Erano novità…

Buongiorno ragazze è davvero da tanto che volevo scrivere questo post, ma purtroppo non ci sono riuscita prima.

Come vedete i prodotti di cui vi parlerò sono usciti già da diverso tempo, mentre avrei voluto mostrarveli appena usciti… comunque eccoci qua, meglio tardi che mai!

In particolare parleremo della Holiday Collection di Nabla Cosmetics, della Kali Collection di Mulac Cosmetics e dei nuovi ombretti con palettine di Clio Makeup Shop.

Visto che i prodotti sono davvero tanti vi metterò direttamente i link ai siti dove è possibile acquistarli mano a mano che li cito, indicandone anche il prezzo.

Holiday Collection di Nabla Cosmetics

Si tratta della collezione lanciata da Nabla per il Natale 2018 e racchiude al suo interno davvero tanti prodotti, alcuni di essi proposti per la prima volta dal brand.

Partirei con gli accessori, che comprendono:

  • il White Rose Eye Brush Set, un set di pennelli occhi racchiuso in una pratica ed elegante pochette, il cui costo è di 46,00 euro;
  • il Fun Brush, un bellissimo pennello con le setole a ventaglio perfetto per applicare l’illuminante in modo delicato e diffuso, che sto usando quotidianamente. Il suo costo è di 11,50 euro, purtroppo al momento sold-out sul sito ufficiale del brand;
  • l’Highlighter Brush, altro pennello da illuminante che permette un effetto più intenso. Anche questo pennello ha un costo di 11,50 euro e al momento è sold-out, ed era già stato proposto nella collezione estiva Denude di cui vi avevo parlato qui;
  • infine l’ultimo accessorio è la pochette Glowy Make Up Bag, pratica e capiente, in vendita al prezzo di 12,50 euro.

Passiamo ora agli illuminanti Glow Trip, proposti in die varianti e realizzati con un’inedita formula estremamente sfumabile e modulabile e utilizzabili sia asciutti che bagnati.

Le varianti sono Crown, champagne dorato e Divinizer, pesca magenta dorato e il costo è di 18,50 euro.

Entrambi mi piacciono molto e li utilizzo con piacere.

Veniamo ora a uno dei prodotti più discussi, che rimarrà in gamma permanente, ovvero l’eyeliner in penna Serial Liner, proposto nell’unica variante di colore nero al prezzo di 15,90 euro.

L’applicatore in setole è estremamente sottile e flessibile, caratteristiche che lo rendono adatto a tracciare linee precise e sottili, ma forse fanno sì che sia leggermente più difficile da usare rispetto al Tattoo Liner di Kat Von D, mio metro di misura per valutare gli eyeliner in penna.

Un consiglio è quello di riporlo con la punta rivolta verso l’alto, e non capovolto come io faccio normalmente con la maggiorparte degli eyeliner, questo perché altrimenti il prodotto tende a fuoriuscire e fare poi macchia quando lo si va ad applicare.

In ogni caso lo trovo un prodotto molto valido, di cui ho già acquistato una scorta.

La restante parte della Holiday Collection riguarda tutti prodotti labbra.

Parto col mostrarvi l’altra novità lanciata dal brand in questa collezione, ovvero i gloss Shine Theory, proposti in quattro varianti al prezzo di 11,90 euro.

Ecco i colori:

Sono tutti molto scriventi e pigmentati, ad eccezione di Crazy Diamond, che può anche essere utilizzato come top coat su altri rossetti. Non li ho ancora utilizzati molto, sicuramente i colori mi piacciono e saranno perfetti anche in primavera.

Veniamo ora al pezzo forte della collezione, i Dreamy Matte Liquid Lipstick, proposti in versione singola in tre varianti di colore o in kit abbinati alla propria matita Velvetline Lip Liner in cinque varianti di colore.

Il prezzo dei rossetti singoli è di 14,90 euro, mentre i kit sono in vendita al prezzo di 18,90 euro.

I tre rossetti singoli sono:

Vediamo ora invece i cinque kit.

Di seguito trovate qualche comparazione con Dreamy Liquid Lipstick di collezioni precedenti.

Ho apprezzato molto la gamma cromatica proposta, e con il colore che sto utilizzando di più, ovvero Attractive, ho notato anche performance migliori rispetto alle precedenti uscite in termini di comfort e durata.

