Haul! Nuovi prodotti per la base

Buongiorno ragazze! Ultimamente sono usciti tantissimi nuovi prodotti interessanti che mi fa piacere mostrarvi. In particolare in questo post vi parlo di nuovi prodotti per realizzare la base viso, alcuni che ho già testato, altri meno e altri non ancora.

Haul base viso.jpg

Come vedete dalla foto parleremo di primer, fondotinta, correttori, cipria e spray fissanti. Ve li elencherò di seguito nel dettaglio, mostrandovi immagini dei prodotti e swatches.

 

Photo Finish PRIMERIZER di Smashbox

Smashbox_Primerizer.JPG

Amo e utilizzo quotidianamente diversi primer di Smashbox, come il Photo Finish Primer Water che utilizzo per inumidire le blender e di cui vi avevo parlato qui e il Photo Finish Primer Oil che utilizzo per ammorbidire i fondotinta troppo secchi, di cui vi ho parlato qui.

Non appena ho sentito parlare di questo nuovo prodotto ho subito pensato che fosse perfetto per me e per la mia pelle secca, per aiutare a idratare la pelle e mantenere il make-up confortevole a lungo. In effetti non mi sbagliavo assolutamente, lo sto utilizzando ormai da diverse settimane trovandomi davvero bene.

Smashbox_Primerizer swatch.jpg

Si tratta di un primer + idratante che dona 24 ore di idratazione con però i benefici di un primer. Contiene acido niacinamide e acido ialuronico per un effetto rimpolpante e idratante. La consistenza è fluida e leggera, si assorbe velocemente permettendo l’immediata stesura del make-up.

Uso il Primerizer da solo dopo il siero quando utilizzo fondotinta idratanti, invece lo stendo dopo la crema idratante con fondi più secchi. In entrambi i casi la sua performance mi soddisfa! Ho provato anche a metterne qualche goccia sulla blender con la quale stendo fondotinta e correttore, e anche così non mi è dispiaciuto. Per me è davvero un prodotto consigliato!

Il Primerizer si trova in vendita su Smashbox.it e nei negozi Limoni e La Gardenia che rivendono il brand al prezzo di 36,50 euro per 30 ml di prodotto. Il PAO è di 24 mesi e trovate qui l’INCI completo.

 

Instant Eclat di Sysley

Sisley_Instant Eclat.JPG

Un altro primer viso, in questo caso si tratta di una base energizzante booster di luminosità e idratazione. Istantaneamente ravviva la luminosità della pelle, attenuando le zone d’ombra e i segni di fatica e offrendo un’azione rimpolpante. Può essere utilizzato sotto il make-up per preparare la pelle e aumentare la luminosità e la tenuta del fondotinta (che è l’uso che ne faccio io), sopra il make-up come illuminante, oppure da solo per un effetto perfezionatore della pelle.

Sisley_Instant Eclat swatch.jpg

Non so quanto possa rendere la foto, ma definirei il finish opalescente mentre la texture è fluida e si assorbe abbastanza rapidamente lasciando la pelle morbida e luminosa. E’ in assoluto il primo prodotto Sisley che provo e mi sta piacendo davvero molto.

Tra i principi attivi troviamo:

  • Estratto di Kiwi: energizza, idrata
  • Estratto di Pungitopo: tonifica
  • Estratto di Padina Pavonica: ridensifica e idrata
  • Glicerina di origine vegetale: idrata

Vi riporto anche una foto con l’INCI, che non ho trovato sul sito del brand.

Sisley_Instant Eclat INCI.jpg

Se vi interessa avere maggiori informazioni su questo prodotto potete trovarle sul sito ufficiale Sisley in questa pagina.

La confezione contiene 30 ml di prodotto e il PAO è di 12 mesi. Io l’ho acquistato su Sephora.it al prezzo di 69,90 euro (usufruendo però dei periodici sconti del 20% si può acquistare a 55,92 euro). Vi segnalo inoltre che l’Instant Eclat è in vendita anche su Pinalli.it al prezzo di 62,00 euro ed è possibile usufruire di uno sconto di 10,00 euro andando a spendere così 52,00 euro.

 

Kit di correttori Boi-ing di Benefit

Benefit_Boiing concealer Erase Case 3

Benefit come sempre ci stuzzica con i suoi packaging accattivanti e originali! Questa volta ha creato un kit che racchiude le sue quattro varianti di correttore in un astuccio a forma di matita denominato Erase Case. Il kit esiste in due varianti, la 1 e la 2 (io ho acquistato la 2).

