Review! Huda Beauty 3D Highlighter Palette

Buongiorno, oggi vi parlo in modo più approfondito di un prodotto che vi avevo già mostrato nel post in cui presentavo i prodotti del brand Huda Beauty al momento della sua uscita in Italia, le palette di illuminanti 3D Highlihter Palette. Inizialmente ne avevo acquistata solo una, ma nel tempo le ho prese tutte e tre e dunque ora ho deciso di dedicargli questo nuovo post.

Delle tre palette, la Pink Sands Edition e la Golden Sands Edition fanno parte della gamma permanente, mentre la terza, la Summer Solstice Edition, fa parte della collezione estiva che porta lo stesso nome.


Come avevo spiegato nel mio precedente post, che trovate qui, ogni palette è formata da 4 cialde, che seguendo le istruzioni riportate sul pack hanno quattro funzioni diverse e due differenti texture. La prima, definita Melted Strobe, ha una formulazione cremosa e perlata arricchita da burro di karité, perfetta da utilizzare come base per la successiva stratificazione degli altri prodotti. La seconda texture invece è in polvere perlata ultra shimmer, declinata in tre tonalità complementari per donare una luminosità scolpita e 3D.

Vi riporto gli step suggeriti da Huda per l’applicazione, che già avevo elencato nel mio precedente post:

1. PREP: applicare il primo prodotto (il primo della prima fila) per preparare la pelle, renderla liscia e amplificare la luminosità dei pigmenti riflettenti delle polveri che si andranno ad applicare successivamente;

2. SET: picchiettare il secondo prodotto (il secondo della prima fila) dalle guance alle tempie per fissare lo strato precedente e amplificare la luminosità;

3. SCULPT: applicare il terzo prodotto (il primo della seconda fila) sotto gli zigomi per aggiungere tridimensionalità e scolpire;

4. FLUSH: applicare il quarto prodotto (il secondo della seconda fila) sulle guance per un tocco di colore effetto glow.

In fondo al post trovate il link al video di Huda dove viene mostrata l’applicazione (è lo stesso video che avevo già linkato nel mio precedente post).

Inizialmente avevo pensato di utilizzare gli illuminanti della prima palette che avevo acquistato (la Rose) in modo tradizionale, cioè andando a scegliere uno dei colori in base al make-up del giorno, al massimo utilizzando il prodotto in crema come base. Invece appena l’ho ricevuta ho guardato il video di Huda e ho voluto provare a seguire le sue indicazioni. Che dire, il risultato mi è piaciuto molto, tanto da convincermi ad acquistare la Golden prima e la Summer Solstice poi.

Chi ha letto il mio precedente post forse ricorderà che per l’applicazione avevo citato due pennelli Real Techniques, il Setting Brush e il Blush Brush. Nel frattempo però ho acquistato un nuovo pennello, secondo me perfetto per la stesura dei prodotti di queste palette, ovvero lo Shade + Light Contour Brush di Kat Von D.


Le setole sono morbide e permettono di stendere tutti i prodotti, inclusi quelli in crema e i colori più strong, senza macchie e creando sfumature perfette. Nello specifico io utilizzo la parte obliqua per i primi tre degli step descritti sopra (il prodotto in crema e le prime due polveri) e la parte tonda per la terza polvere. Siccome in genere amo l’illuminante ma con effetto leggero, picchietto delicatamente una sola volta il pennello sulle cialde e poi sfumo bene ad ogni passaggio, così facendo non mi è mai capitato che si formassero macchie o antiestetiche strisce di prodotto sul viso.

Vediamo ora nel dettaglio le tre palette e i loro colori.

La Pink Sands Edition è la palette dai toni più chiari e che si può adattare con più facilità a diverse carnagioni.

L’avevo già descritta nel mio precedente post, ma riporto anche qui l’elenco delle nuance in essa contentute.

  • Capri, con texture Melted Strobe, rosa pallido delicato;
  • Santorini, bianco dai riflessi dorati,
  • Azores, oro chiaro sheer e opalescente;
  • Ibiza, rosa con perlescenze bianche dorate.

La cialda Capri contiene 7,5 grammi di prodotto, le altre tre 8 grammi di prodotto, il PAO è di 18 mesi ed è Made in Italy.