In generale questa collezione mi è piaciuta molto, sia dal punto di vista della varietà dei prodotti che della qualità.

Kali Collection di Mulac Cosmetics

Altra uscita non più recentissima è l’ultima collezione di casa Mulac Cosmetics, ovvero la Kali Collection, di cui ho acquistato alcune referenze.

Partitei dal mio pezzo preferito, ovvero la palette occhi Shiva, composta da sei ombretti e proposta in vendita al prezzo di 24,90 euro.

Questi i colori che compongono la palette:

  • Space, pesca intermedio opaco;
  • Soul, oro rosa perlato;
  • Bullet, marrone cioccolato intermedio opaco;
  • Magnetic, argento puro metallizzato;
  • Pulp, oro puro metallizzato;
  • Bonnie, marrone scuro neutro opaco.

A mio avviso questa palette è bellissima, i colori sono tutti scriventi e con un’ottima durata. Per me davvero promossa!

In collezione sono poi presenti quattro rossetti liquidi, di cui ho scelto di acquistare due varianti, una matte dal tono nude neutro, Mahila, e una dal finish lucido color rosso mogano, Kala. Entrambe sono in vendita al prezzo di 14,90 euro.

Ho poi deciso di acquistare tre dei quattro rossetti proposti, ovvero:

  • Duality, nude marsala dal finish opaco;
  • Bollywood, rosso mattone intenso dal finish opaco;
  • Sher, nude pescato dalla formula cremosa e luminosa.

Il prezzo dei rossetti è di 13,90 euro.

Per quanto riguarda i rossetti liquidi ho provato solo Mahila, che ho trovato con una buona durata ma un po’ secco sulle labbra. Di seguito vi mostro alcuni swatches comparativi con altri rossetti liquidi del brand, ovvero Nice To Meet Ya e In My Birthday Suit.

Per quanto riguarda i rossetti in bullet trovo i colori bellissimi, mentre circa le performance preferisco non pronunciarmi ancora perché devo ancora provarli bene (ho fatto solo un indosso di due colori su tre).

Infine con questa collezione Mulac lancia anche le sue matite occhi e labbra, presenti in quattro referenze colore al prezzo di 8,90 euro.

Io ho acquistato le due matite labbra, ovvero Shakti rosso scarlatto e Kali Nude che è appunto un nude opaco.

Le trovo ottime e i colori mi piacciono molto.

In conclusione ho apprezzato questa collezione, di cui ho selezionato i pezzi che ho ritenuto più in linea con i miei gusti.

Palette My First Love e ombretti mono di Clio MakeUp

Sono stata entusiasta di questa uscita perché ho apprezzato tantissimo la prima palette di Clio, la First Love di cui vi avevo parlato qui e quindi ho deciso subito di acquistare questi nuovi ombretti.

Come vedete il pack delle nuove palette riprende molto quello della precedente, con l’aggiunta però di un pratico specchio che prima mancava.

In tutto sono stati lanciati 10 nuovi ombretti, che si vanno ad aggiungere ai 10 presenti nella First Love, ora anch’essi acquistabili singolarmente. Io ne ho acquistati solo 9 perché il nero Tuxedo è stato indisponibile per diverso tempo. Il prezzo delle singole cialde è di 4,50 euro, mentre quello della palettina vuota My First Love è di 5,50 euro. Acquistando però quattro ombretti e inserendo la palettina nel carrello questa viene omaggiata!

Vedete tre palettine piene perché ho acquistato anche tre colori già presenti nella First Love che trovo utili per il makeup di tutti i giorni, ovvero Buttercup, Brownie e Drama.

Ma veniamo ai nuovi colori.

  • Juicy, rosa pescato intenso matte;
  • Royal, sangria chiaro matte;
  • Rusty, ruggine shimmer;
  • Majestic, viola melograno metallizzato.

  • Crème Caramel, nude caldo dal finish matte;
  • Choco, marrone chiaro rosato dal finish matte;
  • Loco, marrone caldo dal finish matte;
  • Ice Coffee, marrone intenso neutro.

Vi mostro ora alcune comparazioni con gli ombretti della First Love.

Ho già utilizzato diverse volte questi ombretti e li adoro! Scriventi, facili da sfumare, con un’ottima durata. Per me davvero consigliatissimi!

Bene ragazze, per questo post è tutto. Spero che possa essere stato interessante e utile nonostante sia uscito un po’ in ritardo rispetto a quando avrei voluto pubblicarlo.