Benefit_Boiing concealer Erase Case 2

Il foglietto illustrativo contenuto all’interno della confezione spiega le caratteristiche dei quattro correttori e per quali tipologie di pelle sono adatti.

Benefit_Boiing concealer Erase Case 4

  • Boi-ing Airbrush Concealer, correttore “effetto aerografo” in formato da 1,6 grammi. Offre una coprenza media ed è indicato per chi ha sottili linee d’espressione e cerca un correttore confortevole.
  • Boi-ing Industrial Strength Concealer, correttore super coprente in formato da 1,3 grammi. E’ indicato per coprire le imperfezioni della pelle e le occhiaie molto scure.
  • Boi-ing Brightening Concealer, correttore illuminante in formato da 1,5 grammi. Ha un’alta coprenza ed è indicato per illuminare un contorno occhi segnato e stanco.
  • Boi-ing Hydrating Concealer, correttore idratante in formato stick da 1,4 grammi. Ha una bassa coprenza e per questo è indicato a chi ha il contorno occhi molto secco.

Vi mostro gli swatches e poi vi do la mia opinione.

Benefit_Boiing concealer swatches.jpg

Sto utilizzando questi correttori da alcune settimane, in particolare alcuni di essi.

Quello che mi piace di più è l’Airbrush Concealer, che è anche l’unica novità proposta dal brand, mentre gli altri correttori hanno cambiato solo il packaging ma erano già presenti in gamma. Mi piace perchè trovo sia un buon compromesso tra coprenza e comfort, inoltre fissato con un pò di cipria resiste bene tutto il giorno.

L’Hydrating Concealer è un buon prodotto che offre la giusta idratazione a chi ha problemi di secchezza del contorno occhi. Per la sua formulazione idratante però non riesce a coprire come gli altri, non essendo quindi sufficiente se si vogliono mascherare occhiaie molto marcate.

L’Industrial Strength e il Brightening Concealer li ho usati entrambi per coprire la prima parte dell’occhiaia, quella vicina al naso per intenderci. In questo modo aggiungono la giusta coprenza all’Airbrush Concealer. Non riesco però ad utilizzarli su tutto il contorno occhi perchè lo segnerebbero troppo.

Nel complesso sono molto soddisfatta di aver acquistato questo kit, credo sia un’ottima opportunità per provare più prodotti, potendo capire così quello più adatto alle proprie esigenze. Inoltre il formato è sì mini, ma considerando la quantità di prodotto necessaria per ogni applicazione credo che possano durare anche molto tempo!

Il kit si può acquistare su Sephora.it al costo di 29,50 euro.

 

All Hours fondotinta e correttore di YSL Beauty

Ysl_All Hours 2

Si tratta di una delle novità più attese per quanto riguarda la base viso. Io stessa non appena ho saputo del lancio di questa linea ho subito pensato che avrei acquistato sicuramente almeno il fondotinta. Nella linea All Hours sono infatti presenti primer, correttore e fondotinta.

Secondo l’azienda l’All Hours Foundation Encre de Peau è un fondotinta a lunga durata, 24h senza bisogno di ritocchi ma con comfort assoluto. E’ ad alta copertura, in quanto l’elevato contenuto di pigmenti dona un’ottima azione coprente, uniformante e senza effetto maschera. Altra caratteristica è quella di svolgere un’azione opacizzante anti-lucido, grazie alla formula non oleosa che contrasta l’effetto lucido e minimizza la visibilità dei pori. Infine questo prodotto offre anche una protezione urbana, in quanto la formula è arricchita da uno speciale complesso con un filtro solare per proteggere la pelle dalle aggressioni tipiche della vita urbana, lasciandola liscia e fresca.

Per quanto riguarda invece l’All Hours Concealer l’azienda ci dice che è il primo correttore del brand full coverage, che copre le occhiaie e le imperfezioni garantendo una durata di 16h e comfort, dal finish matte vellutato.

Sono per fortuna riuscita ad andare a vedere i prodotti in profumeria e ho così deciso di acquistare sia il fondotinta che il correttore.

Ysl_All Hours

Il fondotinta All Hours Encre de Peau è disponibile dodici tonalità, suddivise tra toni neutri (che vanno dal B20 al B70), toni caldi (che vanno dal BD25 al BD50) e toni caldi (presenti in due tonalità, BR30 e BR50). La confezione contiene 25 ml di prodotto e il PAO è di 12 mesi.

