Novità Dior, Diorskin Forever Undercover Foundation

Buongiorno ragazze, oggi parliamo di una delle novità della maison Dior, il fondotinta Diorskin Forever Undercover, che è andato ad ampliare la gamma Diorskin Forever. Parto col riportarvi le descrizioni del prodotto date dalla maison per poi mostrarvi foto, swatches e dirvi quali sono le mie prime impressioni.

Diorskin Fovever Undercover Foundation pack.jpg

COPERTURA ECCEZIONALE.

FRESCHEZZA ED EFFETTO SECONDA PELLE.

I laboratori Dior, esperti di tenuta ed effetto seconda pelle, reinventano la correzione estrema con Diorskin Forever Undercover. Questo fondotinta ultra-fluido a copertura totale per 24 ore combina un controllo ottimale del colorito e un aspetto mat naturale per un risultato “Kiss-Proof. Touch-Proof. Life-Proof. All Night. All Day.”.

Peter Philips, Direttore della Creazione e dell’Immagine di Dior Make-up, spiega il suo punto di vista su questo concetto neo-camouflage: “L’alta concentrazione di pigmenti integrati in una texture estremamente fluida assicura una correzione perfetta delle imperfezioni. Per la prima volta, un prodotto in grado di garantire un effetto coprente così elevato non si vede e non si sente. L’effetto finale fresco e mat rende superflua l’applicazione della cipria. ”

FORMULA

Diorskin Forever Undercover contiene la più alta concentrazione di pigmenti dell’intera gamma, quasi il doppio rispetto all’iconico fondotinta fluido Diorskin Forever, per una copertura perfetta. La formula a base d’acqua si fissa sulla pelle in una pellicola ultrasottile ed estremamente pigmentata che offre una sensazione di assoluta leggerezza e un impercettibile effetto mat per 24 ore.

Diorskin Forever Undercover Foundation.jpg

Il prodotto è contenuto in un flacone in plastica che contiene 40 ml di prodotto, il PAO è di 12 mesi. L’applicatore è a beccuccio e permette di dosare piuttosto facilmente il prodotto.

Diorskin Forever Undercover Foundation 2.jpg

CONSIGLI DI APPLICAZIONE

Questi i consigli di Peter Philips:
La texture estremamente fluida non si fissa immediatamente, per cui può essere lavorata con le dita. Si inizia picchiettando le aree che hanno bisogno di correzione per poi proseguire stendendo e sfumando il prodotto. Per una copertura uniforme su tutto il viso si può utilizzare un pennello per fondotinta. Grazie alla tenuta di 24 ore non sarà più necessario fare dei ritocchi durante il giorno.

GAMMA COLORI

In gamma sono presenti 15 colori. Vi riporto la descrizione fornita dal sito americano Dior, anche se a mio avviso non rispecchiano esattamente l’idea di colore esatta. Secondo me infatti dal 030 in poi si tratta di tonalità adatte a carnagioni medie, non da chiare a medie.

  • 010 Ivory: molto chiaro con sottotono neutro;
  • 015 Tender Beige: molto chiaro con sottotono neutro;
  • 020 Light Beige: chiaro con sottotono neutro;
  • 022 Cameo: chiaro con sottotono freddo;
  • 023 Peach: chiaro con sottotono caldo pescato;
  • 025 Soft Beige: chiaro con sottotono neutro;
  • 030 Medium Beige: da chiaro a medio con sottotono neutro;
  • 031 Sand: da chiaro a medio con sottotono caldo giallo;
  • 032 Rosy Beige: da chiaro a medio con sottotono freddo rosato;
  • 033 Apricot Beige: da chiaro a medio con sottotono caldo pescato;
  • 035 Desert Beige: da chiaro a medio con sottotono neutro;
  • 040 Honey Beige: medio con sottotono neutro;
  • 045 Hazel Beige: medio con sottotono neutro;
  • 050 Dark Beige: da medio a scuro con sottotono neutro;
  • 060 Light Mocha: scuro con sottotono neutro.

Io ho scelto il numero 015 Tender Beige, che pur essendo piuttosot neutro si adatta bene al mio sottotono chiaro e caldo.

Diorskin Forever Undercover Foundation swatch.jpg

Ho pensato di mostrarvi il paragone con gli altri fondotinta della gamma Diorskin Forever che possiedo.

Diorskin Forever .jpg

Sul sito Dior viene indicato livello di coprenza 4, ovvero il più alto all’interno della gamma. Qui di seguito vi riporto velocemente il nome e le caratteristiche principali degli altri.

  • Diorskin Forever, makeup ad alta perfezione, tenuta estrema con effetto sublimatore della pelle, dal finish mat luminoso. Livello di coprenza 2,5.
  • Diorskin Forever Perfect Cushion, makeup fresco con 16h di tenuta, effetto mat luminoso e antietà. Livello di coprenza 1,5.
  • Diorskin Forever Perfect Mousse, effetto mat alta perfezione e tenuta, leggerezza effetto “zero pori” finish mat luminoso e antietà. Livello di coprenza 1,5.

Nella linea Diorskin Forever Undercover è presente anche il correttore Forever Underecover Concealer, che io possiedo nella tonalità 021 Linen. Anche di questo vedete lo swatch comparativo insieme ai fondotinta.

Diorskin Forever Undercover Foundation and Concealer.jpg

Vi mostro ora gli swatches comparativi. Ho applicato le varie formulazioni al di sopra di una riga di eyeliner, cercando di mostrare i diversi livelli di coprenza.

Diorskin Forever_swatches comparisons.jpg

Nell’immagine seguente invece vi mostro in particolare la comparazione con il più somigliante tra gli altri fondi della gamma che possiedo, ovvero il Forever 020 Light Beige.

Diorskin Forever_swatches comparison.jpg

L’Undercover 015 Tender Beige, pur essendo neutro, trovo si adatti meglio al mio sottotono caldo rispetto al Forever 020 Light Beige che invece secondo me è più rosato.

Il mio consiglio è sempre comunque quello di andare a vedere dal vivo i colori, in modo da scegliere al meglio quello più adatto al proprio tono di pelle.

LA MIA PRIMA IMPRESSIONE

Ho utilizzato solo due volte questo fondo, per cui quella che vi scrivo è solo una primissima impressione.