Grazie a tutte per la lettura e see you soon al prossimo post!

Clio MakeUp Shop – nuovi Creamy Love e Liquid Love

Buongiorno ragazze, oggi in questo nuovo post parliamo dei rossetti di Clio che recentemente ha ampliato la sua gamma con tre nuovi Creamy Love e quattro nuovi Liquid Love. Io ho acquistato due Creamy Love e due Liquid Love, ma in questo post vi mostrerò anche diverse comparazioni con altre tonalità già in gamma.

Clio MakeUp_Creamy Love - Liquid Love new2.jpg

In questa foto vedete le quattro tonalità che ho scelto, ovvero:

  • Rossetto Creamy Love ALWAYS ON, rosa malva vivace;
  • Rossetto Creamy Love MAUI SUN, che rappresenta il calore, i riflessi e le sfumature dei tramonti sulle onde delle Hawaii;
  • Rossetto liquido Liquid Love PEACH LOVE, nude pescato;
  • Rossetto liquido Liquid Love 1982, mattone freddo.

Ci sono altri colori che mi intrigano ma che non ho acquistato subito, in particolre il Liquid Love CHOCORED, rosso cioccolato bellissimo! Lo acquisterò alla prima occasione!

Clio MakeUp_Creamy Love - Liquid Love new

La formulazione e i finish sono quelli che già conosciamo. I Creamy Love sono rossetti cremosi, dal colore pieno e facilissimi da stendere, con un finish semi-opaco. La durata è buona e restano confortevoli sulle labbra.

I Liquid Love sono rossetti liquidi dal finish mat e dalla lunga durata. Non si può dire che siano idratanti, ma risultano comunque abbastanza confortevoli sulle labbra.

Vediamo ora gli swatches delle quattro novità che ho acquistato.

Clio MakeUp_Creamy Love - Liquid Love new swatches

A me piacciono tutti e quattro tantissimo, ma i due colori che mi hanno letteralmente rubato il cuore sono MAUI SUN e PEACH NUDE, che rispecchiano esattamente il mio ideale di nude, ovvero caldo e di tonalità media al punto giusto. Bellissimi!

Clio MakeUp_Creamy Love - Liquid Love

Come vedete sono un’estimatrice dei rossetti di Clio e di seguito vi mostro un pò di comparazioni tra i nuovi arrivati e altri colori già in gamma.

Partiamo con i Creamy Love.

Clio MakeUp_Creamy Love swatches compa 1.jpg

Clio MakeUp_Creamy Love swatches compa 2.jpg

E ora i Liquid Love.

Clio MakeUp_Liquid Love swatches compa.jpg

Ora alcune informazioni tecniche. I Creamy Love contengono 4,5 ml di prodotto, hanno un PAO di 12 mesi e sono made in Italy.

I Liquid Love contengono 3,6 ml di prodotto, hanno un PAO di 6 mesi e sono made in Italy.

Ho apprezzato moltissimo questa nuova uscita e faccio i miei complimenti a Clio per la qualità dei prodotti che ha realizzato, inclusa la palette First Love (di cui vi ho parlato qui) e il mascara Dark Love, che mi piace moltissimo.

Dove acquistare i Creamy Love e i Liquid Love e prezzo

I prodotti di Clio si possono acquistare sul sito ufficiale Clio MakeUp Shop, dove i Creamy Love sono in vendita al prezzo di 12,50 euro e i Liquid Love al prezzo di 13,50 euro.

 

Bene ragazze, anche per questo post è tutto. Spero come sempre di esservi stata utile e di avervi fatto compagnia. See you soon al prossimo post!

Nuove palette occhi!

New palettes pack.jpg

Buongiorno ragazze, come vedete dall’immagine oggi parliamo di tre nuove palette occhi, ovvero:

  • la nuovissima First Love, prima palette di Clio MakeUp;
  • la Eye-Conic n. 790 Fantascene, della nuova collezione “Coconut Fantasy Collection” di Marc Jacobs Beauty;
  • la Bigger Brighter Eyes FilterTransformeyes, una delle due nuove palette di Charlotte Tilbury.

New palettes.jpg

Come vedete la scelta cromatica è piuttosto uniforme e incontra assolutamente il mio gusto!

