Clio MakeUp Shop – nuovi Creamy Love e Liquid Love

Buongiorno ragazze, oggi in questo nuovo post parliamo dei rossetti di Clio che recentemente ha ampliato la sua gamma con tre nuovi Creamy Love e quattro nuovi Liquid Love. Io ho acquistato due Creamy Love e due Liquid Love, ma in questo post vi mostrerò anche diverse comparazioni con altre tonalità già in gamma.

Clio MakeUp_Creamy Love - Liquid Love new2.jpg

In questa foto vedete le quattro tonalità che ho scelto, ovvero:

  • Rossetto Creamy Love ALWAYS ON, rosa malva vivace;
  • Rossetto Creamy Love MAUI SUN, che rappresenta il calore, i riflessi e le sfumature dei tramonti sulle onde delle Hawaii;
  • Rossetto liquido Liquid Love PEACH LOVE, nude pescato;
  • Rossetto liquido Liquid Love 1982, mattone freddo.

Ci sono altri colori che mi intrigano ma che non ho acquistato subito, in particolre il Liquid Love CHOCORED, rosso cioccolato bellissimo! Lo acquisterò alla prima occasione!

Clio MakeUp_Creamy Love - Liquid Love new

La formulazione e i finish sono quelli che già conosciamo. I Creamy Love sono rossetti cremosi, dal colore pieno e facilissimi da stendere, con un finish semi-opaco. La durata è buona e restano confortevoli sulle labbra.

I Liquid Love sono rossetti liquidi dal finish mat e dalla lunga durata. Non si può dire che siano idratanti, ma risultano comunque abbastanza confortevoli sulle labbra.

Vediamo ora gli swatches delle quattro novità che ho acquistato.

Clio MakeUp_Creamy Love - Liquid Love new swatches

A me piacciono tutti e quattro tantissimo, ma i due colori che mi hanno letteralmente rubato il cuore sono MAUI SUN e PEACH NUDE, che rispecchiano esattamente il mio ideale di nude, ovvero caldo e di tonalità media al punto giusto. Bellissimi!

Clio MakeUp_Creamy Love - Liquid Love

Come vedete sono un’estimatrice dei rossetti di Clio e di seguito vi mostro un pò di comparazioni tra i nuovi arrivati e altri colori già in gamma.

Partiamo con i Creamy Love.

Clio MakeUp_Creamy Love swatches compa 1.jpg

Clio MakeUp_Creamy Love swatches compa 2.jpg

E ora i Liquid Love.

Clio MakeUp_Liquid Love swatches compa.jpg

Ora alcune informazioni tecniche. I Creamy Love contengono 4,5 ml di prodotto, hanno un PAO di 12 mesi e sono made in Italy.

I Liquid Love contengono 3,6 ml di prodotto, hanno un PAO di 6 mesi e sono made in Italy.

Ho apprezzato moltissimo questa nuova uscita e faccio i miei complimenti a Clio per la qualità dei prodotti che ha realizzato, inclusa la palette First Love (di cui vi ho parlato qui) e il mascara Dark Love, che mi piace moltissimo.

Dove acquistare i Creamy Love e i Liquid Love e prezzo

I prodotti di Clio si possono acquistare sul sito ufficiale Clio MakeUp Shop, dove i Creamy Love sono in vendita al prezzo di 12,50 euro e i Liquid Love al prezzo di 13,50 euro.

 

Bene ragazze, anche per questo post è tutto. Spero come sempre di esservi stata utile e di avervi fatto compagnia. See you soon al prossimo post!

Dior, novità primavera 2018

Buongiorno ragazze, oggi parliamo di alcune delle novità makeup lanciate da Dior per la primavera 2018.

In particolare parleremo di novità presenti nella gamma Dior Addict per le labbra e DiorShow per gli occhi.

Dior_new products 2018 pack.jpg

Dior_new products 2018.jpg

Vediamo quindi nel dettaglio i prodotti che ho scelto, partendo dalle labbra e passando poi agli occhi.

Dior Addict Lip Tattoo Color Juice

Dior_Dior Addict Lip Tattoo pack.jpg

In questo caso non si tratta di una novità vera e propria, in quanto i Lip Tattoo erano già stati lanciati lo scorso anno, ma di un ampliamento della gamma colori con 4 nuove tonalità perfette per la primavera-estate.

Dior_Dior Addict Lip Tattoo.jpg

I nuovi colori mi piacevano tutti, ma alla fine ho scelto il numero 571 Cranberry, che vedrete fra poco nello swatch.

Si tratta di una tinta labbra estremamente confortevole dal finish no-transfer  e a lunga durata che si fonde con le labbra qualche secondo dopo l’applicazione, per un risultato effetto tatuaggio e una sensazione di labbra nude.

Su di me non resistono a un pasto, ma l’effetto sulle labbra mi piace molto soprattutto in questa stagione in cui prediligo texture lucide ai colori opachi.

La confezione contiene 6 ml di prodotto, il PAO è di 12 mesi ed è made in France.

Sul sito ufficiale Dior trovate i Lip Tattoo in vendita a 32,26 euro con la spedizione gratuita, ma li trovate presso i vari rivenditori del brand a diversi prezzi. Ad esempio su Ditano sono in vendita a 26,46 euro (meno le varie promo quasi sempre attive).

Dior Addict Lipstick

Dior_Dior Addict Lipstick pack.jpg

Anche in questo caso si tratta dell’ampliamento della gamma colori di un prodotto già conosciuto, il Dior Addict Lipstick, rossetto estremamente brillante con un cuore cremoso in hydra-gel effetto top coat.

Dior_Dior Addict Lipstick.jpg

Anche in questo caso le nuove tonalità proposte sono 4 e io ho scelto il numero 411 Nude Chill.

Non l’ho ancora provato sulle labbra ed è il primo rossetto di questa gamma che acquisto, quindi non posso darvi indicazioni su prestazioni ed effetto sulle labbra. Si tratta comunque sicuramente di un prodotto confortevole e luminoso.

La confezione contiene 3,5 gr di prodotto ed è made in France. Non sono riuscita a trovare indicazioni del PAO.

Sul sito ufficiale Dior trovate i Dior Addict Lipstick in  vendita a 36,25 euro, sempre con la spedizione gratuita. Vi riporto anche in questo caso il prezzo su Ditano che è di 29,73 euro meno eventuali sconti.

Dior Addict Lacquer Plump

Dior_Dior Addict Lacquer Plump pack.jpg

Vera e propria novità labbra della maison Dior sono i Dior Addict Lacquer Plump, definito dal brand come il primo inchiostro per labbra rimpolpante effetto lacca.

