Fenty Beauty, prime impressioni e review!

Buongiorno ragazze, è con grande piacere che scrivo questo post in cui vi mostro i prodotti Fenty Beauty che ho acquistato. Vi scriverò le prime impressioni sui prodotti che ho ricevuto più di recente e una review più approfondita di quelli che sto usando ormai da diverse settimane.

Fenty Beauty_products.jpg

Fenty Beauty è il brand creato da Rihanna. Sul sito del brand, alla pagina about Fenty Beauty, si legge che prima di diventare BadGalRiRi, icona della musica, stile e bellezza, Rihanna Fenty era una ragazza delle Barbados, stregata dal rossetto di sua mamma. A partire dalla prima volta in cui ha sperimentato su di sè il makeup non è mai tornata indietro. Il makeup è diventato il suo modo di esprimersi e ha alimentato la sua consapevolezza di sè e l’ha aiutata a diventare l’icona di stile che è oggi.

Rihanna è stata ispirata a creare Fenty Beauty dopo anni di sperimentazione dei migliori prodotti di bellezza disponibili sul mercato. Sentiva che era ancora presente un vuoto nell’universo dei prodotti offerti dall’industria beauty. Ha allora creato e lanciato la sua linea makeup facendo sì che potesse essere per tutte le donne, creando formule che si adattano a ogni tipo di pelle.

Vediamo ora da vicino tutti i prodotti che ho acquistato, con foto e swatches.

Pro Filt’r Instant Retouch Primer

Fenty Beauty_Pro Filt'r Instant Retouch Primer.jpg

E’ uno dei prodotti che ho preso da poco, ma l’ho già utilizzato diverse volte. Si tratta di un primer che promette di tenere sotto controllo la lucidità, affinare la grana della pelle e renderla liscia e uniforme, pronta per la successiva applicazione del fondotinta, di cui ne dovrebbe prolungare anche la durata.

Fenty Beauty_Pro Filt'r Instant Retouch Primer swatch.jpg

La consistenza è simile a quella di una crema e ha un delicatissimo profumo che a me piace molto. Nonostante tra le sue caratteristiche principali non abbia quella di essere idratante, lo trovo comunque confortevole anche sulla mia pelle secca. Lascia l’epidermide morbida e liscia e crea effettivamente un’ottima base su cui stendere il fondotinta.

La confezione è in vetro satinato ed è dotata di una comoda pompetta. Contiene 32 ml di prodotto, il PAO è di 12 mesi ed è made in Italy.

Pro Filt’r Soft Matte Longwear Foundation

Fenty Beauty_Pro Filt'r Foundation.jpg

Il fondotinta è il protagonista tra tutti i prodotti della gamma. E’ disponibile in ben 40 nuances, in modo da potersi adattare a qualsiasi carnagione. Questo è sicuramente un plus, anche se può diventare complicato districarsi tra tutte le colorazioni proposte e trovare quella più adatta al proprio tono di pelle. Sul sito fentybeauty.com è presente lo shade finder che aiuta in questa scelta.

Le 40 nuances sono divise tra toni chiari (light), medi (medium), abbronzati (tan) e scuri (deep). Esiste inoltre un’ulteriore classificazione per sottotoni neutri (neutral), caldi (warm) e freddi (cool).

Come vedete dalle foto io ho acquistato due tonalità. Per prima ho preso la 150 neutral, che avevo visto in diversi video, come quello di Clio che vi linko qui, e swatches e mi pareva virasse un po’ al giallino e quindi potesse andare bene anche per me. In realtà è proprio neutro e un tantino chiaro, allora ho deciso di prendere una seconda colorazione, più calda e scura, e ho scelto la 240 warm. In questo modo miscelandole insieme ottengo la nuance perfetta, più chiara o più scura a seconda delle percentuali dei due colori e del mio tono di pelle del momento.

Ecco gli swatches dei due colori.

Il Pro Filt’r viene descritto come un fondotinta dall’effetto soft matte, a lunga tenuta e con una coprenza modulabile da media a full. Promette inoltre di levigare la pelle e tenere sotto controllo la lucidità. La sua formula oil-free è stata creata con una speciale  tecnologia climate-adaptive, resistente al sudore e al l’umidità ma non occlusiva sui pori. In ultimo, ma non per importanza, offre una lunga tenuta (io direi lunghissima) con una texture invisibile che dona una bellissima sensazione di non indossare nulla sulla propria pelle.