Il correttore All Hours Concealer è invece disponibile in quattro tonalità, dalla 1 alla 4. La confezione contiene 5 ml di prodotto e il PAO è di 6 mesi.

Io ho scelto il fondotinta BD40 e il correttore n. 3.

Ysl_All Hours swatches

Il fondotinta ossida un pochino all’aria, quindi se siete indecise tra due toni vi consiglio di scegliere quello più chiaro. Il BD40 ora per me è un pochino scuro, ma sfumandolo bene non si nota troppo stacco con la mia carnagione. Per quanto riguarda le prestazioni a me piace davvero tanto. La coprenza non la trovo full alla prima passata, ma media stratificabile (cosa che preferisco perchè permette di modularla a seconda delle proprie necessità). L’aspetto che mi ha stupita è che, nonostante la mia pelle secca, riesco ad indossarlo tutto il giorno senza bisogno di utilizzare il Primer Oil di Smashbox o il Rose Gold Elixir di Farsali per ammorbidirlo. Rimane infatti assolutamente confortevole tutto il giorno, senza andare a segnare le linee d’espressione. Anche l’aspetto dei pori mi appare levigato dal prodotto e nel complesso l’effetto che crea sulla mia pelle mi piace molto.

Sono invece meno entusiasta del correttore. Non che sia un cattivo prodotto, ma lo trovo piuttosto senza infamia e senza lode, copre benino ma direi meno ad esempio del Lock-It Concealer di Kat Von D, e mi secca un pò la zona del contorno occhi (più di quest’ultimo).

Potete trovare i prodotti YSL in diverse profumerie sul territorio, e anche online potete trovare i prodotti che ho citato su molti siti, come ad esempio Sephora.it, dove il fondotinta è in vendita al costo di 45,50 euro e il correttore di 35,90 euro (anche in questo caso consiglierei di attendere uno sconto del 20% per un eventuale acquisto) o su Pinalli.it dove il fondotinta ha un costo di 45,00 euro e il correttore di 34,80 euro (anche in questo caso è possibile usufruire di uno sconto di 10,00 euro sul totale spendendo più di 60,00 euro).

 

Eye-Stay Primer e Lingerie de Peau Aqua Nude di Guerlain

Guerlain_Aqua Nude - EyeStay Primer 2.JPG

Ecco altri due prodotti di cui voglio assolutamente parlarvi.

Il primo è l’Eye-Stay Primer, un primer occhi lisciante e a lunga tenuta. Promette uno sguardo luminoso e un make-up che dura tutto il giorno. Confermo che è così! Su di me la tenuta del make-up al di sopra di questo primer è ottima e la palpebra è distesa e levigata. Mi piace tantissimo anche usato da solo quando non trucco gli occhi, perchè il suo colore rosatino uniforma bene la palpebra e distende i tratti. La sua formulazione contiene un attivo tensore per levigare la palpebra e madreperla per illuminare lo sguardo.

La confezione contiene 12 ml di prodotto e il PAO è di 6 mesi.

Il secondo prodotto Guerlain di cui vi parlo è il fondotinta Lingerie de Peau Aqua Nude, una nuova versione del famoso Lingerie de Peau. Si tratta di un fondotinta fluido ultra leggero ma a lunga tenuta, che dona un’intensa idratazione alla pelle. Questo fondotinta crea un velo impercettibile che leviga e perfeziona la grana della pelle, donandole comfort e un aspetto visibilmente ridensificato giorno dopo giorno.

Sull’aspetto ridensificato giorno dopo giorno non mi pronuncio, in quanto l’ho usato ancora troppe poche volte, ma su comfort e idratazione è uno dei migliori mai provati. La durata non è male, ma occorre fissarlo con un velo di cipria. La coprenza la definirei da leggera a media, non lo consiglierei quindi a chi ha grandi discromie o difetti da coprire. Mi piace molto anche la confezione in plastica, leggera e pratica da portare con sè quando si viaggia.

La gamma colori prevede 9 tonalità, suddivise tra toni neutri (01N02N03N04N), toni caldi (01W03W05W06W) e un unico tono freddo (02C). Di solito per me scelgo tra la gamma dei toni caldi, ma in questo caso mi sembravano un pò troppo giallini, quindi ho scelto un tono neutro, lo 03N che ora però è un pò scuro. Anche in questo caso però sfumando bene il prodotto si fonde con la pelle e non crea uno stacco troppo netto con la mia carnagione.