Il prodotto si attiva a contatto con le labbra svelando la propria intensità e la luminosità del suo finish laccato. Qualche secondo dopo l’applicazione il colore e la brillantezza emergono attraverso una pellicola ultra leggera.

Ibrido tra makeup e trattamento il Dior Addict Lacquer Plump tinge le labbra come un inchiostro con colori a lunga tenuta e illuminante, dona un effetto volume e definisce le labbra idratandole.

Dior_Dior Addict Lacquer Plump.jpg

In gamma sono presenti 16 colorazioni, alcune delle quali scintillanti. Io ho scelto il numero 456 Dior Pretty, definito legno rosa, e il numero 426 Lovely-D.

Per me questo rossetto è davvero eccezionale. I colori sono vividi e luminosi e la tenuta sulle labbra davvero buona (anche in questo caso non mi resiste a un pasto, ma durata è comunque molto alta). Sono confortevoli e il colore rimane inalterato col passare del tempo.

In questo caso la confezione contiene 5,5 ml di prodotto, il PAO è di 12 mesi ed è anch’esso made in France.

Sul sito Dior trovate i Lacquer Plump in vendita a 36,25 euro. In questo caso oltre al sito Ditano, dove li trovate in vendita a 29,73 euro vi cito anche Sephora, dove li trovate al prezzo di 32,90 euro (scontabili con le varie promo periodiche).

Vi mostro ora gli swatches di tutti i prodotti labbra di cui abbiamo parlato.

Dior_lip product swatches.jpg

DiorShow Plump’N’Volume mascara colorato

Dior_Diorshow Plump N Volume pack.jpg

Ebbene sì ragazze, per questa primavera Dior lancia l’amatissimo mascara Plump’N’Volume in 4 vibranti colorazioni, oltre che nella variante waterproof.

Il Plump’N’Volume, che a mio avviso è uno dei mascara più volumizzanti che abbia mai provato (e ne ho provati tanti!) ha uno scovolino in elastomero con bacchetta rigida e setole morbide che consentono un’applicazione stabile e precisa ma delicata sulle ciglia. Ma l’aspetto che più lo caratterizza è quello di essere “squeezable”, ovvero premendo il tubetto flessibile si deposita la giusta quantità di prodotto sullo scovolino per un effetto di volume estremo.

Dior_Diorshow Plump N Volume.jpg

Le nuove tonalità proposte sono 4, ovvero un viola, un fuchsia, un bellissimo corallo e poi il blu che ho scelto io, numero 260 Blue Pump, che devo ancora indossare.

La confezione contiene 6 gr di prodotto, il PAO è di 6 mesi ed è made in France.

Sul sito ufficiale Dior trovate il nuovo Plump’N’Volume in vendita al prezzo di 34,36 euro. Lo trovate anche su Sephora al prezzo di 32,90 euro (anche in questo caso scontandolo in caso di promo).

DiorShow On Stage Liner

Dior_Diorshow On Stage Liner pack.jpg

Altra super novità lanciata dalla maison Dior per la primavera sono i nuovi DiorShow On Stage Liner, ovvero eyeliner colorati con punta in feltro ultra flessibile e formula waterproof ultra pigmentata declinata in 3 effetti (vinile, mat e satinata).

Dior_Diorshow On Stage Liner.jpg

In gamma sono presenti 14 colorazioni, che io avrei acquistato tutte!!! Mi sono dovuta limitare e ho scelto le tre che vedete in foto, ovvero 876 Matte Rusty, 296 Matte Blue e 466 Pearly Bronze.

Il Matte Rusty mi piace davvero tantissimo, tant’è che ne ho già acquistato uno di scorta, trattandosi di limited edition. La stesura è facile e omogenea e il finish opaco. Il colore su di me mi piace tantissimo, quindi non ho avuto esitazioni a sceglierlo. La durata su di me è ottima (segnalo che io in generale non ho particolari problemi di tenuta).

Il Matte Blue è l’unico che devo ancora provare, ma facendo lo swatch mi è sembrato molto scrivente.

Il Pearly Bronze è un colore eccezionale, bellissimo. Purtroppo ho trovato la stesura un pochino più disomogenea, come se scrivesse bene “di piatto” e un pò meno bene di punta.

Sul sito Dior trovate i DiorShow On Stage Liner in vendita a 33,80 euro, mentre su Sephora li trovate al prezzo di 31,50 euro (vi segnalo però che su Sephora non ho trovato il Matte Rusty, che ho acquistato quindi sul sito Dior).

Ed ecco ora gli swatches del mascara e degli eyeliner di cui abbiamo parlato.

Dior_eyes product swatches.jpg

Bene ragazze, anche per questo post è tutto. Spero come sempre di esservi stata utile e di avervi fatto compagnia.

See you soon al prossimo post! 😘

Mulac Cosmetics – Freak Show Collection

Buongiorno ragazze, oggi parliamo della collezione Freak Show, lanciata da Mulac Cosmetics qualche giorno fa.

Mulac Freak Show_collection pack.jpg

La Freak Show, ha come claim “life is a circus”, la vita è un circo! Si tratta infatti è una limited edition dedicata allo show e alla performance elevata dei prodotti cosmetici inusuali e anticonformisti. L’intera collezione diventa la rappresentazione cosmetica di una realtà circense in cui troviamo la contrapposizione tra classico (rappresentato da un trendcolor oro, rosso) e moderno (rappresentato da tonalità gotiche, viola).

Il dualismo su cui è incentrata la collezione si ritrova anche nel pack esterno, realizzato in cartoncino color prugna opaco con ricami dorati. I pack primari dei prodotti sono simili a quelli classici del brand, ma impreziositi con dettagli grafici in color oro.

Si tratta di una collezione completa, che racchiude prodotti per le labbra, per gli occhi e anche per il corpo.

Inizio mostrandovi i prodotti che ho deciso di acquistare e citandovi nel contempo le altre referenze presenti in collezione.

Mulac Freak Show_collection.jpg

Palette occhi Life Is A Circus

Mulac Freak Show_Life Is A Circus pack.jpg

La palette è in cartoncino robusto e compatto, è dotata di un ampio specchio e contiene 9 ombretti da 1,1 grammi ciascuno. Il PAO è di 24 mesi ed è made in Italy.

Mulac Freak Show_Life Is A Circus.jpg

La palette è idealmente suddivisa tra le due anime che caratterizzano la collezione, quella classica che ritroviamo nella parte a sinistra e quella gotica che ritroviamo nella parte a destra.

Gli ombretti che troviamo all’interno della palette hanno  tre differenti texture, cremosa-shimmer, mat-opaca e glitter-pressati.