Viste le sue caratteristiche temevo che questo fondotinta non andasse bene per la mia pelle secca, invece mi ci sto trovando davvero bene anzi mi sbilancio a dire che è uno dei migliori fondotinta che io abbia mai provato.

Vi spiego come procedo io per l’applicazione. Per ottenere un risultato ottimale è indispensabile innanzitutto idratare bene la pelle, successivamente applico un primer, quello della stessa linea, oppure il Primerizer di Smashbox o ancora l’Instant Eclat di Sisley (vi ho parlato di entrambi nel mio ultimo post che trovate qui). Passo quindi alla stesura del fondotinta, per la quale utilizzo sempre una blender (in generale non mi trovo ad applicare i fondotinta con il pennello). La consistenza è piuttosto fluida ma si asciuga abbastanza velocemente. Per lavorare tutto il viso a me è sufficiente una pump e mezza di prodotto. Inizio applicando un pò di fondotinta con i polpastrelli senza sfumare e poi procedo con la blender inumidita (io la inumidisco con due spruzzate di Primer Water di Smashbox) e sulla quale ho messo anche tre gocce di Primer Oil sempre di Smashbox (ve ne ho parlato qui). Questo passaggio non mi crea nessun disagio, sono abituata a farlo con la maggiorparte dei fondotinta coprenti e fa sì che sulla mia pelle secca la texture rimanga confortevole per tutto il giorno.

Trovo la coprenza media modulabile, ma io non faccio mai più di uno strato e mezzo di prodotto. La tenuta è davvero ottima, a me dura tutto il giorno inalterato anche senza cipria. L’aspetto però che più mi piace è che, nonostante coprenza e tenuta, rimane leggerissimo sulla pelle, si fonde perfettamente con l’incarnato e sembra quasi di non indossare nulla.

La confezione è in vetro satinato simile a quella del primer (cambia solo il colore). Come il primer contiene 32 ml di prodotto, il PAO è di 12 mesi ed è made in Italy.

Precision Makeup Sponge

Fenty Beauty_Precision Makeup Sponge.jpg

Si tratta di una classica blender per l’applicazione dei prodotti fluidi, che può essere utilizzata anche per la sfumatura dei prodotti in crema o per la cipria. L’ho presa perchè mi piaceva molto la forma, infatti è dotata di tre diversi lati (uno tondo, uno piatto più grande e un altro piatto in cima, che permette di arrivare alle zone più piccole del viso) e anche il colore, in quanto non amo le spugnette troppo colorate.

Non l’ho ancora provata perchè sono riuscita solo poco fa a fare le foto e volevo farvela vedere da nuova!

Fenty Beauty_Precision Makeup Sponge 2.jpg

Invisimatte Blotting Powder

Fenty Beauty_Invisimatte Blotting Powder.jpg

Si tratta di una cipria fissante universale che promette di assorbire la lucidità e levigare la pelle, minimizzando l’aspetto dei pori per un istantaneo effetto “filtro”.

Fenty Beauty_Invisimatte Blotting Powder 2.JPG

L’ho usata solo poche volte, ma mi pare che svolga bene il suo lavoro, in particolare l’ho trovata valida per fissare il correttore (che poi è l’unico uso che ne faccio io) non segna troppo e non secca. Anche se continuo a preferire la Lock-It Setting Powder di Kat Von D (di cui vi ho parlato sempre qui) questa è sicuramente più pratica da portare con sé.

La confezione contiene 8,5 grammi di prodotto e ha un PAO di 12 mesi.