La Golden Sands Edition è più indicata per carnagioni medio-scure oppure per la pelle abbronzata. Io infatti nell’ultimo periodo sto usando quasi quotidianamente questa, pensando di lasciare la Rose per quando avrò riacquistato il mio pallore abituale.

Ecco la descrizione delle nuance di questa palette.

  • Fiji, il Melted Strobe della palette, oro medio con sottotono giallo;
  • Seychelles, oro medio-chiaro con sottotono neutro-caldo;
  • Tahiti, rame con sottotono caldo e riflessi dorati;
  • Zanzibar, corallo rosato con perlescenze dorate.

Anche per questa palette la cialda in crema, in questo caso Fiji, contiene 7,5 grammi di prodotto, le tre cialde in polvere 8 grammi ciascuna, il PAO è di 18 mesi e anche questa è Made in Italy.

Veniamo ora alla più particolare e inusuale delle tre, la Summer Solstice Edition. Mentre le prime due trovo siano entrambe versatili e sfruttabili, a seconda del proprio tono di pelle, questa si può dire che è uno sfizio legato più che altro alla passione per il make-up o alla voglia di provare qualcosa di diverso dai colori usuali.

Huda Beauty_3D Highlighter Palette summer solstice edition 2.jpg

Come indicato all’inizio del post, si tratta della palette facente parte della collezione estiva Summer Solstice, infatti anche il pack esterno richiama il mood della collezione, diverso da quello delle altre due palette. Da notare la bellissima pellicola protettiva, che riporta il volto di Huda uguale a quello stampato sul pack esterno della palette.

Anche in questo caso vi riporto l’elenco delle nuance.

  • Saint-Tropez, texture Melted Strobe, giallo dorato;
  • Malibu, oro ramato medio con sottotono marroncino caldo;
  • Copacabana, rosa con sottotono caldo;
  • Mykonos, magenta medio-scuro con sottono e riflessi blu.

Come ho già scritto, a mio avviso questa non è certamente una palette per tutti i giorni, tuttavia io l’ho usata un paio di volte riuscendo a dosare il quantitativo di prodotto (sempre con il fidato pennello Kat Von D) e a creare sfumatura (credo) accettabili. L’ho invece usata diverse volte come ombretto, riuscendo a creare un look luminoso ed estivo che non mi dispiace per nulla.

In questo caso la cialda in crema, Saint-Tropez, contiene 6 grammi di prodotto, le altre tre 8 grammi di prodotto ciascuna, il PAO è sempre di 18 mesi e anche questa è Made in Italy.

Vi mostro ora gli swatches, prima tutti insieme e poi comparando le cialde delle tre palette posizione per posizione.

Huda Beauty_3D Highlighter Palette swatches.jpg

Ecco ora gli swatches delle cialde delle prime file.

Huda Beauty_3D Highlighter Palette swatches comparison 1.jpg

Nella foto Fiji e Saint-Tropez sembrano simili, in realtà Fiji è più caldo e bronzato, Saint-Tropez è più giallo.

E gli swathes delle cialde delle seconde file.

Huda Beauty_3D Highlighter Palette swatches comparison 2.jpg

Dove acquistarle e prezzo

Huda Beauty in Italia è in vendita esclusiva su Sephora, dove trovate la Pink Sands Edition e la Golden Sands Edition al prezzo di 44,90 euro.

Sempre su Sephora trovate anche il pennello Shade + Light Contour Brush di Kat Von D, al prezzo di 29,00 euro.

Purtroppo al momento né su Huda Beauty né su Kat Von D sono applicabili gli sconti del 20%, mentre quelli del 10% sì.

La Summer Solstice Edition l’ho invece acquistata sul sito inglese CultBeauty.co.uk dove è in vendita al prezzo di 40 sterline (circa 44,00 euro).  Vi segnalo che su questo sito la spedizione è gratuita con una spesa uguale o superiore a 40,00 sterline.

Bene ragazze, questo è tutto! Spero come sempre di avervi fatto compagnia e di esservi stata utile! See you soon! 😘

👉🏻 Video di presentazione di Huda

Haul! Novità Tarte, Mac, Mulac, Make Up Forever, Dior!