Vi mostro ora le tre palette nel dettaglio. Le ho ricevute tutte due giorni fa e non le ho ancora provate, quindi mi limiterò a darvi la mia primissima impressione avuta facendo gli swatches.

 

Palette First Love di Clio MakeUp 

Clio MakeUp_First Love pack.jpg

Fin’ora ho apprezzato tutti i prodotti del brand di Clio e quindi non ho avuto dubbi sull’acquistare subito la First Love non appena messa in vendita!

La palette è in cartoncino ed è composta da 10 ombretti con diverse texture e tonalità sia calde che neutro-fredde.

Clio ha scelto di  chiamare la sua palette First Love perchè è pensata per essere una palette perfetta per tutti i trucchi, una palette quindi da amore a prima vista.

Clio MakeUp_First Love.jpg

Questi sono i colori della prima fila:

  • Buttercup, burro chiaro opaco;
  • Champagnino, champagne shimmer;
  • Pop Mauve, malva chiaro shimmer molto luminoso, perfetto anche come top coat;
  • Brownie, marrone chiaro opaco dal sottotono neutro;
  • Moka, marrone neutro opaco.

Ed ecco gli swatches.

Clio MakeUp_First Love swatches 1.jpg

Questi invece sono i colori della seconda fila:

  • Baroness, rose gold scuro metallizzato;
  • Superstar, rame dorato ideale come top coat;
  • Drama, marrone malva medio opaco;
  • Iceland, rosa salmone metallizzato;
  • Gotham, grigio scuro opaco.

E questi gli swatches.

Clio MakeUp_First Love swatches 2.jpg

Clio nel suo video di presentazione, che trovate qui, ci dice che i colori sono altamente sfumabili e la texture burrosa, quasi cremosa.

Come dicevo all’inizio del post non ho ancora provato le palette suglio occhi, ma vi scrivo comunque le mie impressioni facendo gli swatches.

I cinque colori opachi mi sono sembrati vellutati, scriventi e per nulla polverosi e trovo ottima la scelta cromatica. Il neutro chiaro, Buttercup, è perfetto da usare come base o per illuminare l’arcata sopracigliare. Apprezzo anche la presenza di un grigio scuro, Gotham, al posto del classico nero che di solito ho difficoltà a usare su di me. Trovo Brownie e Moka ideali per le sfumature nella piega e nella parte più esterna dell’occhio. Drama è un bellissimo marrone malva che fa parte dei toni che uso più di frequente per dare profondità allo sguardo.

Tra gli shimmer troviamo tre differenti texture. Champagnino, Baroness e Iceland sono infatti i classici metallizzati, super scriventi e burrosi. Pop Mauve mi ha stupita, è anch’esso metallizzato ma su una base sheer ed è estremamente sottile e luminoso, secondo me bellissimo. Clio ci dice che è perfetto da utilizzare come top coat al di sopra di altri ombretti per donare un pop di colore. Anche Superstar è studiato per essere usato come top coat, ma a differenza di Pop Mauve la texture è meno setosa, quasi fossero piccolissimi glitter su base trasparente.

Il contenuto degli ombretti della palette varia da 0,7 grammi a 1 grammo di prodotto, il PAO è di 18 mesi ed è made in Italy. La palette è inoltre vegana, cruelty free, paraben free, dermatologicamente e oftalmologicamente testata e nickel tested.

Dove acquistarla e prezzo

I prodotti Clio MakeUp sono in vendita sul sito ufficiale del brand, dove potete trovare la palette First Love al prezzo di 32,50 euro.

 

Palette Eye-Conic n. 790 FANTASCENE di Marc Jacobs Beauty

Marc Jacobs_Eye-Conic pack.jpg

Questa palette fa parte della collezione estiva del brand, denominata “Coconut Fantasy“. E’ la prima palette del brand che acquisto, quindi non posso darvi termini di paragone con le precedenti, anche se pare che gli ombretti contenuti in questa palette siano stati realizzati con una nuova formula.

Il pack è quello elegante che caratterizza il brand, ma di colore bianco tipico delle collezioni estive.

Marc Jacobs_Eye-Conic.jpg

Me ne sono innamorata appena l’ho vista sul web, per questo l’ho subito acquistata quando l’ho vista tra le novità di Sephora.

Contiene 7 ombretti di cui 4 dal finish matte e 3 dal finish satinato o metallizzato.

