicati con le dita che con il pennello. I matte invece hanno una scrivenza molto più bassa e soprattutto per Rose Risqué ho notato una polverosità particolare, quasi si sgretolava facendo gli swatches. Sottolineo però che queste caratteristiche non hanno pregiudicato la lavorabilità e la performance nella stesura sulla palpebra e nella durata che è sempre stata eccellente per tutto il giorno, senza fall-out o perdita di intensità col passare delle ore.

Dove acquistare la palette e prezzi

Io ho acquistato la palette sul sito inglese LondonLovesBeauty dove è in vendita al prezzo di 70 sterline (circa 80 euro) e la spedizione costa 7,95 sterline (circa 9 euro). Ho acquistato diverse volte da questo sito ed è puntuale e affidabile. I prezzi sono più alti rispetto a quelli ufficiali dei brand, ma permette di acquistare prodotti ricercati e difficilmente reperibili in Italia senza il rischio di pagare dogana. Io per questo acquisto ero riuscita a sfruttare lo sconto pasquale che mi pare fosse del 15%, quindi ho ammortizzato un po’ la spesa.

È anche possibile acquistare la palette sul sito ufficiale del brand dove è in vendita al prezzo di 55 dollari (circa 45 euro) e le spese di spedizione sono di 25 dollari (circa 20 euro). Il problema è che oltre al rischio di pagare la dogana, ho letto di diverse ragazze a cui il pacco è stato sottoposto anche ai controlli sanitari con altri costi aggiuntivi (mi pare sui 40 euro ma non ne sono sicura) e tempi piuttosto lunghi per la consegna.

Quindi in sostanza se siete interessate a questa palette o ad altre referenze del brand (vi consiglio di dare un’occhiata al sito ufficiale, ci sono diversi prodotti interessanti con gli swatches) e volete spesa e tempi certi vi consiglio LondonLovesBeauty, se invece volete tentare con il sito ufficiale risparmiando sulla spesa iniziale sapete che potrebbe esserci il rischio di oneri aggiuntivi e tempi un po’ più lunghi.

Bene ragazze, anche per questo post è tutto! Spero come sempre di esservi stata utile e avervi fatto compagnia. See tou soon al prossimo post! 😘