Haul novità 01

Buongiorno ragazze, oggi post un pò più lungo del solito… Ho infatti pensato di raccogliere un pò di prodottini nuovi che ho acquistato in quest’ultimo periodo e di unirli tutti in una specie di “post haul”. Alcuni sono anche per me novità assolute, nel senso che non ho ancora avuto modo di provarle, altre le ho già testate e qui vi scrivo le mie primissime impressioni. Cominciamo!

Haul novità_02

Tarte – collezione primavera 2017

Quando ho iniziato a vedere su Instagram le preview della collezione già sapevo che non avrei resistito… e infatti ho deciso di prendere sia la palette, sia l’illuminante, al quale ho poi aggiunto un prodottino di skin care che puntavo da tempo…!

Tarte spring 2017 collection.JPG

Believe in Yourself eye & cheek palette

Tarte Make Believe in Yourself palette 01.jpg

Tarte Make Believe in Yourself palette 02.JPG

Il brand parla di una palette caleidoscopica, ispirata agli unicorni e contenente 10 ombretti luminosi e un illuminante.

Vi mostro gli swatches e poi vi racconto un pò di quello che ho capito dei colori (non l’ho ancora utilizzata, ma facendo gli swatches mi sono fatta comunque una prima idea).

Tarte Make Believe in Yourself palette swatches.jpg

Il primo swatch è quello dell’illuminante, di cui non sono riuscita a trovare il nome…! Nella palette è presente un unico colore opaco, ovvero Myth. Ci sono poi 6 colori shimmer, i successivi da Magic a Mystic. Gli ultimi 3 cioè Dream, Crystal e Pixie li definirei satinati/metallici con finish madreperlato, infatti sono ricchi di riflessi cangianti che mutano a seconda della luce.

La scrivenza mi è sembrata buona per tutti e i colori sono davvero luminosi e adatti alla stagione! Temo che gli shimmer possano fare un pochino di fallout, ma questa idea me la sono fatta solo dagli swatches, quindi può essere che applicati sugli occhi questo non accada.

Ogni cialda/ombretto contiene 1,1 grammi di prodotto, mentre quella dell’illuminante è da 3 grammi. Il PAO è di 12 mesi (chi di noi riesce a terminare una palette in 12 mesi??!🙄).

Spellbound Rainbow Highlighter

Tarte Rainbow highlighter.jpg

E’ un illuminante composto da 4 colori dai toni pastello, anche questo ispirato ai colori degli unicorni.

Tarte Rainbow highlighter swatches.jpg

La scrivenza non mi è sembrata altissima, ma anche in questo caso devo ancora testare il prodotto sul viso prima di poter dire cosa ne penso.

La cialda contiene 5,6 grammi di prodotto e il PAO è di 12 mesi.

Brighter Days highilighting moisturizer

Tarte Brighter Days.jpg

Questo prodotto mi ha incuriosito appena uscito, qualche mese fa. Si tratta di una crema idratante che svolge anche la funzione di illuminare l’incarnato. Il brand ci dice che può essere utilizzato anche sopra il make up per aggiungere un tocco glowy al viso.

Il prodotto è formulato senza parabeni, oli minerali, phtalati, glutine. Ecco l’INCI: Water/Aqua/Eau, butylene glycol, caprylyl methicone, glycerin, alumina, mica, dimethicone, phenoxyethanol, sodium acrylate/sodium acryloyldimethyl taurate copolymer, sorbitan oleate, caprylyl glycol, polysorbate 20, isohexadecane, acrylates/C10-30 alkyl acrylate crosspolymer, dimethiconol, polysorbate 80, biosaccharide gum-1, tin oxide, sodium hydroxide, titanium dioxide (CI 77891).

Il tubetto era sigillato e non potendolo utilizzare da subito ho preferito lasciarlo chiuso, per questo non riesco a mostrarvi lo swatch. Io ho acquistato la travel size da 15 ml, ma è disponibile anche una versione più grande. Il PAO è di 6 mesi.

Dove acquistare i prodotti Tarte e prezzi

Io ho acquistato questi prodotti sul sito ufficiale del brand che spedisce anche in Italia. Per acquisti superiori a 75,00 € le spese di spedizione sono incluse, altrimenti sono di circa 17,00 €.

Al momento i prodotti della collezione primaverile che vi ho mostrato sono sold-out, spero che li riassortiscano!

La palette costa 38,00 €, l’illuminante 29,00 € e la crema viso 12,00 €.