Marc Jacobs_Eye-Conic swatches.jpg

Anche in questo caso la texture mi è sembrata vellutata e burrosa, con un’ottima scrivenza. I due colori che mi hanno subito rapito il cuore sono Fantasy e On The Dance Floor, entrambi rosati, il primo matte e il secondo delicatamente luminoso. Anche Meet Ya è luminosissimo, sembra quasi metallo fuso.

Gli ombretti della palette contengono 0,85 grammi di prodotto, il PAO è di 12 mesi ed è made in USA.

Dove acquistarla e prezzo

I prodotti Marc Jacobs Beauty in Italia sono in vendita in esclusiva da Sephora, dove trovate la palette Eye-Conic n. 790 Fantascene al prezzo di 46,50 euro. Considerando però di sfruttare uno dei periodici sconti del 20% di Sephora (come ho fatto io) il prezzo sarebbe di 37,20 euro.

 

Palette Bigger Brighter Eyes Filter TRANSFORM-EYES di Charlotte Tilbury

Charlotte Tilbury_Bigger Brighter Eyes Filter pack.jpg

Anche in questo caso tra me e questa palette è stato amore a prima vista, e ho deciso di acquistarla non appena ho ricevuto la newsletter di Charlotte Tilbury, che per questa primavera ha lanciato due nuove palette da 4 colori in limited edition, la TRANSFORM-EYES che è quella che vedete in foto e la EXAGGER-EYES, dai toni più freddi.

Il pack è molto compatto ed elegante, dotato di specchio. Trovo sia l’ideale da portare con sè quando si è fuori casa.

Charlotte Tilbury_Bigger Brighter Eyes Filter.jpg

L’ombretto che più mi ha colpito è il primo della seconda fila, ovvero quello che dona il pop di colore al quad. Le palette da 4 colori di Charlotte Tilbury infatti sono composte in modo che ci sia un colore PRIME che Charlotte suggerisce di stendere su tutta la palpebra mobile, un colore ENLARGE, da usare per realizzare un leggero contouring della palpebra, un colore DEFINE da utilizzare lungo la rima cigliare e un colore POP da stendere dall’angolo esterno verso il centro della palpebra.

Charlotte Tilbury_Bigger Brighter Eyes Filter swatches.jpg

Non so se riuscirò ad eseguire il trucco così come Charlotte consiglia, ma sicuramente sfrutterò tantissimo questa palettina, di cui mi sono già innamorata.

Dove acquistarla e prezzo

Potete acquistare i prodotti Charlotte Tilbury sul sito ufficiale del brand, dove trovate la palette Bigger Brighter Eyes Filter TRANSFORM-EYES al prezzo di 50,00 euro. Le spese di spedizione per ordini inferiori a 100,00 euro sono di 3,95 euro. Il sito è europeo, quindi non c’è pericolo di dogana. Il brand è in vendita anche su diversi siti inglesi, ma al momento non ho trovato le nuove palette.

 

Bene ragazze, anche per questo post è tutto. Spero come sempre di esservi stata utile e di avervi fatto compagnia. See you soon al prossimo post! 😘

Review! Rossetti CreamyLove ClioMakeUpShop

Buongiorno ragazze!

Come sapete ormai da qualche mese è aperto il ClioMakeUpShop, ovvero lo shop online dei prodotti pensati e realizzati da Clio MakeUp. Al momento nello shop possiamo trovare due collezioni di rossetti, ovvero i CreamyLove, sette rossetti cremosi, e i LiquidLove, quattro rossetti liquidi. Io ho acquistato quattro CreamyLove, ed è di questi prodotti che vi parlerò nel mio post.

ClioMakeUp_Creamy Love

Clio ci dice che i CreamyLove sono rossetti cremosi, facilissimi da stendere e dal finish semi opaco. Vi lascio in fondo al post il link al video di presentazione di Clio dove spiega il concept con cui sono stati ideati.

Il pack a mio avviso è molto carino, all’esterno troviamo la scatolina con il nome del prodotto e la presentazione di Clio, mentre il rossetto vero e proprio è bianco con il simbolo della linea, il gelato, e il tappo colore rose-gold lucido.

Ogni rossetto contiene 4,5 ml di prodotto e il PAO è di 12 mesi.

Come dicevo all’inizio del post in gamma sono presenti sette colorazioni. Ve le elenco tutte e poi vi parlo di quelle che ho acquistato io.