Mulac Freak Show_Life Is A Circus swatches.jpg

Ecco la descrizione delle colorazioni:

  • Life, oro antico shimmer dalla texture cremosa;
  • Change, glitter pressato blu elettrico;
  • Marionette, vinaccia satinato, leggermente luminoso;
  • The Show, blu zaffiro opaco;
  • Is A, glitter pressati grigio antracite, fuchsia e viola;
  • Trick, grigio antracite opaco con micro glitter dorati e viola;
  • The Soul, sabbia dorato matte;
  • Must, glitter pressati argentati fuchsia e teal;
  • Circus, glicine opaco.

Così come per la palette Different II (che vi ho mostrato qui) a mio avviso la scelta cromatica è originale e anche coraggiosa.

Purtroppo non sono un’amante dei glitter, motivo per cui non credo che riuscirò a sfruttare molto i tre ombretti centrali, mentre mi piacciono moltissimo tutte e sei le altre colorazioni. Non ho ancora avuto modo di provare gli ombretti sugli occhi, ma Mulac ci ha abituate a ottime prestazioni e non ho motivo di pensare che questi ombretti siano da meno.

Ho pensato di inserirvi alcune comparazioni con ombretti contenute in altre palette del brand e ne approfitto anche per mostrarvi le differenze nel pack.

Mulac_eyeshadow palette.jpg

Come potete vedere la forma della palette Life Is A Circus è simile a quello della Good Vibes e della Daily Mood, ma a differenza di queste, i nomi degli ombretti sono scritti sulla palette stessa, gli ombretti non si possono estrarre e, cosa per me assai gradita, contiene un ampio specchio. Trovate il mio post con la descrizione dettagliata di queste due palette qui.

Veniamo ora agli swatches comparativi. I primi che vi mostrano riguardano Life, che ho comparato a Lifestyle e Red Bush della Daily Mood e The Soul, che ho comparato a Poodle, sempre della Daily Mood.

Mulac_eyeshadow palette swatches compa 2.jpg

Nell’altra comparazione vi mostro invece Circus comparato a Snuggly e African Love della Good Vibes, Marionette paragonato a Cindy e Berry-Land e In The Mood sempre della Good Vibes,  e The Show, paragonato a Ocean King della Different II e a BRO della Good Vibes.

Mulac_eyeshadow palette swatches compa.jpg

Illuminante in crema Disturbia Strobe

Mulac Freak Show_Disturbia Strobe pack.jpg

Disturbia Strobe è un’assoluta novità del brand. Si tratta di un illuminante top coat con una formulazione ultra leggera a base gel, che si può utilizzare per creare punti luce sul viso, quindi sugli zigomi, sul naso, sotto l’arcata, ma anche sul corpo e sulle labbra come top coat al di sopra di rossetti opachi o tinte labbra.

Mulac Freak Show_Disturbia Strobe.jpg

Il pot contiene 4 ml di prodotto, il PAO è di 12 mesi ed è made in Italy.

Mulac Freak Show_Disturbia Strobe swatch.jpg

Facendo lo swatch ho trovato il prodotto fresco e leggero, facile da stendere e molto luminoso, con un effetto duo chrome rosa-azzurro ma senza glitter. Sono curiosa di provarlo sugli zigomi!

Rossetto Join The Circus!

Mulac Freak Show_Join The Circus pack.jpg

Join The Circus è caratterizzato dal finish metal matte, già proposto in precedenza da Mulac, una formula opaca di fondo con all’interno delle perlescenze che rendono la tonalità leggermente cromata, più luminosa rispetto a un opaco classico.

Il rossetto contiene 3,5 grammi di prodotto, il PAO è di 12 mesi ed è made in Italy.

Mulac Freak Show_Join The Circus.jpg

Si tratta di un colore medio scuro che miscela il bronzo al rosso e al rosa.

Mulac Freak Show_Join The Circus swatch.jpg

Ve lo mostro comparato agli altri rossetti di Mulac dal finish metal matte che possiedo, ovvero Vintage e Female, Forever della collezione Womanly.

Mulac Freak Show_rossetti swatches compa.jpg

Rispetto a Vintage, Join The Circus! è leggermente più luminoso e rosso, ma fondamentalmente li trovo abbastanza simili tra loro. Female, Forever è invece più chiaro e caldo.

L’altro rossetto in collezione è Drama Joke, rosso bordeaux scuro opaco.

Velvet Ink Fetish

Mulac Freak Show_Fetish pack.jpg

La formula delle Velvet Ink è stata rivista per questo lancio. E’ stata cambiata la profumazione, più dolce e piacevole, e leggermente la texture. Per come le conosco io le Velvet Ink hanno una delle migliori formulazioni per questa tipologia di prodotto, durano bene sulle labbra e non risultano essere troppo secche.

Le Velvet Ink contengono 7 ml di prodotto, hanno un PAO di 24 mesi e sono made in Italy.

Mulac Freak Show_Fetish.jpg

Fetish è un colore greige nude violaceo dal sottotono freddo.

Mulac Freak Show_Fetish swatch.jpg

Ho pensato di mostrarvi gli swatches comparativi con In My Birthday Suit, il nude più conosciuto e amato di Mulac e con due Dreamy Matte Liquid Lipstick di Nabla, Fetish Mauve e Zen.

Mulac Freak Show_Fetish swatches compa.jpg

Trovo che Fetish e Fetish Mauve si assomiglino molto, il primo leggermente più scuro del secondo, ma con un tono davvero simile. In My Birthday Suit e Zen sono invece entrambi molto più caldi e sono infatti decisamente più nelle mie corde.

In collezione è presente un’altra Velvet Ink, Asylum, color bordeaux violaceo scuro.

Gold Lipgloss Glazy Coat

Mulac Freak Show_Glazy Coat pack.jpg

Glazy Coat è l’altra novità assoluta presentata da Mulac per la prima volta, si tratta di un lipgloss top coat con base trasparente di media densità con intensi riflessi dorati che donano luce e volume alle labbra, impreziosendo il colore del rossetto al di sopra del quale lo si va a stendere.

La confezione contiene 8 ml di prodotto, il PAO è di 12 mesi ed è made in Italy.

Mulac Freak Show_Glazy Coat.jpg

L’applicatore è quello classico dei gloss e il profumo è leggermente fruttato.

Mulac Freak Show_Glazy Coat swatch.jpg

Glazy Coat può quindi essere utilizzato da solo, per dare luce alle labbra con un leggero velo di colore dorato, oppure al di sopra di rossetti opachi o tinte labbra, per impreziosirne il tono e donare luce.