Dopo aver idratato bene la pelle e aver applicato un primer ho applicato l’Undercover con una blender inumidita e ho notato subito la consistenza più fluida rispetto al Forever classico. Si sfuma e si fonde bene con la pelle, che sembra quasi “nuda”. Rimane leggerissimo e confortevole per tutto il giorno. Come d’abitudine, dopo averlo steso e dopo aver applicato il correttore ho tamponato la blender con una goccia di olio (Primer Oil di Smashbox, oppure Gold Infusion di Diego Dalla Palma, oppure Rose Gold Elixir di Farsali) sulle zone più secche del mio viso. A seguito di questo passaggio sento il bisogno di applicare un velo di cipria, altrimenti probabilmente non sarebbe necessario.

Il finish sulla pelle mi piace molto. E’ mat ma luminoso, a mio avviso più luminoso del Forever classico, con un bellissimo effetto soft-focus. La durata mi sembra ottima, ma io in genere non ho quasi mai problemi di durata con i fondotinta.

Insomma, la mia prima impressione è davvero ottima!

DOVE ACQUISTARE IL FOREVER UNDERCOVER FOUNDATION E PREZZO

Al momento il Forever Undercover Foundation è in vendita sul sito ufficiale Dior al prezzo di 44,73 euro e in anteprima da Sephora al prezzo di 42,90 euro.

Credo però che a breve sarà disponibile anche nelle profumerie fisiche e negli altri siti online che rivendono il marchio.

Bene ragazze, anche per questo post è tutto, spero come sempre di essere stata utile e di avervi fatto compagnia. See you soon al prossimo post! 😘

Haul! Nuovi prodotti per la base

Buongiorno ragazze! Ultimamente sono usciti tantissimi nuovi prodotti interessanti che mi fa piacere mostrarvi. In particolare in questo post vi parlo di nuovi prodotti per realizzare la base viso, alcuni che ho già testato, altri meno e altri non ancora.

Haul base viso.jpg

Come vedete dalla foto parleremo di primer, fondotinta, correttori, cipria e spray fissanti. Ve li elencherò di seguito nel dettaglio, mostrandovi immagini dei prodotti e swatches.

 

Photo Finish PRIMERIZER di Smashbox

Smashbox_Primerizer.JPG

Amo e utilizzo quotidianamente diversi primer di Smashbox, come il Photo Finish Primer Water che utilizzo per inumidire le blender e di cui vi avevo parlato qui e il Photo Finish Primer Oil che utilizzo per ammorbidire i fondotinta troppo secchi, di cui vi ho parlato qui.

Non appena ho sentito parlare di questo nuovo prodotto ho subito pensato che fosse perfetto per me e per la mia pelle secca, per aiutare a idratare la pelle e mantenere il make-up confortevole a lungo. In effetti non mi sbagliavo assolutamente, lo sto utilizzando ormai da diverse settimane trovandomi davvero bene.

Smashbox_Primerizer swatch.jpg

Si tratta di un primer + idratante che dona 24 ore di idratazione con però i benefici di un primer. Contiene acido niacinamide e acido ialuronico per un effetto rimpolpante e idratante. La consistenza è fluida e leggera, si assorbe velocemente permettendo l’immediata stesura del make-up.

Uso il Primerizer da solo dopo il siero quando utilizzo fondotinta idratanti, invece lo stendo dopo la crema idratante con fondi più secchi. In entrambi i casi la sua performance mi soddisfa! Ho provato anche a metterne qualche goccia sulla blender con la quale stendo fondotinta e correttore, e anche così non mi è dispiaciuto. Per me è davvero un prodotto consigliato!

Il Primerizer si trova in vendita su Smashbox.it e nei negozi Limoni e La Gardenia che rivendono il brand al prezzo di 36,50 euro per 30 ml di prodotto. Il PAO è di 24 mesi e trovate qui l’INCI completo.

 

Instant Eclat di Sysley

Sisley_Instant Eclat.JPG

Un altro primer viso, in questo caso si tratta di una base energizzante booster di luminosità e idratazione. Istantaneamente ravviva la luminosità della pelle, attenuando le zone d’ombra e i segni di fatica e offrendo un’azione rimpolpante. Può essere utilizzato sotto il make-up per preparare la pelle e aumentare la luminosità e la tenuta del fondotinta (che è l’uso che ne faccio io), sopra il make-up come illuminante, oppure da solo per un effetto perfezionatore della pelle.

Sisley_Instant Eclat swatch.jpg

Non so quanto possa rendere la foto, ma definirei il finish opalescente mentre la texture è fluida e si assorbe abbastanza rapidamente lasciando la pelle morbida e luminosa. E’ in assoluto il primo prodotto Sisley che provo e mi sta piacendo davvero molto.

Tra i principi attivi troviamo:

  • Estratto di Kiwi: energizza, idrata
  • Estratto di Pungitopo: tonifica
  • Estratto di Padina Pavonica: ridensifica e idrata
  • Glicerina di origine vegetale: idrata

Vi riporto anche una foto con l’INCI, che non ho trovato sul sito del brand.

Sisley_Instant Eclat INCI.jpg

Se vi interessa avere maggiori informazioni su questo prodotto potete trovarle sul sito ufficiale Sisley in questa pagina.

La confezione contiene 30 ml di prodotto e il PAO è di 12 mesi. Io l’ho acquistato su Sephora.it al prezzo di 69,90 euro (usufruendo però dei periodici sconti del 20% si può acquistare a 55,92 euro). Vi segnalo inoltre che l’Instant Eclat è in vendita anche su Pinalli.it al prezzo di 62,00 euro ed è possibile usufruire di uno sconto di 10,00 euro andando a spendere così 52,00 euro.

 

Kit di correttori Boi-ing di Benefit

Benefit_Boiing concealer Erase Case 3

Benefit come sempre ci stuzzica con i suoi packaging accattivanti e originali! Questa volta ha creato un kit che racchiude le sue quattro varianti di correttore in un astuccio a forma di matita denominato Erase Case. Il kit esiste in due varianti, la 1 e la 2 (io ho acquistato la 2).

Benefit_Boiing concealer Erase Case 2

Il foglietto illustrativo contenuto all’interno della confezione spiega le caratteristiche dei quattro correttori e per quali tipologie di pelle sono adatti.