  • MLBB, ovvero My Lips But Better, un rosa carne adatto al trucco di tutti i giorni, pieno dalla prima passata e dalla lunga durata. E’ uno dei più amati, infatti spesso è sold-out!
  • Rosa Indiano, rosa vivace e portabile che dona luce al viso. Questo colore è stato pensato prevalentemente per le ragazze more e per far risaltare gli occhi verdi ma è portabilissimo da tutte!
  • Sei Mio, marroncino medio, morbido e comodo da indossare, che si abbina a ogni tipo di carnagione, dalle più chiare alle più scure. Una volta applicato diventa leggermente più opaco ed è a lunga durata. E’ forse il mio preferito tra quelli che ho acquistato.
  • Midnight Call, è il rossetto più scuro della collezione e la sua base rossa lo rende immediatamente portabile, elegante e intenso sulle labbra.
  • Cremosino, è il rossetto più chiaro della collezione, è un nude né troppo caldo né troppo freddo, che si adatta bene a tutti i toni di carnagione. E’ facilissimo da stendere ed è molto cremoso (come dice il suo nome!). Essendo un tono neutro Clio ci dice che è ottimo da accompagnare a un trucco occhi intenso.
  • The Winner Is, è il rosso classico per eccellenza, caldo ed elegante.
  • Baciami Stupido, fucsia scuro con riflessi lampone, coprente fin dalla prima passata, a lunga tenuta ma confortevole sulle labbra.

Vediamo ora le colorazioni in mio possesso e qual è la mia opinione.

ClioMakeUp_Creamy Love 3.JPG

La forma del rossetto è un pò particolare, la definirei concava. In questo modo dovrebbe abbracciare meglio le labbra, anche se confesso che preferisco la forma tradizionale. Come vedete dalla foto Sei Mio è quello che ho usato di più, mentre Cremosino è semi-nuovo, ma solo perchè è l’ultimo che ho acquistato!

ClioMakeUp_Creamy Love swatches.JPG

Gli swatches che vedete sono stati fatti con un’unica passata di prodotto. Il colore è subito pieno e uniforme. La consistenza è cremosa e scivola bene sulle labbra. Dopo la stesura quando il prodotto si asciuga diventa semi-opaco, restando comunque confortevole sulle labbra. La durata è davvero buona, mettendoli al mattino a me durano tranquillamente fino al pasto senza ritocchi, senza seccare e senza evidenziare eventuali screpolature delle labbra.

Come dicevo prima forse il mio preferito è Sei Mio, ma in quest’ultimo periodo in cui sto amando particolarmente i toni pescati sto mettendo tantissimo anche Cremosino. Subito non l’avevo preso perchè temevo fosse troppo chiaro, in realtà è un colore ben bilanciato che può essere molto sfruttabile con il giusto abbinamento di make-up. MLBB è un colore bellissimo, un passpartout da avere sempre in borsa! Anche Baciami Stupido mi piace molto, ma purtroppo sono riuscita a metterlo davvero poco, perchè non sono abituata ad avere toni sgargianti sulle labbra.

Dove acquistarli e prezzo

I prodotti di Clio MakeUp si trovano in esclusiva su ClioMakeUpShop. I CreamyLove hanno un costo di 12,50 euro mentre il kit che li racchiude tutti e sette costa 75,00 euro (in pratica si pagano sei rossetti su sette). I LiquidLove invece costano 13,50 euro e il kit con i quattro rossetti costa 40,50 euro (anche in questo caso si pagano 3 rossetti su quattro). Il costo della spedizione è di 6,90 euro ma è gratuita per gli ordini di importo superiore a 50,00 euro.

Al momento diversi prodotti sono esauriti, spero ci sia presto un riassortimento, magari con la promo della spedizione gratuita, ne approfitterei per fare ancora qualche acquisto, come per esempio Rosa Indiano o Nude Sunday, uno dei LiquidLove!

Per concludere, amo molto questi rossetti, li trovo di ottima qualità e la gamma colori a mio avviso è studiata veramente bene. Faccio i miei complimenti a Clio per il suo progetto e per i risultati che sta ottenendo! Brava e in bocca al lupo per il futuro!

Bene ragazze, questo è tutto. Spero come sempre di esservi stata utile e di avervi fatto compagnia! See you soon! 😘

👉🏻 Video di Clio di presentazione della collezione