La confezione contiene 30 ml di prodotto e il PAO è di 12 mesi.

Guerlain_Aqua Nude - EyeStay Primer swatches.jpg

Vi riporto di seguito gli swatches dei due fondotinta di cui vi ho parlato in questo post paragonati ad altri due prodotti che amo, il Lancome Teint Idole Ultra Wear e il Touche Eclat Le Teint di YSL in modo che possiate farvi un’idea dei colori (scusate per la correzione nella scritta del colore dell’All Hours, confermo che si tratta del BD40, come scritto anche in precedenza).

Fondotinta swatches.JPG

Anche in questo caso potete trovare i prodotti Guerlain con facilità nelle profumerie, ma vi indico di seguito alcuni esempi. Su Sephora.it trovate l’Eye-Stay Primer in vendita a 26,00 euro e il Lingerie de Peau Aqua Nude a 44,50 euro (sempre scontabili del 20% nei periodi di promozione). Su Pinalli.it trovate l’Eye-Stay Primer in vendita a 25,20 euro e il Lingerie de Peau Aqua Nude a 42,60 euro (con possibilità di avere 10,00 euro di sconto spendendo 60,00 euro).

 

Lock-It Setting Powder di Kat Von D

Kat Von D_Lock It Setting Powder.JPG

Ho acquistato questa cipria perchè ero alla ricerca di un prodotto per fissare il correttore che non mi seccasse il contorno occhi. Ho letto alcune recensioni che parlavano molto bene di questa cipria, definendola addirittura migliore della famosissima Translucent Loose Setting Powder di Laura Mercier.

Trovando la mini-size mi sono decisa ad acquistarla, ed è stata una rivelazione! E’ davvero un ottimo prodotto, il correttore rimane al suo posto per tutto il giorno e, cosa per me importantissima, il contorno occhi non è segnato o secco. Insomma, assolutamente promossa!

Kat Von D_Lock It Setting Powder swatch.JPG

La texture è vellutata, fine e impalpabile e una volta sfumata risulta trasparente.

Kat Von D è in vendita in esclusiva da Sephora, dove si può trovare la Lock-It Setting Powder in due formati, quello che ho io è da 5,4 grammi e costa 16,00 euro, mentre la full size contiene 19 grammi di prodotto e costa 34,50 euro.

Ready, Set, Radiant di Tarte

Tarte_Ready Set Radidant.JPG

Ho acquistato questo set in occasione di una promo che offriva la spedizione gratuita dal sito ufficiale del brand.

Ultimamente ho iniziato a utilizzare quotidianamente e amare le setting mist, ad esempio quella della collezione estiva di Marc Jacobs e quella di GlamGlow, che ha un profumo paradisiaco.

Questa mist di Tarte promette di essere un 2 in 1, idratando la pelle e fissando il make-up. Al suo interno contiene sostanze antiossidanti e estratti di piante (cocomero rinfrescante e antinfiammatorio e mela antiossidante e vitaminica), per esaltare la luminosità della pelle e donarle freschezza e idratazione.

La travel-size che ho io contiene 30 ml di prodotto e il PAO è di 12 mesi. L’ho provata solo poche volte, quindi non mi sono fatta un’idea precisa delle prestazioni. Sicuramente l’effetto rinfrescante è immediato e la profumazione ricorda molto quella del cocomero in essa contenuto!

La versione che ho acquistato io era nel kit Brightening Bundle, che conteneva anche una spugnetta per l’applicazione del make-up (che devo ancora provare) al costo di 21,00 euro. Trovate però anche la mist da sola al costo di 13,00 euro (sempre travel-size).

Bene ragazze, sono arrivata alla fine di questo lunghissimo post, spero di avervi parlato di prodotti che vi possano interessare e di esservi stata utile.

Se avete domande non esitate a farle, sarò felice di rispondervi!

See you soon! 😘

 

Base viso del momento, come la realizzo e con quali prodotti!

Buongiorno ragazze, ho deciso di dedicare un post alla realizzazione della base viso del momento, indicando quali passaggi seguo e quali prodotti utilizzo.

Premetto che non ho competenze specifiche al riguardo, non ho mai seguito un corso di make-up (anche se mi piacerebbe molto!) dunque quanto descritto in questo post si basa sulla mia esperienza, passione e sulla mia tipologia di pelle!