Benefit_Boiing concealer Erase Case 4

  • Boi-ing Airbrush Concealer, correttore “effetto aerografo” in formato da 1,6 grammi. Offre una coprenza media ed è indicato per chi ha sottili linee d’espressione e cerca un correttore confortevole.
  • Boi-ing Industrial Strength Concealer, correttore super coprente in formato da 1,3 grammi. E’ indicato per coprire le imperfezioni della pelle e le occhiaie molto scure.
  • Boi-ing Brightening Concealer, correttore illuminante in formato da 1,5 grammi. Ha un’alta coprenza ed è indicato per illuminare un contorno occhi segnato e stanco.
  • Boi-ing Hydrating Concealer, correttore idratante in formato stick da 1,4 grammi. Ha una bassa coprenza e per questo è indicato a chi ha il contorno occhi molto secco.

Vi mostro gli swatches e poi vi do la mia opinione.

Benefit_Boiing concealer swatches.jpg

Sto utilizzando questi correttori da alcune settimane, in particolare alcuni di essi.

Quello che mi piace di più è l’Airbrush Concealer, che è anche l’unica novità proposta dal brand, mentre gli altri correttori hanno cambiato solo il packaging ma erano già presenti in gamma. Mi piace perchè trovo sia un buon compromesso tra coprenza e comfort, inoltre fissato con un pò di cipria resiste bene tutto il giorno.

L’Hydrating Concealer è un buon prodotto che offre la giusta idratazione a chi ha problemi di secchezza del contorno occhi. Per la sua formulazione idratante però non riesce a coprire come gli altri, non essendo quindi sufficiente se si vogliono mascherare occhiaie molto marcate.

L’Industrial Strength e il Brightening Concealer li ho usati entrambi per coprire la prima parte dell’occhiaia, quella vicina al naso per intenderci. In questo modo aggiungono la giusta coprenza all’Airbrush Concealer. Non riesco però ad utilizzarli su tutto il contorno occhi perchè lo segnerebbero troppo.

Nel complesso sono molto soddisfatta di aver acquistato questo kit, credo sia un’ottima opportunità per provare più prodotti, potendo capire così quello più adatto alle proprie esigenze. Inoltre il formato è sì mini, ma considerando la quantità di prodotto necessaria per ogni applicazione credo che possano durare anche molto tempo!

Il kit si può acquistare su Sephora.it al costo di 29,50 euro.

 

All Hours fondotinta e correttore di YSL Beauty

Ysl_All Hours 2

Si tratta di una delle novità più attese per quanto riguarda la base viso. Io stessa non appena ho saputo del lancio di questa linea ho subito pensato che avrei acquistato sicuramente almeno il fondotinta. Nella linea All Hours sono infatti presenti primer, correttore e fondotinta.

Secondo l’azienda l’All Hours Foundation Encre de Peau è un fondotinta a lunga durata, 24h senza bisogno di ritocchi ma con comfort assoluto. E’ ad alta copertura, in quanto l’elevato contenuto di pigmenti dona un’ottima azione coprente, uniformante e senza effetto maschera. Altra caratteristica è quella di svolgere un’azione opacizzante anti-lucido, grazie alla formula non oleosa che contrasta l’effetto lucido e minimizza la visibilità dei pori. Infine questo prodotto offre anche una protezione urbana, in quanto la formula è arricchita da uno speciale complesso con un filtro solare per proteggere la pelle dalle aggressioni tipiche della vita urbana, lasciandola liscia e fresca.

Per quanto riguarda invece l’All Hours Concealer l’azienda ci dice che è il primo correttore del brand full coverage, che copre le occhiaie e le imperfezioni garantendo una durata di 16h e comfort, dal finish matte vellutato.

Sono per fortuna riuscita ad andare a vedere i prodotti in profumeria e ho così deciso di acquistare sia il fondotinta che il correttore.

Ysl_All Hours

Il fondotinta All Hours Encre de Peau è disponibile dodici tonalità, suddivise tra toni neutri (che vanno dal B20 al B70), toni caldi (che vanno dal BD25 al BD50) e toni caldi (presenti in due tonalità, BR30 e BR50). La confezione contiene 25 ml di prodotto e il PAO è di 12 mesi.

Il correttore All Hours Concealer è invece disponibile in quattro tonalità, dalla 1 alla 4. La confezione contiene 5 ml di prodotto e il PAO è di 6 mesi.

Io ho scelto il fondotinta BD40 e il correttore n. 3.

Ysl_All Hours swatches

Il fondotinta ossida un pochino all’aria, quindi se siete indecise tra due toni vi consiglio di scegliere quello più chiaro. Il BD40 ora per me è un pochino scuro, ma sfumandolo bene non si nota troppo stacco con la mia carnagione. Per quanto riguarda le prestazioni a me piace davvero tanto. La coprenza non la trovo full alla prima passata, ma media stratificabile (cosa che preferisco perchè permette di modularla a seconda delle proprie necessità). L’aspetto che mi ha stupita è che, nonostante la mia pelle secca, riesco ad indossarlo tutto il giorno senza bisogno di utilizzare il Primer Oil di Smashbox o il Rose Gold Elixir di Farsali per ammorbidirlo. Rimane infatti assolutamente confortevole tutto il giorno, senza andare a segnare le linee d’espressione. Anche l’aspetto dei pori mi appare levigato dal prodotto e nel complesso l’effetto che crea sulla mia pelle mi piace molto.

Sono invece meno entusiasta del correttore. Non che sia un cattivo prodotto, ma lo trovo piuttosto senza infamia e senza lode, copre benino ma direi meno ad esempio del Lock-It Concealer di Kat Von D, e mi secca un pò la zona del contorno occhi (più di quest’ultimo).

Potete trovare i prodotti YSL in diverse profumerie sul territorio, e anche online potete trovare i prodotti che ho citato su molti siti, come ad esempio Sephora.it, dove il fondotinta è in vendita al costo di 45,50 euro e il correttore di 35,90 euro (anche in questo caso consiglierei di attendere uno sconto del 20% per un eventuale acquisto) o su Pinalli.it dove il fondotinta ha un costo di 45,00 euro e il correttore di 34,80 euro (anche in questo caso è possibile usufruire di uno sconto di 10,00 euro sul totale spendendo più di 60,00 euro).

 

Eye-Stay Primer e Lingerie de Peau Aqua Nude di Guerlain

Guerlain_Aqua Nude - EyeStay Primer 2.JPG

Ecco altri due prodotti di cui voglio assolutamente parlarvi.