Nell’immagine di seguito lo vedete applicato al di sopra di Fetish.

Mulac Freak Show_Glazy Coat swatches.jpg

Purtroppo in foto non si riesce a vedere bene, ma l’effetto è davvero bello. Va a scaldare e illuminare il colore di Fetish, ammorbidendone la texture e illuminandola. Sono molto curiosa di provare questo abbinamento sulle labbra!

Vi segnalo infine che fanno parte della collezione un nuovo paio di ciglia finte, Freak of Nature, che non ho acquistato.

Dove acquistare i prodotti della collezione Freak Show e prezzi

I prodotti Mulac Cosmetics sono in vendita in esclusiva sul sito ufficiale del brand, dove potete quindi trovare anche questa nuova collezione, che è in limited edition.

Vi segnalo che fino a mercoledì 28/02 la collezione Freak Show è scontata del 15% e le spese di spedizione sono gratuite per ordini superiori a 40,00 euro.

Di seguito trovate il prezzo di tutti i prodotti con e senza sconto.

  • palette occhi Life Is A Circus, 34,90 euro scontata a 31,41 euro;
  • illuminante in crema Disturbia Strobe, 11,90 euro scontato a 10,71 euro;
  • rossetti Join The Circus! e Drama Joke, 13,90 euro scontati a 12,51 euro;
  • Velvet InkFetish e Asylum, 14,90 euro scontate a 13,41 euro;
  • Lipgloss Glazy Coat, 10,90 euro scontato a 9,81 euro;
  • Ciglia finte Freak Of Nature, 11,90 euro scontate a 10,71 euro.

Bene ragazze, che dire di questa collezione? Sicuramente mi sarei aspettata un mood più primaverile e radioso, ma apprezzo l’originalità e lo spirito della Freak Show, con cui credo che riuscirò a creare look interessanti. Voi che ne dite?

Vi saluto, vi dò appuntamento al prossimo post e vi lascio linkato qui sotto il video di presentazione della collezione di Cindy, che vi consiglio di guardare se siete incuriosite da questi prodotti! See you soon! 😘

👉🏻Video di presentazione di Cindy

Mulac – Womanly Collection

Buongiorno ragazze, oggi parliamo dell’ultima uscita di casa Mulac Cosmetics, ovvero la Womanly Collection!  Ultimamente Mulac ci sta davvero deliziando con tantissime novità interessanti e questa a mio avviso non è da meno.

Di che cosa si tratta? Di una collezione di sette rossetti che racchiude tutte le sfumature dei toni nude e vuole essere emblema assoluto di femminilità, sensualità e charme.

Mulac Womanly_1.jpg

La collezione è contenuta in una speciale box in limited edition dai toni rosati, che riprende il pack dei rossetti. La scatola è in cartone e contiene una calamita che ne agevola la chiusura.

Mulac Womanly_2.jpg

Il pack esterno di ciascun rossetto contiene un tratto della scritta WOMANLY che viene ricreata una volta che i rossetti sono tutti riposti nella loro posizione.

Mulac Womanly_3.jpg

Anche il pack del rossetto vero e proprio è nello stesso tono rosa della confezione, in plastica soft-touch.

Mulac Womanly_4.jpg

Mulac Womanly_5

Nella prossima foto potete vedere la differenza tra il pack tradizionale dei rossetti Mulac Cosmetics e quello dei rossetti della Womanly Collection.

Mulac Womanly_6.jpg

Sei rossetti hanno finish opaco e uno metal-matte, per un totale di sette nuances dai toni nude.

Mulac Womanly_7.jpg

Ogni tonalità parte da un tono carne di fondo, poi modificato e arricchito per creare le sette declinazioni di toni nude.

  • Mai più tua, nude rosato intermedio. E’ appunto la tonalità più rosata della collezione;
  • Sex Trainer, nude marrone a base calda con sottotono leggermente rosato, che rende le labbra carnose e sensuali.
  • Wilf, si può definire la versione rosata di Milf, uno dei toni nude più amati del brand;
  • Bambola, simile a Wilf ma dal tono più neutro, meno caldo e con una punta di rosa in più.
  • My Rent Boy, è un nude rosato ed è la tonalità più chiara presente in collezione. Ha lo stesso finish degli altri, ma è arricchito da agenti idratanti. Questo fa sì che il rossetto sia più morbido e scorrevole degli altri, non evidenziando così righine o disomogeneità, rischio che si può correre con i colori chiari.
  • Womanly, è un marsala violaceo, quasi melanzana. E’ la tonalità più audace e scura fra quelle in collezione.
  • Female, Forever, è l’unica tonalità con finish metal-matte presente nella collezione. Il rossetto risulta comunque opaco, ma a livello di finish contiene delle perle all’interno che lo rendono lievemente metallizzato, con un effetto comunque molto naturale. Riprende la tonalità di fondo di Wilf ma arricchita con una punta di rosso.

Vediamo ora gli swatches. Credo che la texture più morbida di My Rent Boy si percepisca anche dallo swatch.

Mulac Womanly_swatches.jpg

Vi mostro un’altra immagine di swatches nella quale ho inserito anche Milf e Mou, gli altri rossetti nude del brand che possiedo.

Mulac Womanly_swatches 2.jpg

Non ho ancora provato i rossetti sulle labbra, ma facendo gli swatches la texture mi è sembrata in linea con quella degli altri rossetti opachi di Mulac Cosmetics, quindi coprente, pigmentata e ad alta tenuta. A livello di comfort a me seccano un pochino, ma idratando bene le labbra prima di stenderli il problema si risolve facilmente.

Tutte le tonalità mi piacciono molto, anche perchè i toni nude sono quelli che prediligo e che indosso quotidianamente, salvo rare eccezioni!

Vi consiglio di vedere il video di presentazione di Cindy, che vi lascio linkato in fondo al post, dove vengono mostrate la Womaly Collection e le nuove ciglia finte lanciate insieme dal brand, che non ho acquistato perchè non si tratta di un prodotto che utilizzo.

Dove acquistare la Womanly Collection e prezzi

I prodotti Mulac Cosmetics sono in vendita in esclusiva sul sito ufficiale del brand, dove fino a martedì 19/12 trovate la nuova collezione scontata del 15% e la spedizione gratuita per gli ordini superiori a 30,00 euro.

La box in limited edition contenente tutta la collezione dei rossetti è in vendita scontata a 78,97 euro anziché 92,90. Al momento è esaurita ma sul sito viene indicato che verrà riassortita a fine gennaio.

I singoli rossetti invece sono in vendita scontati a 11,82 euro anzichè 13,90 euro.