Base viso top.JPG

La pelle del mio viso è a tendenza piuttosto secca, ma a parte questo non è particolarmente problematica, a parte qualche piccola macchia e occhiaie. Nella foto sopra vedete i prodotti che sto utilizzando per realizzare la base quasi tutti i giorni.

Primo step, primer e fondotinta

Come primer sto utilizzando l’Unicorn Essence di Farsáli. Lo applico come ho visto fare nei video pubblicati nella pagina Instagram del brand, ovvero con la pipetta rilascio 3 gocce di prodotto, una per ogni guancia e una sulla fronte. Procedo poi a stenderlo su tutto il viso con le mani, palpebre comprese. Il profumo è abbastanza dolce, si sente al momento della stesura ma poi svanisce. La consistenza è particolare, la definirei gel-zuccherosa. Si asciuga rapidamente, lascia la pelle morbida ed elastica e ha una buona resa anche come primer occhi (anche se non garantisce le prestazioni di un vero e proprio primer!).

Farsali Unicorn Essence Rose Gold Elixir.JPG

In foto vedete anche il Rose Gold Elixir, altro prezioso alleato per la mia pelle secca. Trovate qui il post che gli ho dedicato qualche settimana fa. Recentemente ho iniziato a miscelarlo direttamente al fondotinta (2 gocce) e l’effetto risulta ancora più radioso.

Per la stesura del fondotinta (e anche del correttore) utilizzo sempre una blender, la mia preferita è la Miracle Sponge di Real Techniques, che trovo abbia un ottimo rapporto qualità-prezzo, soprattutto rispetto alla Beauty Blender.

Real Techniques Miracle Sponge.JPG

Per inumidire le blender, sia quella che utilizzo per il fondotinta sia quella del correttore, non uso acqua, bensì il mio amato Photo Finish Primer Water di Smashbox.

Smashbox Photo Finish Primer Water.JPG

Una-due spruzzate per me sono sufficienti per inumidire la spugnetta. Mi piace perchè è un prodotto senza siliconi e senza alcool che aumenta un pochino la durata del makeup, ma soprattutto perchè non mi secca la pelle come invece fa l’acqua. Lo compro e ricompro ormai da anni!

Il fondotinta rivelazione di questo periodo è sicuramente il Lancome Teint Idole Ultra Wear, che trovo davvero eccezionale! Coprenza medio-alta, ottima durata, finish opaco ma luminoso. Miscelato con il Rose Gold Elixir su di me è anche molto confortevole. Vi mostro i due colori che possiedo.

Lancome Teint Idole Ultra Wear.JPG

Lancome Teint Idole Ultra Wear swatches.JPG

Il Beige Sable era davvero troppo scuro da portare in questo periodo, così ho poi preso il Beige Jasmin (che ho il dubbio si trovi solo sul sito Lancome). Entrambi i colori sono perfetti per il mio sottotono neutro-giallo e  miscelandoli insieme trovo il colore giusto per la mia carnagione in questo periodo!

Secondo step, il correttore

Uno di quelli con cui mi sto trovando meglio è il Lock-It Concealer di Kat Von D, di cui vi ho già parlato qui in questo blog. La consistenza è cremosa, nè troppo liquida nè troppo pastosa, facile da sfumare. La tenuta è ottima, dura bene tutto il giorno senza andare nelle pieghe. Inoltre è confortevole, non secca e ha una buona coprenza. 

Il colore che possiedo è M27 Warm, forse un pò scuro in pieno inverno ma perfetto ora e anche più avanti con un pò di abbronzatura.

Kat Von D Lock-It Concealer.JPG

Kat Von D Lock-It Concealer swatch.JPG

Quando ho un pò meno occhiaie (non molto spesso in realtà!) uso da soli i Fix It Colour di Dior nei colori 200 Apricot per la parte più scura delle occhiaie e 300 Yellow per illuminare la zona. Questi li applico e sfumo direttamente con le dita. La coprenza non è molto alta, ma mi piacciono perchè non creano spessore e la parte interna è idratante e arricchita da polvere “Soft Focus” che va a riempire le rughette uniformando bene la pelle.