Il primo è l’Eye-Stay Primer, un primer occhi lisciante e a lunga tenuta. Promette uno sguardo luminoso e un make-up che dura tutto il giorno. Confermo che è così! Su di me la tenuta del make-up al di sopra di questo primer è ottima e la palpebra è distesa e levigata. Mi piace tantissimo anche usato da solo quando non trucco gli occhi, perchè il suo colore rosatino uniforma bene la palpebra e distende i tratti. La sua formulazione contiene un attivo tensore per levigare la palpebra e madreperla per illuminare lo sguardo.

La confezione contiene 12 ml di prodotto e il PAO è di 6 mesi.

Il secondo prodotto Guerlain di cui vi parlo è il fondotinta Lingerie de Peau Aqua Nude, una nuova versione del famoso Lingerie de Peau. Si tratta di un fondotinta fluido ultra leggero ma a lunga tenuta, che dona un’intensa idratazione alla pelle. Questo fondotinta crea un velo impercettibile che leviga e perfeziona la grana della pelle, donandole comfort e un aspetto visibilmente ridensificato giorno dopo giorno.

Sull’aspetto ridensificato giorno dopo giorno non mi pronuncio, in quanto l’ho usato ancora troppe poche volte, ma su comfort e idratazione è uno dei migliori mai provati. La durata non è male, ma occorre fissarlo con un velo di cipria. La coprenza la definirei da leggera a media, non lo consiglierei quindi a chi ha grandi discromie o difetti da coprire. Mi piace molto anche la confezione in plastica, leggera e pratica da portare con sè quando si viaggia.

La gamma colori prevede 9 tonalità, suddivise tra toni neutri (01N02N03N04N), toni caldi (01W03W05W06W) e un unico tono freddo (02C). Di solito per me scelgo tra la gamma dei toni caldi, ma in questo caso mi sembravano un pò troppo giallini, quindi ho scelto un tono neutro, lo 03N che ora però è un pò scuro. Anche in questo caso però sfumando bene il prodotto si fonde con la pelle e non crea uno stacco troppo netto con la mia carnagione.

La confezione contiene 30 ml di prodotto e il PAO è di 12 mesi.

Guerlain_Aqua Nude - EyeStay Primer swatches.jpg

Vi riporto di seguito gli swatches dei due fondotinta di cui vi ho parlato in questo post paragonati ad altri due prodotti che amo, il Lancome Teint Idole Ultra Wear e il Touche Eclat Le Teint di YSL in modo che possiate farvi un’idea dei colori (scusate per la correzione nella scritta del colore dell’All Hours, confermo che si tratta del BD40, come scritto anche in precedenza).

Fondotinta swatches.JPG

Anche in questo caso potete trovare i prodotti Guerlain con facilità nelle profumerie, ma vi indico di seguito alcuni esempi. Su Sephora.it trovate l’Eye-Stay Primer in vendita a 26,00 euro e il Lingerie de Peau Aqua Nude a 44,50 euro (sempre scontabili del 20% nei periodi di promozione). Su Pinalli.it trovate l’Eye-Stay Primer in vendita a 25,20 euro e il Lingerie de Peau Aqua Nude a 42,60 euro (con possibilità di avere 10,00 euro di sconto spendendo 60,00 euro).

 

Lock-It Setting Powder di Kat Von D

Kat Von D_Lock It Setting Powder.JPG

Ho acquistato questa cipria perchè ero alla ricerca di un prodotto per fissare il correttore che non mi seccasse il contorno occhi. Ho letto alcune recensioni che parlavano molto bene di questa cipria, definendola addirittura migliore della famosissima Translucent Loose Setting Powder di Laura Mercier.

Trovando la mini-size mi sono decisa ad acquistarla, ed è stata una rivelazione! E’ davvero un ottimo prodotto, il correttore rimane al suo posto per tutto il giorno e, cosa per me importantissima, il contorno occhi non è segnato o secco. Insomma, assolutamente promossa!

Kat Von D_Lock It Setting Powder swatch.JPG

La texture è vellutata, fine e impalpabile e una volta sfumata risulta trasparente.

Kat Von D è in vendita in esclusiva da Sephora, dove si può trovare la Lock-It Setting Powder in due formati, quello che ho io è da 5,4 grammi e costa 16,00 euro, mentre la full size contiene 19 grammi di prodotto e costa 34,50 euro.

Ready, Set, Radiant di Tarte

Tarte_Ready Set Radidant.JPG

Ho acquistato questo set in occasione di una promo che offriva la spedizione gratuita dal sito ufficiale del brand.

Ultimamente ho iniziato a utilizzare quotidianamente e amare le setting mist, ad esempio quella della collezione estiva di Marc Jacobs e quella di GlamGlow, che ha un profumo paradisiaco.

Questa mist di Tarte promette di essere un 2 in 1, idratando la pelle e fissando il make-up. Al suo interno contiene sostanze antiossidanti e estratti di piante (cocomero rinfrescante e antinfiammatorio e mela antiossidante e vitaminica), per esaltare la luminosità della pelle e donarle freschezza e idratazione.

La travel-size che ho io contiene 30 ml di prodotto e il PAO è di 12 mesi. L’ho provata solo poche volte, quindi non mi sono fatta un’idea precisa delle prestazioni. Sicuramente l’effetto rinfrescante è immediato e la profumazione ricorda molto quella del cocomero in essa contenuto!

La versione che ho acquistato io era nel kit Brightening Bundle, che conteneva anche una spugnetta per l’applicazione del make-up (che devo ancora provare) al costo di 21,00 euro. Trovate però anche la mist da sola al costo di 13,00 euro (sempre travel-size).

Bene ragazze, sono arrivata alla fine di questo lunghissimo post, spero di avervi parlato di prodotti che vi possano interessare e di esservi stata utile.

Se avete domande non esitate a farle, sarò felice di rispondervi!

See you soon! 😘

 

Review! Yves Saint Laurent Touche Éclat Le Cushion

Buongiorno ragazze! Oggi vi parlo di un  prodotto che ho scoperto da poco ma che si è subito guadagnato un posto di riguardo tra i miei preferiti del momento, il fondotinta Touche Éclat Le Cushion di Yves Saint Laurent.