Il mio consiglio è quello di iscriversi alla newsletter del sito, perchè spesso vengono proposte promozioni davvero interessanti!

Potete trovare il marchio Tarte in vendita anche su QVC Uk, dove sovente si trovano set dal prezzo scontato.

Mac novità primavera 2017

Anche Mac ha proposto delle novità a mio avviso moooooolto interessanti!

Mac news.jpg

Next to Nothing fluido e polvere compatta

Mac Next to Nothing.JPG

Il brand ci dice che il Next to Nothing Face Colour è un balsamo ultra fluido con ingredienti nutrienti e microsfere opalescenti che fanno risplendere la pelle. Può essere usato sotto il makeup o anche da solo. Next to Nothing Pressed Powder è cremoso, leggero e dalla soffice texture che vanta booster di micro luce che garantiscono l’aspetto di pelle salutare e radiosa. Dermatologicamente testato e non tossico. Privo di oli, parabeni e solfati. 

Vi mostro gli swatches delle referenze che ho scelto.

Mac Next to Nothing swatches.jpg

Trovo molto azzeccata la descrizione fornita dall’azienda. Ho utilizzato questi prodotti già qualche volta, quindi vi posso dare la mia prima opinione. Il fluido è effettivamente molto liquido. Il colore al momento per me è un pochino scuro ma andrà bene con un pò di abbronzatura. Quando si stende sembra di non mettere nulla, ma una volta terminato il make up si vede l’effetto uniformante. La coprenza è medio-bassa, a mio avviso non molto stratificabile.

La polvere è il pezzo che mi è piaciuto di più, infatti dopo aver preso la medium (per me un pò chiara) ho acquistato anche la dark. In questi giorni le sto utilizzando insieme, per ottenere un colore “via di mezzo” ottimo per il mio incarnato. Mi piace molto perchè sulla mia pelle secca è confortevole e dona un bell’effetto luminoso “soft-focus”. La texture è fine e setosa, la pigmentazione maggiore di quella solita delle ciprie. Non la trovo molto adatta per fissare il correttore, proprio per la sua texture quasi cremosa e per la sua pigmentazione.

Il fluido contiene 35 ml di prodotto, ha un costo di 29,50 € e un PAO di 24 mesi.

La polvere contiene 10 grammi di prodotto e ha un costo di 27,00 €. Non sono riuscita a trovare l’indicazione del PAO.

Extra Dimension blush e Pearlmatte Face Powder Min Liu collection

Mac blush.JPG

Il Pearlmatte Face Powder è l’unico pezzo che ho preso della collezione Min Liu. Esteticamente è stupendo, quasi un peccato usarlo! Sul sito è andato subito sold-out, ma spero si possa ancora trovare in qualche store fisico.

Mac ha inoltre proposto nuove nuances delle Extra Dimension Skinfinish e Blush. Io ho acquistato il blush nella colorazione Sweets for my Sweet, stupendo!

Mac blush swatches.jpg

Il Pearlmatte Face Powder contiene 12 grammi di prodotto e ha un costo di 39,00 €.

L’Extra Dimension Blush contiene 4 grammi di prodotto e ha un costo di 26,00 €.

False Lashes extreme black mascara

Mac False Lashes.jpg

In realtà ho inserito questo prodotto, di cui ho provato il campione, solo per dirvi che non mi è piaciuto per niente. Effetto leggerissimo, non mi ha volumizzato per niente le ciglia e non ho notato nemmeno un effetto allungante. Insomma, per me non ci siamo! 👎🏻

Dove acquistare i prodotti Mac

Mac è presente con i propri negozi fisici su tutto il territorio nazionale. Online è possibile acquitare sullo store ufficiale del brand, su Douglas e su Pinalli.

Mulac, palette 3° anniversario

Il brand Mulac ha di recente festeggiato i 3 anni di attività, proponendo 3 nuovi rossetti in limited edition, 3 palette occhi e i refil dei glitter. Io ho deciso di acquistare due delle tre palette proposte, la Casual e la Glam.

Mulac palette 01.JPG

Mulac palette 02.JPG

Non sono ancora riuscita ad utilizzarle, ma vi mostro di seguito gli swatches.