Dior Fixit Colour 2.JPG

Dior Fix-It Colour swatches.JPG

Terzo step, la cipria

Avendo la pelle secca per me la cipria è sempre un prodotto delicato da scegliere e valutare. Questo prodotto che vi mostro mi è piaciuto tantissimo da subito. L’ho acquistato durante il mio viaggio negli USA a Natale e da allora lo sto usando quasi tutti i giorni. Si tratta della Candleglow Sheer Perfecting Powder di Laura Mercier. La polvere è fine, setosa e l’effetto leggermente glowy. Non secca per nulla e su di me fissa in modo sufficiente. Non saprei dirvi però su una pelle mista o misto-grassa più soggetta a lucidarsi della mia.

Laura Mercier Candleglow Sheer Perfecting Powder.JPG

Laura Mercier Candleglow Sheer Perfecting Powder swatch.jpg

Ho provato a fare uno swatch, ma non rende molto… Il colore che possiedo è il n. 2, che ricordo fosse quello con sottotono un pò più giallino. Non pigmenta moltissimo ma lascia comunque un velo di colore sul viso.

Per stendere la cipria e fissare il correttore uso i due pennelli che vi mostro sotto.

Brushes.JPG

Con il Powder Brush riesco a distribuire il prodotto in modo uniforme e leggero su tutto il viso, senza dover fare troppe passate. Il Teal Blending lo trovo invece perfetto per fissare il correttore. In genere prelevo un pò di cipria e lo passo sulle palpebre (dopo il primer, prima dell’ombretto) e sopra il correttore.

Dove acquistare i prodotti e prezzi

Prodotti Farsáli

Li trovate in vendita sul loro sito ufficiale e i prezzi sono questi:

  • Rose Gold Elixir, 35 dollari la confezione da 15 ml (.ca 32,00 euro) e 54 dollari (.ca 50,00 euro) la confezione da 30 ml;
  • Unicorn Essence, disponibile unicamente nella confezione da 30 ml al prezzo di 54 dollari.

Il costo della spedizione è di circa 15 dollari (.ca 14,00 euro).

Ho acquistato due volte dal sito Farsáli e in entrambi i casi la spedizione è partita dal Regno Unito tramite corriere DHL e non ho pagato dogana. I tempi di consegna sono stati piuttosto veloci (meno di una settimana, se non ricordo male).

Vi segnalo inoltre che da poco Farsáli è in vendita anche su BeautyBay.com dove però al momento si trova solo il Rose Gold Elixir (oltre al cleanser che non ho mai trovato). La confezione da 30 ml confezione da 30 ml costa 66,70 euro con spedizione gratuita. Negli anni ho acquistato diverse volte da questo sito e mi sono sempre trovata bene.

Altro sito su cui ho trovato reperibili questi prodotti è Londonlovesbeauty.com sito inglese che conosco da poco e su cui non ho ancora effettuato acquisti. Qui i prezzi sono i seguenti:

  • Rose Gold Elixir, confezione da 30 ml al prezzo di 50,00 sterline (.ca 59,00 euro);
  • Unicorn Essence, confezione da 30 ml al prezzo di 60,00 sterline (.ca 70,00 euro).

I prezzi sono un pò più alti, ma spesso ci sono delle promozioni (ad esempio iscrivendosi alla newsletter si ha diritto ad uno sconto del 10% sul primo ordine). E’ un sito interessante perchè vende anche altri marchi non proprio facilmente reperibili (come ad esempio Lorac).

Prodotti Real Techniques

Io li acquisto spesso su Lookfantastic.it dove sovente si trovano promozioni interessanti. Ad esempio in questo momento il pack da 4 Miracle Complexion Sponges costa 17,45 euro e il pack da 2 Miracle Mini Eraser Sponges costa 5,95 euro. Il Powder Brush è invece in vendita a 10,95 euro. La spedizione è gratuita per gli ordini superiori ai 20,00 euro.

Vi segnalo anche il sito BioboutiqueLaRosaCanina.it anche qui spesso si trovano promozioni, anche se i prezzi sono un pò più alti. In questo momento si trova il pack da 2 Miracle Complexion Sponges a 14,88 euro e il pack da 2 Miracle Mini Eraser Sponges a 8,49 euro. Il Powder Brush costa invece 12,74 euro. La spedizione è gratuita per gli ordini superiori a 42,90 euro.

Photo Finish Primer Water di Smashbox

I prodotti Smashbox sono in vendita sul sito ufficiale del brand e su Limoni.it. Su entrambi il Photo Finish Primer Water da 116 ml costa 28,00 euro.