Si tratta della versione cushion del celebre fondotinta fluido Touche Éclat Le Teint, nato dall’ancor più celebre correttore illuminante Touche Éclat.

Ecco come si presenta.

YSL Touche Eclat Le Cushion.JPG

YSL Touche Eclat Le Cushion 1.JPG

YSL Touche Eclat Le Cushion 2.JPG

L’azienda lo descrive come il loro primo fondotinta per personalizzare luminosità e copertura, con un innovativo applicatore doppio per ottenere un finish sofisticato e naturale a proprio piacimento.

YSL Touche Eclat Le Cushion sponge

I consigli dell’azienda sono di utilizzare il lato liscio dell’applicatore per ottenere un risultato luminoso naturale, o di tamponare il prodotto con il lato vellutato per ottenere un effetto più coprente.

YSL Touche Eclat Le Cushion pack.JPG

La confezione contiene 15 grammi di prodotto e ha un PAO di 12 mesi. Il quantitativo è in linea con quello dei diversi cushion presenti sul mercato (come ad esempio quelli di Dior), mentre ad esempio il Les Beiges di Chanel contiene 11 grammi di prodotto.

Una volta terminato è inoltre possibile acquistare le ricariche, economicamente più convenienti rispetto al pack completo.

Cosa ne penso io

Le caratteristiche del prodotto sono di regalare una fresca idratazione al viso, che appare subito luminoso e riposato.

Io lo stendo utilizzando la Miracle Sponge di Real Techniques. La coprenza è media ma molto modulabile. Con una sola passata si ha un bell’effetto uniformante, con due si riescono a coprire bene leggere discromie. Una delle caratteristiche che più mi ha conquistata è l’idratazione che riesce a dare al viso e alla mia pelle secca. E’ uno dei pochi fondotinta che riesco ad utilizzare senza miscelarlo con oli (tipo il Primer Oil di Smashbox di cui vi ho parlato qui o il Rose Gold Elixir di Farsáli di cui vi ho parlato qui) e che rimane confortevole per tutto il giorno, senza tirare o evidenziare i segni di espressione. Non ho ancora provato la spugnetta in dotazione, ma lo farò sicuramente quando avrò occasione di essere fuori casa.

Anche la tenuta è davvero buona. Io lo fisso con una minima quantità di polvere (cipria o bronzer) e mi dura tutto il giorno.

Il prodotto viene proposto in 8 colorazioni, sei dal sottotono neutro, una dal sottotono freddo e una dal sottotono caldo.

  • B 10 Porcelain;
  • B 20 Ivory;
  • B 30 Almond;
  • B 40 Sand;
  • B 50 Honey;
  • B 60 Amber;
  • BR 40 Cool Sand, dal sottotono freddo;
  • BD 50 Warm Honey, dal sottotono caldo.

Quando l’ho provato in profumeria ero indecisa tra il B 50 e il BD 50. Alla fine ho scelto il primo, perché l’altro aveva un sottotono troppo aranciato per il mio incarnato. Sono molto soddisfatta della scelta, il colore è davvero perfetto per me!

YSL Touche Eclat Le Cushion swatch 3.JPG

Vi mostro anche uno swatch con la luce del sole diretta.

YSL Touche Eclat Le Cushion swatch 2.jpg

Come sempre il suggerimento è di andare a vedere il prodotto in profumeria, al fine di individuare il proprio colore ideale.

Sono davvero innamorata di questo prodotto e nonostante io sia sempre curiosa di provare nuovi prodotti, non escludo di acquistare una colorazione più chiara da poter indossare in inverno.

Dove acquistarlo e prezzi

Yves Saint Laurent è un marchio che si trova piuttosto facilmente nelle profumerie, cosa che appunto vi consiglio per poter vedere per bene le nuances. Tuttavia è in vendita anche su diversi siti online, di seguito vi indico quelli che conosco con i relativi prezzi o offerte in essere in questo momento.

  • su Sephora lo trovate in vendita a 45,50 euro, mentre le ricariche hanno un costo di 33,50 euro. Sapete che ciclicamente Sephora propone sconti del 20%, teneteli d’occhio se volete acquistarlo qui!
  • su Douglas è in vendita a 54,95 euro, ma al momento è attiva una promo del 25%, per cui si andrebbe a pagare 41,21 euro circa. Le ricariche costano 38,95 euro, stesso ragionamento fatto prima per la promo;
  • su Pinalli il fondotinta si trova in vendita a 45 euro, 32 euro le ricariche. Spesso propongono delle promo, vi consiglio di iscrivervi alla loro newsletter per essere sempre aggiornate;
  • su Sabbioni troviamo il prodotto in vendita a 51,35 euro, ma al momento è attiva una promo del 20%, per cui il prezzo scontato sarebbe di 41,08 euro. Le ricariche costano 36,60 euro, stesso ragionamento fatto prima per la promo.
  • su Limoni è in vendita a 52,90 euro, ma al momento è attiva una promo del 25%, per cui il prezzo scontato è di 39,67 euro (prezzo al quale l’ho acquistato io in negozio). La promo viene automaticamente applicata al carrello, senza necessità di codice sconto. Sul sito non ho invece trovato le ricariche.

Bene ragazze, questo è tutto! Spero di esservi stata utile, see you soon! 😘

 

 

 

New! BECCA arriva in Italia!

Buongiorno ragazze, come potete intendere dal titolo in questo post vi parlo dell’arrivo di del brand BECCA in Italia, in esclusiva da Sephora.

Personalmente sono molto contenta di questa novità, perchè c’erano diversi prodotti che avrei voluto provare da tempo e che non mi sono fatta scappare non appena il brand è stato messo in vendita in anteprima sul sito di Sephora. Vediamoli insieme!

BECCA.JPG

First Light Priming Filter Instant Complexion Refresh

BECCA First Light Priming Filter.JPG

E’ un primer viso che illumina la pelle di una luce soffusa, rinfrescando la carnagione. La tecnologia Cool Light diffonde la luce e attenua le imperfezioni. Il colore viola svanisce al momento dell’applicazione e la sua energizzante profumazione agrumata è ideale come primo step della routine del mattino!

BECCA First Light Priming Filter 2

BECCA First Light Priming Filter swatch

Come vedete effettivamente il prodotto si presenta viola, ma massaggiandolo sulla pelle si assorbe completamente senza rilasciare alcun colore ma donando un bell’effetto uniformante e illuminante. Il profumo agrumato è molto delicato e svanisce subito dopo l’applicazione.