Bene ragazze, questo è tutto! Ci vediamo presto al prossimo post! 😘

👉🏻Video di presentazione di Cindy

Review! Rossetti CreamyLove ClioMakeUpShop

Buongiorno ragazze!

Come sapete ormai da qualche mese è aperto il ClioMakeUpShop, ovvero lo shop online dei prodotti pensati e realizzati da Clio MakeUp. Al momento nello shop possiamo trovare due collezioni di rossetti, ovvero i CreamyLove, sette rossetti cremosi, e i LiquidLove, quattro rossetti liquidi. Io ho acquistato quattro CreamyLove, ed è di questi prodotti che vi parlerò nel mio post.

ClioMakeUp_Creamy Love

Clio ci dice che i CreamyLove sono rossetti cremosi, facilissimi da stendere e dal finish semi opaco. Vi lascio in fondo al post il link al video di presentazione di Clio dove spiega il concept con cui sono stati ideati.

Il pack a mio avviso è molto carino, all’esterno troviamo la scatolina con il nome del prodotto e la presentazione di Clio, mentre il rossetto vero e proprio è bianco con il simbolo della linea, il gelato, e il tappo colore rose-gold lucido.

Ogni rossetto contiene 4,5 ml di prodotto e il PAO è di 12 mesi.

Come dicevo all’inizio del post in gamma sono presenti sette colorazioni. Ve le elenco tutte e poi vi parlo di quelle che ho acquistato io.

  • MLBB, ovvero My Lips But Better, un rosa carne adatto al trucco di tutti i giorni, pieno dalla prima passata e dalla lunga durata. E’ uno dei più amati, infatti spesso è sold-out!
  • Rosa Indiano, rosa vivace e portabile che dona luce al viso. Questo colore è stato pensato prevalentemente per le ragazze more e per far risaltare gli occhi verdi ma è portabilissimo da tutte!
  • Sei Mio, marroncino medio, morbido e comodo da indossare, che si abbina a ogni tipo di carnagione, dalle più chiare alle più scure. Una volta applicato diventa leggermente più opaco ed è a lunga durata. E’ forse il mio preferito tra quelli che ho acquistato.
  • Midnight Call, è il rossetto più scuro della collezione e la sua base rossa lo rende immediatamente portabile, elegante e intenso sulle labbra.
  • Cremosino, è il rossetto più chiaro della collezione, è un nude né troppo caldo né troppo freddo, che si adatta bene a tutti i toni di carnagione. E’ facilissimo da stendere ed è molto cremoso (come dice il suo nome!). Essendo un tono neutro Clio ci dice che è ottimo da accompagnare a un trucco occhi intenso.
  • The Winner Is, è il rosso classico per eccellenza, caldo ed elegante.
  • Baciami Stupido, fucsia scuro con riflessi lampone, coprente fin dalla prima passata, a lunga tenuta ma confortevole sulle labbra.

Vediamo ora le colorazioni in mio possesso e qual è la mia opinione.

ClioMakeUp_Creamy Love 3.JPG

La forma del rossetto è un pò particolare, la definirei concava. In questo modo dovrebbe abbracciare meglio le labbra, anche se confesso che preferisco la forma tradizionale. Come vedete dalla foto Sei Mio è quello che ho usato di più, mentre Cremosino è semi-nuovo, ma solo perchè è l’ultimo che ho acquistato!

ClioMakeUp_Creamy Love swatches.JPG

Gli swatches che vedete sono stati fatti con un’unica passata di prodotto. Il colore è subito pieno e uniforme. La consistenza è cremosa e scivola bene sulle labbra. Dopo la stesura quando il prodotto si asciuga diventa semi-opaco, restando comunque confortevole sulle labbra. La durata è davvero buona, mettendoli al mattino a me durano tranquillamente fino al pasto senza ritocchi, senza seccare e senza evidenziare eventuali screpolature delle labbra.

Come dicevo prima forse il mio preferito è Sei Mio, ma in quest’ultimo periodo in cui sto amando particolarmente i toni pescati sto mettendo tantissimo anche Cremosino. Subito non l’avevo preso perchè temevo fosse troppo chiaro, in realtà è un colore ben bilanciato che può essere molto sfruttabile con il giusto abbinamento di make-up. MLBB è un colore bellissimo, un passpartout da avere sempre in borsa! Anche Baciami Stupido mi piace molto, ma purtroppo sono riuscita a metterlo davvero poco, perchè non sono abituata ad avere toni sgargianti sulle labbra.

Dove acquistarli e prezzo

I prodotti di Clio MakeUp si trovano in esclusiva su ClioMakeUpShop. I CreamyLove hanno un costo di 12,50 euro mentre il kit che li racchiude tutti e sette costa 75,00 euro (in pratica si pagano sei rossetti su sette). I LiquidLove invece costano 13,50 euro e il kit con i quattro rossetti costa 40,50 euro (anche in questo caso si pagano 3 rossetti su quattro). Il costo della spedizione è di 6,90 euro ma è gratuita per gli ordini di importo superiore a 50,00 euro.

Al momento diversi prodotti sono esauriti, spero ci sia presto un riassortimento, magari con la promo della spedizione gratuita, ne approfitterei per fare ancora qualche acquisto, come per esempio Rosa Indiano o Nude Sunday, uno dei LiquidLove!

Per concludere, amo molto questi rossetti, li trovo di ottima qualità e la gamma colori a mio avviso è studiata veramente bene. Faccio i miei complimenti a Clio per il suo progetto e per i risultati che sta ottenendo! Brava e in bocca al lupo per il futuro!

Bene ragazze, questo è tutto. Spero come sempre di esservi stata utile e di avervi fatto compagnia! See you soon! 😘

👉🏻 Video di Clio di presentazione della collezione

 

 

Mac – Fruity Juicy Collection

Buongiorno! Oggi vi parlo, purtroppo un pò in ritardo, della collezione estiva di Mac Cosmetics, la Fruity Juicy. La collezione è uscita a inizio maggio negli stores e a fine maggio online. E’ una collezione molto ricca della quale ho preso diversi pezzi, anche se non sono riuscita ad accaparrarmi il prodotto più ambito, ovvero la Pearl Matte Face Powder, polvere viso dal motivo floreale.

Ma veniamo ai prodotti che invece ho acquistato e di cui vi parlo in questo post.

Mac Fruity Juicy 2

Come si vede dalle foto ho scelto due palette occhi, 2 rossetti e una polvere viso.