Match Stix

Fenty Beauty_Match Stix.jpg

Si tratta di stick cremosi disponibili in versione Trio, oppure singoli. La versione Trio contiene il necessario per correggere (conceal) fare contouring (contour appunto) e illuminare (highlight). I prodotti per conceal e contour sono matte, mentre l’highligther è shimmer. Sono disponibili 4 varianti di Trio, Light 100, Medium 200, Tan 300 o Deep 400, a seconda del proprio range di fondotinta che si è andati a scegliere. Io ho scelto la Medium 200 perchè mi sembrava più adatta alla mia carnagione. Ho poi scelto lo stick per contouring Amber perchè mi piaceva tantissimo il colore, che intendo provare a utilizzare anche come ombretto.

La confezione è magnetica, si possono così incastrare tra loro le diverse combinazioni.

Vediamo gli swatches e poi vi parlo della mia primissima impressione.

Fenty Beauty_Match Stix swatches.jpg

Ho provato solo una volta due di questi prodotti (Mocha e Bamboo) quindi si tratta davvero di una primissima impressione. Ho usato Bamboo come correttore, la coprenza è bassina e alla stesura la texture è un pò secca, ma si sfuma bene. Con Mocha ho fatto un leggero contouring e devo dire che mi è piaciuto. Anche lui è un pò secco quando si stende, ma poi con la blender l’ho sfumato in un attimo e l’effetto ottenuto mi piace molto. Sulla tenuta non mi pronuncio perchè l’ho davvero provati troppo poco.

Come accennato prima vorrei usare sia Amber che Trippin sugli occhi, magari fissati con la cipria Invisimatte, che è trasparente. Vi aggiornerò su questo!

Ogni stick contiene 7,10 grammi di prodotto e il PAO è di 12 mesi.

Gloss Bomb Universal Lip Luminizer

Fenty Beauty_Gloss Bomb.jpg

Si tratta di un gloss di un colore rosa nude pescato universale, con al suo interno micro-glitter che lo rendono particolarmente luminoso.

Fenty Beauty_Gloss Bomb swatch.jpg

Sulle labbra rimane più trasparentino di come si vede dallo swatch. Nonostante sia a tutti gli effetti un classico gloss mi piace molto, e da quando l’ho acquistato lo sto indossando praticamente tutti i giorni. L’applicatore è piuttosto grande, con un’unica passata riesco a fare tutte le labbra. Il profumo è dolciastro e si sente abbastanza durante l’applicazione, ma non permane una volta steso.

L’aspetto che mi piace di più di questo gloss è che è confortevole e lascia le labbra idratate a lungo, quasi come si trattasse di un burro cacao. E’ dunque un acquisto che rifarei volentieri.

La confezione contiene 9 ml di prodotto e il PAO è di 12 mesi.

Dove acqustare i prodotti Fenty Beauty e prezzi

Al momento il brand Fenty Beauty non è venduto in Italia, anche se rumors dicono che arriverà prossimamente da Sephora. Speriamo!

Nel frattempo è possibile acquistare i orodotti del brand sul sito inglese Harvey Nichols, che spedisce in Italia. I prezzi sono espressi anche in euro e la spedizione costa 10,00 euro se si sceglie la standard, 15,00 euro se si sceglie la express. Sempre su questo sito si trova in vendita anche la nuovissima Galaxy Collection, della quale però al momento ho deciso di non acquistare nulla.

Vi indico di seguito i prezzi dei prodotti che ho acquistato.

  • Pro Filt’r Instant Retouch Primer € 27,94;
  • Pro Filt’r Softmatte Longwear Foundation € 30,27;
  • Precision Makeup Sponge € 15,14;
  • Invisimatte Blotting Powder € 27,94;
  • Match Stix Trio € 53,56;
  • Match Stix singolo € 24,45;
  • Gloss Bomb € 18,63.

Bene ragazze, questo è tutto! Spero di esservi stata utile, fatemi sapere se acquisterete qualcosa di questo brand o come vi state già trovando! See you soon! 😘

 

 

 

15 pensieri su “Fenty Beauty, prime impressioni e review!

  1. aru1989 ha detto:

    Beh ma ora che so che hai la pelle secca ti terrò di riferimento per le recensioni dei fondi, perchè la mia è mista ma con zone secche! Ihihihi… non ero convinta del fondotinta ma leggendo le tue impressioni mi hai fatta ricredere! Sul gloss sono d’accordo in pieno con te, lo trovo idratante e confortevolissimo! Un bacio! 😘

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...