Questo prodotto è formulato senza contiene parabeni, soflati e phtalati. Di seguito riporto l’INCI completo.

Water, Ethylhexyl Palmitate, Glycerin, Caprylic/Capric Triglyceride, Butylene Glycol, Mica, Opuntia Ficus-Indica Stem Extract, Zingiber Officinale (Ginger) Root Extract, Sea Water, Tocopheryl Acetate, Sodium Hyaluronate, Ethylhexylglycerin, Menthyl Lactate, Silica, Benzimidazole Diamond Amidoethyl Urea Carbamoyl Propyl Polymethylsilsesquioxane, Carbomer, Disodium EDTA, Sodium Hydroxide, Fragrance, Phenoxyethanol, Chlorphenesin, Amyl Cinnamal, Citral, Limonene, Linalool, CI 77891 (Titanium Dioxide), CI 77007 (Ultramarines).

La confezione contiene 30 ml di prodotto, ha un PAO di 12 mesi e il prezzo è di 34,00 euro su Sephora.it.

Aqua Luminous Perfecting Foundation

BECCA Aqua Luminous Perfecting Foundation

Uno dei prodotti best seller del brand e vincitore del premio Best of Beauty Allure 2016, questo fondotinta è fluido e leggero ma con coprenza modulabile. Dona alla pelle una luminosità delicata, mimetizza le imperfezioni offrendo un morbido effetto perfezionatore. Uno dei motivi per cui ha vinto il Best of Beauty Allure 2016 è proprio quello di essere morbido come una crema idrantante colorata, con la differenza che offre una coprenza maggiore. E’ leggero ma non troppo e può essere stratificato (una o due gocce alla volta) fino ad ottenere una coprenza media. Sempre nella review di Allure (che vi consiglio di leggere perchè molto dettagliata) è indicato che se ci si accorge di aver applicato troppo prodotto si può rimediare inumidendo la spugnetta e passandola nelle zone desiderate.

Ho apprezzato molto che doni un finish luminoso senza l’effetto di pelle “unta” o appiccicosa.

BECCA Aqua Luminous Perfecting Foundation 2

La colorazione che ho preso è la medium, ma è davvero scura! Siccome dopo la prima applicazione mi è piaciuto subito, ho provveduto a ordinare anche la light in modo da poterle mischiare per raggiungere il giusto tono per la mia pelle. Aggiornerò il post con entrambi gli swatches non appena lo riceverò*. Per ora vi mostro la medium, che comunque  ben dosata e sfumata sono riuscita ad indossare.

BECCA Aqua Luminous Perfecting Foundation swatch

Anche questo prodotto è formulato senza contiene parabeni, soflati e phtalati. Di seguito riporto l’INCI completo.

Water, Dimethicone, Phenyl Trimethicone, Glycerin, Ethylhexyl Palmitate, Caprylic/Capric Triglyceride, Isododecane, Polyglyceryl-6 Polyricinoleate, Pentylene Glycol, Octyldodecyl Neopentanoate, Polysilicone-11, Lecithin, Tocopherol, Tocopheryl Acetate, Tetrahexyldecyl Ascorbate, Enteromorpha Compressa Extract, Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil, Yeast Extract, Sea Salt Extract, Sodium Hyaluronate Crosspolymer, Ethylhexylglycerin, Butylene Glycol, Methyl Methacrylate Crosspolymer, Silica, Polyglyceryl-2 Isostearate, Decyl Glucoside, Squalane, Polymethylsilsesquioxane, Hydrogenated Lecithin, Tromethamine, Phospholipids, Propanediol, Panthenol, Stearoyl Inulin, Sodium Benzoate, Simethicone, Hydroxystearic Acid, Palmitic Acid, Xanthan Gum, Phytantriol, Stearic Acid, Aluminum Dimyristate, Disodium Stearoyl Glutamate, Sodium Anisate, Sodium Levulinate, Saccharomyces/Magnesium Ferment, Saccharomyces/Copper Ferment, Saccharomyces/Silicon Ferment, Saccharomyces/Zinc Ferment, Saccharomyces/Iron Ferment, Disteardimonium Hectorite, Triethoxycaprylylsilane, Potassium Sorbate, Hexylene Glycol, Caprylyl Glycol, Phenoxyethanol, Disodium EDTA. May Contain [+/-]: Mica, Titanium Dioxide (CI 77891), Iron Oxides (CI 77491, CI 77492, CI 77499).

La confezione contiene 30 ml di prodotto, ha un PAO di 12 mesi e il prezzo è di 39,00 euro su Sephora.it.

*Come promesso aggiorno il post inserendo le immagini dell’altra colorazione che ho acquistato, ovvero la light. E’ decisamente un colore più portabile, che ora sto utilizzando miscelata alla medium.

Becca Aqua Luminous Perfecting Foundation 4.JPG

Becca Aqua Luminous Perfecting Foundation swatches 2.jpg

Glow on the Go Shimmering Skin Perfector Opal

BECCA Glow on the Go Kit

Questo kit, anch’esso best seller di BECCA, l’ho scelto subito senza soffermarmi troppo sui prodotti che conteneva, perchè ho pensato che fosse un buon modo di conoscere meglio il brand. Bè, già dopo aver swatchato i prodotti ho capito subito di aver fatto bene!

BECCA Opal Glow on the Go Kit swatches

La polvere ha un rilascio di colore immediato, super luminosa, secondo me ottima anche come ombretto. Anche l’illuminante liquido è molto luminoso, ma si riesce a dosare bene l’intensità utilizzando più o meno prodotto.

Le due minisize contengono 2,4 grammi la polvere (PAO 24 mesi) e 5 ml il liquido (PAO scritto troppo piccolo, non lo leggo!). Il prezzo è di 19,00 euro su Sephora.it.

Come visto il brand BECCA è già in vendita in anteprima sul sito Sephora e arriverà in store selezionati a partire dal 1 giugno.

Bene ragazze, per il momento questo è tutto, anche se vi anticipo che nel mio secondo acquisto, oltre alla colorazione light del fondotinta ho acquistato anche l’Under Eye Brightening Corrector*, quindi aggiornerò presto il post con gli ultimi arrivi!