Mac Fruity Juicy

Palette occhi Eye Shadow x 6

La collezione comprende tre palette occhi:

  • Fruit A La La La, con ombretti nelle tonalità del rosso-arancione, che si trova ancora in vendita sul sito di Mac e su Pinalli al prezzo di 42,00 euro.
  • Oh My Banana, con ombretti in tonalità dorate-pescate. Questa palette era in vendita esclusiva online, ma al momento risulta esaurita.
  • Love In The Glades, con ombretti nelle tonalità del verde, che trovate ora in vendita su Lookfantastic al prezzo interessantissimo di 30,45 euro.

Mac Fruty Juicy palette Fruit A La La La.JPG

Mac Fruity Juicy palette Oh My Banana

Mac Fruity Juicy palette pack.JPG

Mac Fruity Juicy palette Fruit A La La La swatch.jpg

Mac Fruity Juicy palette Oh My Banana swatch.jpg

Le ho utilizzate pochissime volte, dunque non mi esprimo sulle caratteristiche degli ombretti. Diciamo che facendo gli swatches non sono rimastra impressionata da particolare scrivenza.

Rossetti

La collezione comprende 3 rossetti:

  • Calm Heat, finish matte, un nude chiaro. Lo trovate sul sito Mac e su Pinalli al prezzo di 19,50 euro e su Lookfantastic al prezzo di 20,45 euro.
  • Shy Girl, finish amplified, un corallo beige neutro. Sul sito di Mac è esaurito, ma lo trovate su Pinalli sempre al prezzo di 19,50 euro.
  • Love At First Bite, finish amplified, un fuchsia acceso. Lo trovate sul sito Mac e su Pinalli al prezzo di 19,50 euro.
  • Sì, Sì, Me!, finish satin, un viola profondo. Sul sito Mac è esaurito, ma lo trovate ancora su Pinalli, sempre al prezzo di 19,50 euro.

Mac Fruity Juicy rossetti.JPG

Mac Fruity Juicy rossetti pack.JPG

La qualità è quella solita dei rossetti Mac, e i colori a mio avviso sono bellissimi!

Mac Fruity Juicy rossetti swatches.jpg

Studio Sculpt Bronzing Powder

Si tratta di una polvere viso con pigmenti bronzing che riflettono la luce, per un effetto “pelle baciata dal sole”. Il finish è matte ma luminoso.

In collezione sono presenti due tonalità:

  • Delicates, bronzo neutro con fini pigmenti “gold shimmer”.
  • Delphic, bronzo ramato con pigmenti “gold sparkles”.

Sul sito Mac trovate solo Delicates al prezzo di 31,00 euro mentre su Pinalli le trovate entrambe allo stesso prezzo. Una delle due è in vendita anche su Lookfantastic, ma non è riportato il nome del colore e dunque non sono sicura quale sia delle due! Qui il prezzo è di 28,45 euro.

Mac Fruity Juicy Studio Sculpt Bronzing Powder.JPG

Mac Fruity Juicy Studio Sculpt Bronzing Powder pack.JPG

Mac Fruity Juicy Studio Sculpt Bronzing Powder swatch.jpg

Questo prodotto mi piace moltissimo! Il colore per me è perfetto e anche la texture la trovo ottima, si sfuma benissimo e dona un bell’effetto al viso. Di seguito vi mostro alcune comparazioni con altri bronzer.

Bronzer comparison.jpg

Il sottotono è simile a quello della Tan-Tastic! di Marc Jacobs, ma quest’ultima è completamente opaca, mentre la Studio Sculpt ha un finish satinato. Les Beiges di Chanel invece è decisamente più calda e aranciata.

In ultimo volevo parlarvi un momento dell’uscita di Mac su Lookfantastic. Non ho ancora avuto modo di visionare bene tutto, ma ho notato che le palette occhi hanno prezzi più bassi rispetto al sito ufficiale. Andate a dare un’occhiata se vi va!

Spero di avervi fatto compagnia ed esservi stata utile! See you soon! 😘

New! Benefit They’re Real! Big Sexy Double The Lip Beyond Sexy

Buongiorno ragazze, oggi vi parlo di uno degli ultimi prodotti lanciati dal brand americano Benefit Cosmetics, ovvero i rossetti They’re Real! Double The Lip Beyond Sexy.

Appena usciti non mi avevano colpita, poi però ho visto un pò di video su YouTube e mi sono decisa ad acquistarne uno, mi è piaciuto molto e così ho preso anche il Lip Kit che contiene 4 adorabili mini-size!

Benefit They're Real Big Sexy Lip Kit.JPG

In gamma sono presenti 8 colorazioni, ovvero:

  • Nude Scandal
  • Flame Game*
  • Criminally Coral
  • Pink Thrills*
  • Fuchsia Fever
  • Lusty Rose*
  • Ravved-Up Red*
  • Juicy Red

I colori contrassegnati dall’asterisco sono quelli presenti nel kit, mentre l’altro colore in mio possesso è Nude Scandal.

Qual è la particolarità di questi rossetti? Quella di essere rossetto e matita 2 in uno, infatti lo stick racchiude un’estremità più scura che ha proprio lo scopo di delineare le labbra come se si stesse indossando una matita, ovviamente perfettamente abbinata al colore del rossetto!

Ecco le foto degli stick e gli swatches dei colori.

Benefit They're Real Big Sexy Lip Kit stick.jpg

Benefit They're Real Big Sexy swatches.jpg

Il claim del prodotto parla di labbra visibilmente più voluminose in una sola passata. Il finish è semi-opaco e promette una durata fino a 8 ore.

All’interno del kit è presente questo bigliettino che spiega il prodotto.

Benefit They're Real Big Sexy Lip.jpg

Cosa ne penso io!

Ho provato per bene solo Nude Scandal, pertanto al di là degli swatches le mie principali impressioni si basano su di questo colore.

La durata è effettivamente buona, anche se su di me non mi sento di confermare le 8 ore, l’ho sempre riapplicato dopo pranzo e in generale dopo 2-3 ore dopo averlo indossato.

L’effetto mi piace molto, le labbra appaiono effettivamente più delineate rispetto all’utilizzo di un rossetto “normale” e anche il comfort è molto buono!

Per quanto riguarda i colori, sia Nude Scandal, sia quelli contenuti nel kit mi piacciono tutti molto, e la scrivenza la trovo ottima!

Dove acquistarli e prezzo

Benefit Cosmetics è in vendita in esclusiva da Sephora, trovate qui i rossetti singoli al prezzo di 23,00 euro e qui il kit al prezzo di 33,50 euro. La full-size contiene 1,5 grammi di prodotto, mentre ogni mini-size contiene 0,75 grammi di prodotto, dunque la metà. A conti fatti perciò, se vi piacciono i colori che contiene, il kit è sicuramente conveniente!