Mulac palette swatches.jpg

I colori mi piacciono tutti tantissimo! Mi sono sembrati scriventi e ben pigmentati. Quando ho fatto l’ordine non mi sono accorta che l’ombretto Doc è presente in entrambe le palette… io sbadata, ma forse non avrei proposto lo stesso ombretto in due di tre palette lanciate nello stesso momento.

Ogni cialda contiene 1,5 grammi di prodotto e ha un PAO di 12 mesi.

Dove acquistare i prodotti Mulac e prezzi

Potete acquistare i prodotti Mulac sullo store online del brand. Le palettine sono in vendita al prezzo di 14,90 € l’una. Al momento Casual è sold-out, ma spero ritorni presto disponibile!

Make Up Forever Aqua XL Ink Liner e Color Paint

Make Up Forever Aqua XL.jpg

L’Aqua XL Ink Liner è un eye liner waterproof a pennellino, proposto da Sephora tra le novità delle ultime settimane. E’ disponibile in 15 referenze colore divise tra Matte, Lustré e Diamant. La confezione contiene 1,7 ml di prodotto e ha un PAO di 6 mesi. Io ho scelto il colore Bleu Pétrole matte, che vi mostro swatchato qui di seguito.

L’Aqua XL Color Paint è un ombretto in gel-crema waterproof ben sfumabile, che può essere utilizzato da solo o come base per altri ombretti. E’ disponibile in 17 referenze colore divise tra Matte, Lustré e Irisé. La confezione contiene 4,8 ml di prodotto. Io ho scelto il colore Blanc Lustré, che vedete nello swatch di seguito.

Make Up Forever Aqua XL swatches.jpg

Ho già utilizzato diverse volte entrambi questi prodotti e li trovo ottimi. L’eyeliner è preciso e abbastanza facile da utilizzare. Il tratto è omogeneo dalla prima passata e la tenuta ottima. Anche il colore mi piace molto, ne vorrei sicuramente provare anche altri. L’ombretto mi ha resistito tutto il giorno senza primer sotto il sole del Fuorisalone della settimana scorsa, quindi anche lui per me è promosso!

Dove acquistare i prodotti Make Up Forever e prezzi

I prodotti Make Up Forever sono in vendita da Sephora nello store online e nei negozi fisici. Rivenditore ufficiale è inoltre il negozio La Truccheria di Bologna, ma online vende però solo a professionisti del settore.

L’eyeliner ha un prezzo di 26,00 euro, l’ombretto di 26,90 €.

Dior novità primavera 2017

Dior news.jpg

Dopo la Colour Gradiation, Dior ci propone altre interessanti novità, tra cui i Dior Addict Lacquer Stick e il Plump’n’Volume mascara.

Dior Addict Lacquer Stick

Dior Addict Lacquer Stick.jpg

Si tratta di rossetti laccati, caratterizzati da un’ottima tenuta che il brand descrive come stick effetto “fusione sulle labbra” con tutto il colore e la brillantezza di una lacca, il confort di un balsamo, una tenuta di 6 ore e un finish eccezionale

Io ho acquistato (per ora eh…!😅) il colore Palm Beach, che vi mostro nello swatch.

Dior Addict Lacqueur Stick swatch.JPG

Non l’ho ancora provato sulle labbra, ma lo farò a breve. Il colore è semplicemente stupendo!!!

Ogni stick contiene 3,2 grammi di prodotto.

Diorshow Plump’n’Volume mascara

Dior Diorshow Plump'n'Volume mascara.jpg

Si tratta di un prodotto appena lanciato, che ho acquistato da Sephora a Milano la settimana scorsa. Non l’ho ancora trovato sul sito Dior, ma credo che verrà inserito a breve!

Sul pack la descrizione parla di volume spettacolare che si ottiene premendo il tubetto. Sono stracuriosa di provarlo, ma prima devo terminare quelli che ho già aperto.

Dove acquistare i prodotti Dior

Dior è un marchio ben presente nelle profumerie, per questo vi consiglio di dare un’occhiata ai negozi fisici della vostra zona, prima di acquistare online.

Parlando di store online invece vi consiglio Ditano, che rispetto ad esempio a Sephora, fa degli ottimi prezzi ed è certamente più generoso di campioni.

 

Ragazze, siamo arrivate alla fine di questo lungo post, spero vi sia piaciuto e vi possa essere utile! See you soon! 😘