Review! Kat Von D Tattoo e Ink Liner

Buongiorno a tutte! In vista dell’imminente arrivo del marchio Kat Von D negli store fisici e sullo shop online di Sephora Italia vi parlo di due prodotti del brand dicendovi quali sono le mie impressioni e sperando di esservi utile per un primo acquisto dei prodotti del marchio!

Kat Von D Tatto Ink Liner.jpg

I prodotti in questione sono due eyeliner, ovvero il Tattoo Liner e l’Ink Liner, che io ho acquistato durante il mio viaggio negli Usa in versione mini-size contenute all’interno dei due kit che vi mostro qui sotto. Il primo fa parte della collezione Too Faced x Kat Von D  e contiene insieme all’eyeliner il famoso mascara Better Than Sex, mentre il secondo era abbinato all’Everlasting Liquid Lipstick nella colorazione Bow N Arrow, un bel marrone nude.

Kat Von D kit.jpg

Avevo chiesto al commesso la differenza tra le due versioni, e lui mi aveva spiegato che la differenza sta nella tipologia della punta. Incuriosita e attirata anche dai kit li ho acquistati entrambi, avendo così modo di testare tutti e due i prodotti, entrambi nella colorazione Trooper, cioè nero.

Dopo pochissime applicazioni mi sono resa conto che per me i due prodotti non sono proprio paragonabili in termini di qualità e facilità d’uso. Tanto ho amato il Tattoo Liner quanto non ho apprezzato l’Ink Liner. Effettivamente la punta, che ad un primo sguardo può sembrare simile, è in realtà molto diversa.

Kat Von D Tatto Ink Liner point.jpg

Non so se dalla foto si riesca a vedere, ma il Tattoo Liner ha una punta che definirei in setole molto compatte ed estremamente appuntite. Con questa punta sono sempre riuscita a fare una riga molto precisa, da sottile a più spessa a seconda della necessità del giorno. Il tratto è pieno, omogeneo e la tenuta è ottima. Il finish lo definirei semilucido e l’effetto mi piace tantissimo.

L’Ink Liner invece ha una punta in feltro che, seppure finisca appuntita, a mio avviso non permette assolutamente un tratto preciso come quello del Tattoo, essendo più flessibile e un tantino “spugnosa”. Il finish è simile a quello del Tattoo, e anche la durata è ottima.

Vi mostro due swatches, anche se sulla mano la resa è un pochino diversa rispetto alla palpebra.

Kat Von D Tattoo Ink Liner swatches.jpg

Insomma, credo che abbiate capito che la mia opinione propende nettamente per il Tattoo Liner, che trovo uno degli eyeliner migliori mai provati, direi anche meglio del mio amato Écriture di Chanel. L’Ink Liner invece non mi sento proprio di consigliarlo, soprattutto potendo scegliere il suo fratellino a mio avviso estremamente più prestante!

Come dicevo all’inizio, Kat Von D debutterà fra poco sul mercato italiano, e mi auguro che il Tattoo Liner sia tra i prodotti presenti in gamma. Ho acquistato da poco un Tattoo Liner in versione full in un negozio Sephora in Francia, dove Kat Von D è già arrivata, e l’ho pagato 19 euro (non so se lo stesso prezzo verrà mantenuto anche in Italia).

Spero come sempre di esservi stata utile! See you soon! 😘

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...