Vi segnalo anche il sito ufficiale italiano del brand, dove però vengono solo mostrati i prodotti, mentre per l’acquisto si viene rimandati al sito di Sephora.

Spero di avervi fatto compagnia e vi mando un bacio! See you soon! 😘

Haul! Novità Tarte, Mac, Mulac, Make Up Forever, Dior!

Haul novità 01

Buongiorno ragazze, oggi post un pò più lungo del solito… Ho infatti pensato di raccogliere un pò di prodottini nuovi che ho acquistato in quest’ultimo periodo e di unirli tutti in una specie di “post haul”. Alcuni sono anche per me novità assolute, nel senso che non ho ancora avuto modo di provarle, altre le ho già testate e qui vi scrivo le mie primissime impressioni. Cominciamo!

Haul novità_02

Tarte – collezione primavera 2017

Quando ho iniziato a vedere su Instagram le preview della collezione già sapevo che non avrei resistito… e infatti ho deciso di prendere sia la palette, sia l’illuminante, al quale ho poi aggiunto un prodottino di skin care che puntavo da tempo…!

Tarte spring 2017 collection.JPG

Believe in Yourself eye & cheek palette

Tarte Make Believe in Yourself palette 01.jpg

Tarte Make Believe in Yourself palette 02.JPG

Il brand parla di una palette caleidoscopica, ispirata agli unicorni e contenente 10 ombretti luminosi e un illuminante.

Vi mostro gli swatches e poi vi racconto un pò di quello che ho capito dei colori (non l’ho ancora utilizzata, ma facendo gli swatches mi sono fatta comunque una prima idea).

Tarte Make Believe in Yourself palette swatches.jpg

Il primo swatch è quello dell’illuminante, di cui non sono riuscita a trovare il nome…! Nella palette è presente un unico colore opaco, ovvero Myth. Ci sono poi 6 colori shimmer, i successivi da Magic a Mystic. Gli ultimi 3 cioè Dream, Crystal e Pixie li definirei satinati/metallici con finish madreperlato, infatti sono ricchi di riflessi cangianti che mutano a seconda della luce.

La scrivenza mi è sembrata buona per tutti e i colori sono davvero luminosi e adatti alla stagione! Temo che gli shimmer possano fare un pochino di fallout, ma questa idea me la sono fatta solo dagli swatches, quindi può essere che applicati sugli occhi questo non accada.

Ogni cialda/ombretto contiene 1,1 grammi di prodotto, mentre quella dell’illuminante è da 3 grammi. Il PAO è di 12 mesi (chi di noi riesce a terminare una palette in 12 mesi??!🙄).

Spellbound Rainbow Highlighter

Tarte Rainbow highlighter.jpg

E’ un illuminante composto da 4 colori dai toni pastello, anche questo ispirato ai colori degli unicorni.

Tarte Rainbow highlighter swatches.jpg

La scrivenza non mi è sembrata altissima, ma anche in questo caso devo ancora testare il prodotto sul viso prima di poter dire cosa ne penso.

La cialda contiene 5,6 grammi di prodotto e il PAO è di 12 mesi.

Brighter Days highilighting moisturizer

Tarte Brighter Days.jpg

Questo prodotto mi ha incuriosito appena uscito, qualche mese fa. Si tratta di una crema idratante che svolge anche la funzione di illuminare l’incarnato. Il brand ci dice che può essere utilizzato anche sopra il make up per aggiungere un tocco glowy al viso.

Il prodotto è formulato senza parabeni, oli minerali, phtalati, glutine. Ecco l’INCI: Water/Aqua/Eau, butylene glycol, caprylyl methicone, glycerin, alumina, mica, dimethicone, phenoxyethanol, sodium acrylate/sodium acryloyldimethyl taurate copolymer, sorbitan oleate, caprylyl glycol, polysorbate 20, isohexadecane, acrylates/C10-30 alkyl acrylate crosspolymer, dimethiconol, polysorbate 80, biosaccharide gum-1, tin oxide, sodium hydroxide, titanium dioxide (CI 77891).

Il tubetto era sigillato e non potendolo utilizzare da subito ho preferito lasciarlo chiuso, per questo non riesco a mostrarvi lo swatch. Io ho acquistato la travel size da 15 ml, ma è disponibile anche una versione più grande. Il PAO è di 6 mesi.

Dove acquistare i prodotti Tarte e prezzi

Io ho acquistato questi prodotti sul sito ufficiale del brand che spedisce anche in Italia. Per acquisti superiori a 75,00 € le spese di spedizione sono incluse, altrimenti sono di circa 17,00 €.

Al momento i prodotti della collezione primaverile che vi ho mostrato sono sold-out, spero che li riassortiscano!

La palette costa 38,00 €, l’illuminante 29,00 € e la crema viso 12,00 €.

Il mio consiglio è quello di iscriversi alla newsletter del sito, perchè spesso vengono proposte promozioni davvero interessanti!

Potete trovare il marchio Tarte in vendita anche su QVC Uk, dove sovente si trovano set dal prezzo scontato.

Mac novità primavera 2017

Anche Mac ha proposto delle novità a mio avviso moooooolto interessanti!

Mac news.jpg

Next to Nothing fluido e polvere compatta

Mac Next to Nothing.JPG

Il brand ci dice che il Next to Nothing Face Colour è un balsamo ultra fluido con ingredienti nutrienti e microsfere opalescenti che fanno risplendere la pelle. Può essere usato sotto il makeup o anche da solo. Next to Nothing Pressed Powder è cremoso, leggero e dalla soffice texture che vanta booster di micro luce che garantiscono l’aspetto di pelle salutare e radiosa. Dermatologicamente testato e non tossico. Privo di oli, parabeni e solfati. 

Vi mostro gli swatches delle referenze che ho scelto.

Mac Next to Nothing swatches.jpg

Trovo molto azzeccata la descrizione fornita dall’azienda. Ho utilizzato questi prodotti già qualche volta, quindi vi posso dare la mia prima opinione. Il fluido è effettivamente molto liquido. Il colore al momento per me è un pochino scuro ma andrà bene con un pò di abbronzatura. Quando si stende sembra di non mettere nulla, ma una volta terminato il make up si vede l’effetto uniformante. La coprenza è medio-bassa, a mio avviso non molto stratificabile.

La polvere è il pezzo che mi è piaciuto di più, infatti dopo aver preso la medium (per me un pò chiara) ho acquistato anche la dark. In questi giorni le sto utilizzando insieme, per ottenere un colore “via di mezzo” ottimo per il mio incarnato. Mi piace molto perchè sulla mia pelle secca è confortevole e dona un bell’effetto luminoso “soft-focus”. La texture è fine e setosa, la pigmentazione maggiore di quella solita delle ciprie. Non la trovo molto adatta per fissare il correttore, proprio per la sua texture quasi cremosa e per la sua pigmentazione.