Under Eye Brightning Corrector e Aqua Luminous Perfecting Concealer*

Ed eccoci con l’ultimo aggiornamento di questo post, contenente gli altri due prodotti che ho acquistato.

Becca correttori 1.JPG

L’Under Eye Brightening Corrector è una base illuminante ad alta coprenza da utilizzare sotto il correttore per aumentarne la coprenza e illuminare la zona. Ricca di agenti illuminanti finissimi e luce-riflettenti, la sua formula cremosa e luminescente assicura un finish liscio e uniforme.

L’ho provato solo una volta e non mi è dispiaciuto perchè ho trovato buona sia la coprenza sia l’effetto illuminante e non mi ha seccato particolarmente la pelle del contorno occhi (parecchio secca già di suo).

Il prodotto è formulato senza parabeni, vi riporto di seguito l’INCI completo.

Ricinus Communis (Castor) Seed Oil, Polybutene, Rhus Succedanea Fruit Wax, Kaolin, C12-15 Alkyl Benzoate, Barium Sulfate, Tocopherol, Ascorbyl Palmitate, Tocopheryl Acetate, Tetrahexyldecyl Ascorbate, Squalane, Zinc Chloride, Aluminum Hydroxide, Trihydroxystearin, Hydrogenated Polycyclopentadiene, Isopropyl Titanium Triisostearate, Sodium Lauroyl Aspartatel, Caprylyl Glycol, Phenoxyethanol, Hexylene Glycol. May Contain: Mica, Titanium Dioxide (CI 77891), Iron Oxides (CI 77491, CI 77492, CI 77499).

La confezione contiene 4,5 grammi di prodotto ed è in vendita su Sephora al prezzo di 25,00 euro.

L’Aqua Luminous Perfecting Concealer è invece un correttore tradizionale con una formula ricca d’acqua che attenua le imperfezioni regalando un incarnato radioso.

Lo sto utilizzando da circa una settimana e me ne sono innamorata. Media coprenza, confortevole, ottima durata, illuminante. Insomma, si capisce che mi piace…?! Unica pecca è la difficoltà nello scegliere le colorazioni. Io sono riuscita ad andare a swatcharle in negozio e ho scelto la medium che trovo perfetta, ma ordinando online avrei sicuramente sbagliato il colore, memore di quanto fosse scuro il fondotinta!

La confezione contiene 5,1 grammi di prodotto ed è in vendita su Sephora al prezzo di 28,00 euro.

Il prodotto è formulato senza parabeni, solfati e phtalati, di seguito vi riporto l’INCI completo.

Water, Isohexadecane, Dimethicone, Trimethylsiloxysilicate, Mica, Glycerin, Dimethicone/Vinyl Dimethicone Crosspolymer, Sorbitan Isostearate, Trisiloxane, Cetyl PEG/PPG-10/1 Dimethicone, Disteardimonium Hectorite, Tetrasodium EDTA , Phenoxyethanol, Sodium Chloride, Silica Dimethyl Silylate, Caprylyl Methicone, Potassium Sorbate, Sodium Dehydroacetate , PEG-30 Dipolyhydroxystearate, Propylene Carbonate, Tocopherol, Pentaerythrityl Tetra-DI-T-Butyl Hydroxyhydrocinnamate. May Contain (+/-): Titanium Dioxide (CI 77891), Zinc Oxide (CI 77947), Iron Oxides (CI 77492, CI 77491, CI 77499).

Becca correttori swatches.jpg

Rispetto ai prezzi indicati vi segnalo che sul brand BECCA sono applicabili gli sconti del 10% che Sephora invia periodicamente con codice sconto personalizzato, mentre in genere non sono applicabili gli sconti del 20% periodici.

Ora è davvero tutto! See you soon! 😘

 

New! Fondotinta Power Fabric Giorgio Armani

Buongiorno a tutte, oggi vi parlo di un prodotto che ho da poco, ma che ha suscitato subito molta curiosità da parte vostra, ovvero il nuovo fondotinta di Giorgio Armani Beauty, il Power Fabric.

Armani Power Fabric 3.jpg

Ho pensato di parlarvene subito anzichè fare una review dopo averlo testato bene proprio per l’interesse dimostrato, dunque in questo post esprimo quelle che sono le mie primissime impressioni dopo circa 1 settimana di utilizzo.

Ecco la descrizione fornita dall’azienda:

FONDOTINTA LUNGA TENUTA E ALTA COPERTURA – SPF 25

Power Fabric combina una lunga tenuta (16h) con una texture impalpabile per un effetto seconda pelle.

Una formula rivoluzionaria che garantisce una massima copertura e un glow a lunga tenuta per una sensazione indimenticabile.

Dona al viso un incarnato uniforme e copre in modo efficace le imperfezioni con un velo mat incredibilmente leggero, per un effetto no make-up.

Dotato di un filtro SPF 25, offre protezione dai raggi UVB, UVA e PA++.

Come applicarlo? Stendere una dose di prodotto con i polpastrelli dal centro della fronte verso l’esterno. Si può applicare anche con il pennello.

Il packaging

Armani Power Fabric 1.jpg  Armani Power Fabric 2.jpg

Il fondotinta è contenuto in un vasetto in vetro con erogatore a pompetta.

Ogni confezione contiene 30 ml di prodotto.

I colori disponibili

In gamma sono presenti 6 colorazioni (3 – 4 – 4.5 – 5 – 5.5 – 6). Io possiedo la colorazione 4.5 perfetta per il mio sottotono giallino. Vi mostro di seguito lo swatch. Proprio facendo lo swatch ho visto che tende un pochino ad ossidare, ma sul viso sinceramente non ho notato differenze evidenti con il trascorrere delle ore.

Armani Power Fabric swatch.JPG

Le mie prime impressioni

Per quanto riguarda la mia (breve) esperienza posso confermare la lunga tenuta, anche se io normalmente non ho problemi di durata dei fondi, dunque non saprei dirvi quali possono essere le prestazioni del prodotto su una pelle mista-grassa. Io l’ho fissato con la cipria Candle Glow Sheer Perfecting Powder di Laura Mercier.

Trovo che la copertura sia davvero ottima, una piccola quantità di prodotto è sufficiente per uniformare tutto il viso e ottenere una buona copertura. Si può poi stratificare sulle zone più problematiche per aumentarla.