Teint Idole Ultra Wear di Lancome

I prodotti Lancome sono facilmente reperibili presso molte profumerie, dunque il mio consiglio è di andare a toccare con mano e swatchare i prodotti per cercare la nuance più adatta al proprio incarnato. Fra i siti online vi segnalo di seguito quelli che conosco con i relativi prezzi (formato da 30 ml). Tenete presente che a volte anche se i prezzi di base sono più alti ci possono essere offerte attive che permettono di risparmiare qualcosina!

Lock-It Concealer di Kat Von D

Come sappiamo il brand è di recente arrivato in Italia, lo troviamo in esclusiva da Sephora, dove il correttore ha un costo di 26,00 euro ed è disponibile in 21 tonalità.

Candleglow Sheer Perfecting Powder di Laura Mercier

E’ possibile acquistare i prodotti Laura Mercier sul sito inglese Space NK dove si trova anche questo prodotto al prezzo di 32 sterline (.ca 38 euro). Il prezzo non è molto alto se si considera che sul sito ufficiale del brand è in vendita a 38,00 dollari. La spedizione è gratuita per gli ordini superiori a 70 sterline, altrimenti costa 5 sterline (.ca 6,00 euro).

Vi segnalo che il brand è in vendita anche su alcuni siti italiani, tra i quali profumee.com dove al momento non è disponibile la Candleglow Sheer Perfecting Powder ma si possono trovare diversi altri prodotti del marchio, come la polvere viso best seller Loose Setting Powder Translucent (prodotto che mi incuriosisce molto).

Altri siti, che però non conosco e non sono sicura che abbiano la Candleglow Sheer Perfecting Powder in vendita (non sono riuscita a trovarla, ma magari chiedendo si può capire se è reperibile) sono shop.saccani.com e mariolimone.it.

Teal Blending Neve Cosmetics

Trovate questo pennello in vendita sul sito ufficiale del brand al prezzo di 9,90 euro.

Neve Cosmetics si può inoltre trovare su molti siti che vendono cosmetici eco-bio, come ad esempio BioboutiqueLaRosaCanina.it dove trovate il pennello allo stesso prezzo.

Bene ragazze, questo è tutto. Spero come sempre di esservi stata utile e di avervi tenuto compagnia. See you soon!

Kat Von D – Everlasting Liquid Lipstick e Lock-It Concealer

Buongiorno a tutte! Finalmente il gran giorno è arrivato e l’amato brand americano Kat Von D è sbarcato da Sephora Italia!

Sephora loves Kat Von D

Ho pensato che sarebbe stato utile scrivere un post sui prodotti del brand che possiedo, al fine di dare qualche dritta a chi magari è ancora indecisa sugli acquisti da fare!

Vi ho già parlato qui dell’amato Tattoo Liner (e anche della delusione per l’Ink liner). Vi  consiglio quindi di leggere quel post se nella vostra wishlist sono presenti questi due prodotti.

Oggi vi parlo invece degli Everlasting Liquid Lipstick e del Lock-It Concealer.

Kat Von D 3

Everlasting Liquid Lipstick

I rossetti liquidi sono stati forse il primo prodotto che ho conosciuto del brand, soprattutto grazie alla fama di Lolita, che è stato un pò il precursore di tutta una serie di tinte labbra sui toni del nude che sono tuttora di grande attualità!

Vi mostro un pò di foto e gli swatches dei colori che possiedo:

  • Lolita
  • Mother
  • Bow N Arrow

Kat Von D Everlasting Liquid Lipstick.jpg
Kat Von D Everlasting Liquid Lipstick swatches 2.JPG

Kat Von D Everlasting Liquid Lipstick swatches

La qualità di queste tinte labbra è molto buona, tenuta ottima e comfort nella media (per essere tinte labbra!).

Tra i tre colori quello che amo di più è Lolita, ma anche Mother soprattutto in estate è un colore molto sfruttabile, acceso ma non troppo!

Nella mia whishlist ho messo Lolita II, ma per il momento non mi sono ancora decisa ad acquistarlo.

Trovate gli Everlasting Liquid Lipstick in vendita in anteprima su Sephora al prezzo di € 19,90.

Lock-It Concealer

Questo per me è uno dei prodotti TOP del brand. L’ho acquistato durante il mio viaggio negli USA e da subito ne ho apprezzato le qualità.

Vi mostro la tonalità che ho scelto, ovvero la Medium 27 warm.