Il fluido contiene 35 ml di prodotto, ha un costo di 29,50 € e un PAO di 24 mesi.

La polvere contiene 10 grammi di prodotto e ha un costo di 27,00 €. Non sono riuscita a trovare l’indicazione del PAO.

Extra Dimension blush e Pearlmatte Face Powder Min Liu collection

Mac blush.JPG

Il Pearlmatte Face Powder è l’unico pezzo che ho preso della collezione Min Liu. Esteticamente è stupendo, quasi un peccato usarlo! Sul sito è andato subito sold-out, ma spero si possa ancora trovare in qualche store fisico.

Mac ha inoltre proposto nuove nuances delle Extra Dimension Skinfinish e Blush. Io ho acquistato il blush nella colorazione Sweets for my Sweet, stupendo!

Mac blush swatches.jpg

Il Pearlmatte Face Powder contiene 12 grammi di prodotto e ha un costo di 39,00 €.

L’Extra Dimension Blush contiene 4 grammi di prodotto e ha un costo di 26,00 €.

False Lashes extreme black mascara

Mac False Lashes.jpg

In realtà ho inserito questo prodotto, di cui ho provato il campione, solo per dirvi che non mi è piaciuto per niente. Effetto leggerissimo, non mi ha volumizzato per niente le ciglia e non ho notato nemmeno un effetto allungante. Insomma, per me non ci siamo! 👎🏻

Dove acquistare i prodotti Mac

Mac è presente con i propri negozi fisici su tutto il territorio nazionale. Online è possibile acquitare sullo store ufficiale del brand, su Douglas e su Pinalli.

Mulac, palette 3° anniversario

Il brand Mulac ha di recente festeggiato i 3 anni di attività, proponendo 3 nuovi rossetti in limited edition, 3 palette occhi e i refil dei glitter. Io ho deciso di acquistare due delle tre palette proposte, la Casual e la Glam.

Mulac palette 01.JPG

Mulac palette 02.JPG

Non sono ancora riuscita ad utilizzarle, ma vi mostro di seguito gli swatches.

Mulac palette swatches.jpg

I colori mi piacciono tutti tantissimo! Mi sono sembrati scriventi e ben pigmentati. Quando ho fatto l’ordine non mi sono accorta che l’ombretto Doc è presente in entrambe le palette… io sbadata, ma forse non avrei proposto lo stesso ombretto in due di tre palette lanciate nello stesso momento.

Ogni cialda contiene 1,5 grammi di prodotto e ha un PAO di 12 mesi.

Dove acquistare i prodotti Mulac e prezzi

Potete acquistare i prodotti Mulac sullo store online del brand. Le palettine sono in vendita al prezzo di 14,90 € l’una. Al momento Casual è sold-out, ma spero ritorni presto disponibile!

Make Up Forever Aqua XL Ink Liner e Color Paint

Make Up Forever Aqua XL.jpg

L’Aqua XL Ink Liner è un eye liner waterproof a pennellino, proposto da Sephora tra le novità delle ultime settimane. E’ disponibile in 15 referenze colore divise tra Matte, Lustré e Diamant. La confezione contiene 1,7 ml di prodotto e ha un PAO di 6 mesi. Io ho scelto il colore Bleu Pétrole matte, che vi mostro swatchato qui di seguito.

L’Aqua XL Color Paint è un ombretto in gel-crema waterproof ben sfumabile, che può essere utilizzato da solo o come base per altri ombretti. E’ disponibile in 17 referenze colore divise tra Matte, Lustré e Irisé. La confezione contiene 4,8 ml di prodotto. Io ho scelto il colore Blanc Lustré, che vedete nello swatch di seguito.

Make Up Forever Aqua XL swatches.jpg

Ho già utilizzato diverse volte entrambi questi prodotti e li trovo ottimi. L’eyeliner è preciso e abbastanza facile da utilizzare. Il tratto è omogeneo dalla prima passata e la tenuta ottima. Anche il colore mi piace molto, ne vorrei sicuramente provare anche altri. L’ombretto mi ha resistito tutto il giorno senza primer sotto il sole del Fuorisalone della settimana scorsa, quindi anche lui per me è promosso!

Dove acquistare i prodotti Make Up Forever e prezzi

I prodotti Make Up Forever sono in vendita da Sephora nello store online e nei negozi fisici. Rivenditore ufficiale è inoltre il negozio La Truccheria di Bologna, ma online vende però solo a professionisti del settore.

L’eyeliner ha un prezzo di 26,00 euro, l’ombretto di 26,90 €.

Dior novità primavera 2017

Dior news.jpg

Dopo la Colour Gradiation, Dior ci propone altre interessanti novità, tra cui i Dior Addict Lacquer Stick e il Plump’n’Volume mascara.

Dior Addict Lacquer Stick

Dior Addict Lacquer Stick.jpg

Si tratta di rossetti laccati, caratterizzati da un’ottima tenuta che il brand descrive come stick effetto “fusione sulle labbra” con tutto il colore e la brillantezza di una lacca, il confort di un balsamo, una tenuta di 6 ore e un finish eccezionale

Io ho acquistato (per ora eh…!😅) il colore Palm Beach, che vi mostro nello swatch.

Dior Addict Lacqueur Stick swatch.JPG

Non l’ho ancora provato sulle labbra, ma lo farò a breve. Il colore è semplicemente stupendo!!!

Ogni stick contiene 3,2 grammi di prodotto.

Diorshow Plump’n’Volume mascara

Dior Diorshow Plump'n'Volume mascara.jpg

Si tratta di un prodotto appena lanciato, che ho acquistato da Sephora a Milano la settimana scorsa. Non l’ho ancora trovato sul sito Dior, ma credo che verrà inserito a breve!

Sul pack la descrizione parla di volume spettacolare che si ottiene premendo il tubetto. Sono stracuriosa di provarlo, ma prima devo terminare quelli che ho già aperto.

Dove acquistare i prodotti Dior

Dior è un marchio ben presente nelle profumerie, per questo vi consiglio di dare un’occhiata ai negozi fisici della vostra zona, prima di acquistare online.

Parlando di store online invece vi consiglio Ditano, che rispetto ad esempio a Sephora, fa degli ottimi prezzi ed è certamente più generoso di campioni.

 

Ragazze, siamo arrivate alla fine di questo lungo post, spero vi sia piaciuto e vi possa essere utile! See you soon! 😘