Il finish su di me è esattamente un mat luminoso, dall’effetto leggero sul viso. Io lo stendo con la blender leggermente inumidita di Photo Finish Primer Water di Smashbox (procedimento che utilizzo praticamente con tutti i fondotinta).

E’ piuttosto cremoso e confortevole, ma in questo periodo in cui ho la pelle particolarmente secca ho avuto una resa migliore aggiungendo alla blender anche due gocce di Photo Finish Primer Oil sempre di Smashbox, in questo modo non mi secca la pelle durante l’arco della giornata.

Pensiero finale

Dopo questi primi giorni di utilizzo posso dire che si tratta sicuramente di un valido prodotto, diverso dai precedenti fondotinta di Armani Beauty che erano molto più sheer. Apprezzo molto il fatto che abbia una buona coprenza ma che sia confortevole e che doni un effetto mat ma allo stesso tempo luminoso.

Dove acquistarlo

Ci sono diversi siti che vendono i prodotti di Armani Beauty, ma io sia per il prezzo che per il servizio vi consiglio Ditano dove trovate il prodotto in vendita a 43,20 euro. Vi consiglio di tenerlo d’occhio perchè spesso ci sono promozioni interessanti! Ad esempio ordinando entro domani (martedì 21/2) viene applicato uno sconto del’8% senza limiti di spesa!

Spero di esservi stata utile ragazze! See you soon!

Review! Naked Skin One & Done

Buongiorno! Oggi vi parlo del Naked Skin One & Done uscito nella collezione estiva 2016 di Urban Decay, un prodotto per il viso che forse è improprio chiamare fondotinta così come bb cream.

UD Naked Skin One&Done 2.jpg

Ecco  la descrizione fornita dall’azienda.

“Uno step e sei pronta!

Urban Decay è orgogliosa di presentare la sua nuova conquista: Naked Skin One & Done Hybrid Complexion Perfector, un perfezionatore d’incarnato che rende onore al termine “multi-tasking”. In un solo splendido gesto, la protezione di un trattamento di skincare (con anche SPF20) e la coprenza perfetta di un vero e proprio fondotinta: il massimo che tu possa desiderare! In un pratico, semplicissimo e velocissimo step, Naked Skin One & Done Hybrid Complexion Perfector aiuta a migliorare l’aspetto delle imperfezioni, grazie ai pigmenti in grado di diffondere la luce in maniera ottimale, uniformando colorito e incarnato.

Con il tempo, Naked Skin One & Done Hybrid Complexion Perfector attenua l’aspetto dei pori dilatati, rendendo la texture uniforme e la pelle più luminosa. La nostra nuova formula hi-tech presenta una texture super leggera e a lunga tenuta: Non lasciatevi ingannare dalla leggerezza però: l’effetto comfort durerà tutto il giorno, senza compromettere l’aspetto della vostra pelle, che apparirà visibilmente migliorata. Per rendere la nostra formula ancora migliore, non solo abbiamo incluso diversi ingredienti idratanti, ma abbiamo anche aggiunto un estratto della pianta wu zhu yu, per donare alla pelle lucentezza e luminosità, senza fine!

Indossa Naked Skin One & Done da solo per un look ultra naturale, applicandolo con il nostro pennello Optical Blurring, oppure sotto al fondotinta per un look più strutturato.

Naked Skin One & Done si presenta in un tubetto metallizzato da 40ml, in una tonalità champagne che sfuma verso un color canna di fucile. Grazie al comodissimo erogatore a pompa riuscirete ad utilizzare fino all’ultima goccia di prodotto!”

Ed ecco l’inci (che io non so leggere!).

Active Ingredients:

Octinoxate 7.5% Sunscreen Zinc Oxide 3.4%

Inactive Ingredients:

water, isododecane, cyclopentasiloxane, adipic acid/neopentyl glycol crosspolymer, lauryl dimethicone, polyglyceryl-6 polyricinoleate, dimethicone/vinyl dimethicone crosspolymer, isononyl isononanoate, propylene glycol, hydrogenated polyisobutene, polyglyceryl-2 isostearate, glycerin, phenoxyethanol, propanediol, isopropyl myristate, dimethicone crosspolymer, disteardimonium hectorite, sodium chloride, glycyrrhiza glabra (licorice) root extract, xanthan gum, silica, isopropyl titanium triisostearate, stearalkonium hectorite, triethoxycaprylylsilane, aspergillus ferment, evodia rutaecarpa fruit extract, isoceteth-10, polyhydroxystearic acid, ethoxydiglycol, propylene carbonate, aloe barbadensis leaf juice powder, bht, sorbic acid; may contain: titanium dioxide, iron oxides.

Trovo perfetta la definizione di “perfezionatore d’incarnato“, perchè è esattamente quello che fa sulla mia pelle. Lo sto usando ormai da diversi mesi e sono veramente del tutto soddisfatta di questo prodotto.

Le tonalità disponibili sono 5: Light, Medium Light, Medium, Dark e Deep. Io ne possiedo due, la Medium Light e la Medium, di cui potete vedere gli swatches qui sotto. Entrambe sono perfette sulla mia carnagione dal sottotono caldo-giallo.

UD Naked Skin One&Done swatches.jpg

UD Naked Skin One&Done.jpg

Visto che il prodotto mi è piaciuto dalla prima volta in cui l’ho provato ho deciso di prendere le due colorazioni che mi permettessero di usarlo sia in estate sia in inverno.

Urban Decay suggerisce di utilizzarlo da solo oppure sotto al fondotinta. Io prediligo invece utilizzaro mischiato con una goccia di fondotinta, che gli aggiunge così un pochino di coprenza.

Come ho scritto sopra non so interpretare se l’inci sia buono o meno, ma quello che posso dire è che dopo oltre 3 mesi di utilizzo la mia pelle lo sta ancora adorando! Secchezza sotto controllo, nessuno sfogo nè punti neri e i pori sembrano effettivamente minimizzati.

Insomma, per me è davvero un prodotto da 10 e lode!!!

La confezione contiene 40 ml di prodotto e si può acquistare sul sito ufficiale di Urban Decay al prezzo di 32,00 euro oppure su Sephora al prezzo di 32,90 euro (al momento in cui sto scrivendo però su Sephora tutti i colori sono esauriti). Spero vivamente che resti in gamma permanente!

See you soon!!!