Kat Von D Lock-It concealer swatch 1.jpg

Kat Von D Lock-It concealer swatch 2.jpg

Al di là del colore mi piace molto la consistenza: cremosa, nè troppo liquida nè troppo pastosa, facile da sfumare. La tenuta è ottima, dura bene tutto il giorno senza andare nelle pieghe. Inoltre è confortevole, non secca e ha una buona coprenza. Insomma, per me assolutamente promosso!

Trovate anche il Lock-It Concealer in vendita in anteprima su Sephora, al costo di € 26,00.

Oltre che sul sito trovate i prodotti Kat Von D in vendita in anteprima nello store Sephora di Corso Vittorio Emanuele a Milano, mentre il lancio su scala nazionale sarà il prossimo 8 aprile.

Vi segnalo inoltre che, solo per oggi 1 aprile, acquistando su Sephora almeno un prodotto Kat Von D si avrà la spedizione gratuita e il braccialetto per incontrarla l’8 aprile a Milano, utilizzando il codice KATVOND.

Buono shopping! 😘

 

 

 

Review! Kat Von D Tattoo e Ink Liner

Buongiorno a tutte! In vista dell’imminente arrivo del marchio Kat Von D negli store fisici e sullo shop online di Sephora Italia vi parlo di due prodotti del brand dicendovi quali sono le mie impressioni e sperando di esservi utile per un primo acquisto dei prodotti del marchio!

Kat Von D Tatto Ink Liner.jpg

I prodotti in questione sono due eyeliner, ovvero il Tattoo Liner e l’Ink Liner, che io ho acquistato durante il mio viaggio negli Usa in versione mini-size contenute all’interno dei due kit che vi mostro qui sotto. Il primo fa parte della collezione Too Faced x Kat Von D  e contiene insieme all’eyeliner il famoso mascara Better Than Sex, mentre il secondo era abbinato all’Everlasting Liquid Lipstick nella colorazione Bow N Arrow, un bel marrone nude.

Kat Von D kit.jpg

Avevo chiesto al commesso la differenza tra le due versioni, e lui mi aveva spiegato che la differenza sta nella tipologia della punta. Incuriosita e attirata anche dai kit li ho acquistati entrambi, avendo così modo di testare tutti e due i prodotti, entrambi nella colorazione Trooper, cioè nero.

Dopo pochissime applicazioni mi sono resa conto che per me i due prodotti non sono proprio paragonabili in termini di qualità e facilità d’uso. Tanto ho amato il Tattoo Liner quanto non ho apprezzato l’Ink Liner. Effettivamente la punta, che ad un primo sguardo può sembrare simile, è in realtà molto diversa.

Kat Von D Tatto Ink Liner point.jpg

Non so se dalla foto si riesca a vedere, ma il Tattoo Liner ha una punta che definirei in setole molto compatte ed estremamente appuntite. Con questa punta sono sempre riuscita a fare una riga molto precisa, da sottile a più spessa a seconda della necessità del giorno. Il tratto è pieno, omogeneo e la tenuta è ottima. Il finish lo definirei semilucido e l’effetto mi piace tantissimo.

L’Ink Liner invece ha una punta in feltro che, seppure finisca appuntita, a mio avviso non permette assolutamente un tratto preciso come quello del Tattoo, essendo più flessibile e un tantino “spugnosa”. Il finish è simile a quello del Tattoo, e anche la durata è ottima.

Vi mostro due swatches, anche se sulla mano la resa è un pochino diversa rispetto alla palpebra.

Kat Von D Tattoo Ink Liner swatches.jpg

Insomma, credo che abbiate capito che la mia opinione propende nettamente per il Tattoo Liner, che trovo uno degli eyeliner migliori mai provati, direi anche meglio del mio amato Écriture di Chanel. L’Ink Liner invece non mi sento proprio di consigliarlo, soprattutto potendo scegliere il suo fratellino a mio avviso estremamente più prestante!

Come dicevo all’inizio, Kat Von D debutterà fra poco sul mercato italiano, e mi auguro che il Tattoo Liner sia tra i prodotti presenti in gamma. Ho acquistato da poco un Tattoo Liner in versione full in un negozio Sephora in Francia, dove Kat Von D è già arrivata, e l’ho pagato 19 euro (non so se lo stesso prezzo verrà mantenuto anche in Italia).

Spero come sempre di esservi stata utile! See you soon! 😘